1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. nikkino80dc

    nikkino80dc Membro Attivo

    Nel condomino X i due appartamenti siti a piano rialzato sono provvisti di giardino.
    Tizio, proprietario di uno dei due appartamenti, ha ereditato dal precedente proprietario un camino in cemento armato ancorato al suolo: non contento ha totalmente piastrellato il giardino, laddove nel titolo originario era previsto "giardino a vista" e quindi prato ed erbe spontanee.
    Tizio è perseguibile ai sensi del D.p.r. 380 in tema di abusi edilizi o in forza di qualche altra normativa comunale?
     
  2. Certificatore

    Certificatore Membro Attivo

    Professionista
    Ciao, un saluto quale richiedente di un intervento non sarebbe stata offesa per nessuno, ma anzi gradito; in ogni caso, in merito alla tua richiesta:
    Dipende da quando ha realizzato i lavori e se lo stesso ha avuto autorizzazione dall'assemblea condominiale, per installare tale manufatto.
    In ogni caso, necessita anche guardare il RI locale e vedere se le distanze e le superfici drenanti rispondono anche se parzialmente è stata coperta un'area.
    Ciao
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ma se il giardino non è di proprietà sua, ma condominiale, come si è potuto arrogare il diritto di eseguire delle opere? Il dante causa non avrebbe potuto realizzare il camino e lui non avrebbe dovuto piastrellarlo riducendo la superficie drenante. Quindi siamo in presenza, sia di un abuso nei confronti del condominio, che, probabilmente, del regolamento edilizio.
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Da che cosa lo evinci?
     
  5. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Deduco che i giardini sono in proprietà esclusiva e non si evince, dalla descrizione di Nikkino, che dovrebbero essere coltivati a prato, giardino, potrebbe essere anche piastrellato e, detto fra noi, meglio lastricato che con l'erba incolta che raggiunge il metro di altezza.
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Queste sono le affermazioni del postante.
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Chiedo scusa, ho letto male ed ho perseverato con Nemesis al quale, peraltro ho risposto citando quello che contrasta il mio assunto.
    Scusate ancora, a volte preso dai pensieri, dai i numeri.
     
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Tale domanda, quantomeno per la parte finale, devi porla all'Ufficio Tecnico del Comune ...per il resto posso dirti che non serve alcuna autorizzazione del Condominio salvo sia richiesta dall'Ufficio cui ti ho detto devi rivolgerti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina