1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. uvz

    uvz Membro Attivo

    buongiorno a tutti, dovrei affittare un appartamento e vorrei un vostro consiglio
    la persona che vorrebbe l'appartamento è separata e fa qualche ora di pulizie in case private dato che il marito non le da mantenimento, ha un figlio sedicenne che sta studiando e un altro figlio con contratto a tempo indeterminato ma part-time. La sua situazione finanziaria non è perciò rassicurante, c'è un modo per avere qualche garanzia scritta nel contratto ( ad esempio un impegno al pagamento dell'affitto da parte di qualche suo parente in caso di necessità?)

    grazie a tutti
     
  2. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Serenamente al posto tuo cercherei un' altro proponente locatore, comunque puoi inserire nel contratto il nominativo e dati relativi di una persona quale garante, che firmerà in calce.
     
    A lazialia79 piace questo elemento.
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    direi che già al momento della stipula del contratto d'affitto tu sai quali sono le condizioni economiche delle persone che ti metti dentro casa. Se decidi di cocluderlo e nel corso del contratto costoro sospendono i pagamenti per intervenute impossibilità economiche non puoi sostenere che non eri al corrente della possibile/probabile insolvibilità del conduttore.
    Tra le soluzioni e le cautele da prendere nel caso di stipula di contratti d'affitto, ci sono le fidejussioni assicurative a favore del locatore. Però costano un botto ed il conduttore storce il naso e nella maggior parte dei casi abbandona la trattativa. Nel tuo caso poi non credo che i soggetti, visto le loro condizioni, possano ottenere una fidejussione assicurativa.
    Non rimane che un parente che però dovrà accollarsi il rischio di pagare un affitto per lunghissimo tempo.
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    esistono anche della compagnie di assicurazione che fanno polizze a tutela del proprietario, coprono la morosità e le spese legali, però se la situazione è quella che descrivi, credo che la compagnia non stipui la polizza perchè il rischio è troppo alto.
    In parole povere: se ti fidi, ti arrangi, poi è anche vero che molte persone in qualla condizioni farebbero salti mortali per pagare risultando più affidabili di altre ma le persone le conosci tu
     
  5. tuonoblu

    tuonoblu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    le condizioni prospettate non danno serenità sulla sicurezza della locazione, se puoi e non hai fretta cerca un conduttore più rassicurante altrimenti potresti far inserire nel contratto di affitto un garante che sia in grado (busta paga, dipendente statale, proprietario di casa, eccetera) di saldare eventuali morosità o risarcimento di danni a tuo carico.:rabbia:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina