1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. arula

    arula Membro Attivo

    Salve a tutti,
    in un condominio, un inquilino usa (o meglio fa usare) il suo garage e la sua cantina come deposito e stoccaggio principalmente di fusti di birra da una attività di bar gestita da una cooperativa di cui il figlio è socio lavoratore, e periodicamente. anche con una discreta frequenza (circa settimanale) arriva un furgone a scaricare merce varia e fusti di birra pieni, ritirando i vuoti.

    Ammesso (e credo proprio NON concesso) che per l'Intendenza di Finanza, la ASL e i VVFF questo fatto sia regolare, vorrei sapere se:
    - dovrebbe essere necessario un cambio di destinazione d'uso?
    - in caso di risposta affermativa, serve per questa operazione anche l'autorizzazione del condominio?
    - questa variazione comporterebbe una variazione delle quote millesimali? o quantomeno la società cooperativa che l'ha in uso dovrebbe partecipare alle spese condominiali? in che quota?

    Ringrazio da ora tutti quelli che sapranno darmi un parere competente.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Direi che l'uso di un BOX (garage chiuso, immagino) di magazzino per stoccare merce propria o comunque di una sua attività, coinvolto in maniera cooperativistico, non rappresenta un abuso condominiale ne un abuso urbanistico. Piuttosto, se all'interno di questo garage, vengono accesi frigni, congelatori, e l'utenza elettrica non è personale, ma di luce condominiale, il danno economico per il condominio è evidente.
    Inoltre se ci fosse un uso delle rampe, degli spazi comuni, maggiore -continui mezzi a caricare e scaricare, continue aperture dei cancelli, porte, di personale che viene a prendere la merce ne Magazzino/box, se tale attività incide sullo sporcare rampe e scale, si potrebbe adottare, in sede assembleare del condominio, un addebito maggiore di 20%, per esempio, delle spese comuni del garage, luci, pulizie, ecc.ecc.
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Che io sappia per i VVFF nei box puoi mettere solo l'auto. Pertanto non credo si possa cambiare alcuna destinazione d'uso.
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se usa il deposito come tale, estendendo la destinazione anche al box auto non vedo nessun abuso. Trovo strano che l'impianto elettrico dotato di presa di corrente possa essere collegato all'impianto condominiale. Sarebbe più logico derivare dal contattore posto, generalmente, posto al piano un cavo per alimentare le singole pertinenze.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    sarebbe opportuno che chi ha posto la domanda desse più chiarimenti, la dimensione del box e della cantina, la quale serve per le derrate della famiglia e non deposito di merci, se posti più notizie avrai certamente delle risposte adeguate alla tua domanda
     
  6. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Passo indietro per capire: la cantina, il solaio e il magazzino sono battezzate come C2, il garage come C/6.
    Quindi sono a posto e non hanno bisogno di cambio destinazione d'uso.
    Se i box che sono C/7 del vostro condominio sono stati costruiti con licenze edilizie rilasciate prima del 01/09/1967, possono essere usati come magazzini. Dopo questa data esiste il vincolo legale di destinazione, per il quale la destinazione a ricovero automezzi non può essere mutata. Verificare pertanto.
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    I C/7 sono le strutture destinate a tettoia o a gazebo.
     
  8. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    C/7, che io sappia, mi posso sbagliare, ma sono tettoie aperte o chiuse che fungono anche da box.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    più che da box per attrezzi agricoli o per masserizie agricoli
     
  10. Rosario1955

    Rosario1955 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ora capisco perchè in molti condomini la gente è sempre con la baionetta inserita,nel condominio dove abito io questo problema non sarebbe esistito.Tutti abbiamo qualche scheletro nell'armadio.Io nel mio garage c/6 ci ho ricavato uno scaffale dove ci metto le conserve nessuno ha mai reclamato.:risata::fiore::^^:
     
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    L'importante è rispettare la destinazione dichiarata. Certamente se il locale è destinato a parcheggio non lo puoi utilizzare come ufficio. Mentre se hai un'abitazione alcuni locali li puoi utilizzare come ufficio. Come pure, se hai un ufficio, qualche vano lo puoi destinare a camera da letto e/o cucina.
     
  12. arula

    arula Membro Attivo

    Hai ragione, il box è un normale box dove entra una utilitaria, già una SW avrebbe difficoltà.
    I fusti di birra scaricati sono mediamente dai 20 ai 30, a volte anche di più.
    .... Ma scusate, mi rivolgo un po' a tutti quelli che gentilmente hanno cercato di darmi delle risposte, per essere magazzino, no per una bottiglia di pomodoro per farci il sugo a casa mia, un garage, non dovrebbe avere delle autorizzazioni, oltre che urbanisticamente come cambio destinazione d'uso, anche da ASL, dal momento che si stoccano prodotti poi destinati alla vendita? e, oltretutto, siamo sicuri che con la temperatura che in estate sale i fusti di birra non possono creare pericoli?
    Se una bambina che gioca sul balcone di casa sua, proprio sopra il garage, la posso ritenere al sicuro?
    Non serve una autorizzazione del VVFF?
    So per certo poi, avendo lavorato in una attività commerciale alcuni anni fa, anche se non di prodotti alimentari, che per poter tenere della merce al di fuori della sede legale dell'attività, c'era certamente bisogno di tutte le autorizzazioni, e di comunicare lo stoccaggio della merce in luogo diverso, anche alla Finanza, oltre che ASL e VVFF.
    Mi ricordo che nel locale commerciale venne la ASL a controllare e ci fece montare una porta nel bagno (privato) tra lavandino e wc, perchè dovevano essere separati!
    Sono cambiate le regole?
    Ora ognuno può fare come crede?
    E, comunque, la mia curiosità è: cambierebbero le quote millesimali con un, ritengo necessario, cambio di destinazione d'uso, sempre che venga approvato dal Comune, ASL e VVFF? E ci sarebbe bisogno dell'approvazione anche del resto del Condominio?

    p.s.
    anche io tengo l'olio e i carciofini che ho preparato, e le patate nella mia cantina .... ma non le vado a vendere al bar!!
    e il box resta urbanisticamente parlando una rimessa per autoveicoli.[DOUBLEPOST=1399107682,1399107542][/DOUBLEPOST]Dimenticavo la misura della cantina .... saranno circa 8/9 mq
     
  13. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se fosse 9 mq corrisponderebbe a m 2,5x3,6. Non ci sta neanche la macchina.
     
  14. Rosario1955

    Rosario1955 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Parcheggiare una macchina con il pieno(70 litri di benzina)penso che sia un diritto,hai presente cosa può succedere in caso di incendio con 70 litri di benzina?
    Se parliamo di legge in un c/6 non potresti tenere neanche le conserve anzi addirittura stai attenta a non dimenticare la giacca appesa al chiodo:risata: secondo mè in un condominio se si diventa fiscali non si vive più perchè tu contesti mè io contesto te e diventa tutta una contestazione generale tra avvocati giudici e conti correnti in rosso.
    Cerchiamo di vivere con serenità e un pò di tolleranza che non ci farà male.
     
  15. arula

    arula Membro Attivo

    difatti la macchina in cantina di solito non si tiene[DOUBLEPOST=1399134824,1399134685][/DOUBLEPOST]
    Scusate ma termino qui la discussione e ringrazio tutti, anche gli esperti in psicologia!!
    Forse ho cercato un parere tecnico nel posto sbagliato .....
     
  16. Rosario1955

    Rosario1955 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Dimenticavo,nella sua cantina non deve dare conto a te se ci mette i bidoni della birra.vuol dire che ne beve tanta e si fa la scorta.
     
    Ultima modifica: 3 Maggio 2014

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina