1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. nennanè

    nennanè Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    ma voi il buono sconto non me lo mandate ? :applauso:
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Non ci conosciamo... ma ti faccio comunque gli auguri!!:regalo::torta::festa:
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  3. nennanè

    nennanè Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    grazie dolly , io sono una 50enne terrona , a volte fiera di esserlo !:shock::shock::shock:
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  4. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Anche io terrone + isolano + sardo sempre fiero di esserlo, non a volte.
    Auguroni
    anche da parte mia. :torta::festa::fiore:
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    cosa intendi per buono sconto, e tutti ti fanno gli auguri e omaggi
     
  6. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io non sono nè terrone, nè isolano
    ma soltanto e sempre Italiano
    (maiuscola obbligatoria). Non regalo buoni sconto
    ma i miei auguri tieni in conto.:):amore::stretta_di_mano: Benvenuta sol Forum!
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  7. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Questa statua ha parlato bene (come avrà fatto?). Complimenti. :applauso::applauso:
     
  8. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    indovina..indovinello. La statua parlò ed anche molto bene ai suoi tempi. Solo che allora era un pochino meno marmorea di quella che trovasi al centro di Cuneo (p.zza Galimberti) e per i meno ferrati dirò che le opere di costui furono il preludio allo Statuto Albertino del quale ne scrisse gran parte. Statuto che venne promulgato 5 anni dopo la sua dipartita. Carneade!!! chi era costui? :domanda::pollice_verso:
     
  9. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
  10. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Brava Arciera, però nessun cambiamento di cognome. Mia nonna paterna era una Barbaroux (Ottavia, di nome) ed il padre del suo bisnonno (quindi il trisavolo) era appunto, il Conte Giuseppe Barbaroux. Come è ovvio, io porto il cognome di mio padre, il cui padre (appunto, mio nonno) sposò la Ottavia Barbaroux. E dato che le notizie che si reperiscono in rete (Wikipedia ed altri) sono piuttosto scarne e non rendono onore ai suoi meriti, dirò che si laureò a 17 anni in giurisprudenza (cum laude) venne subito "carpito" dallo studio legale più un auge a Torino; rifiutò molte volte di assumere cariche pubbliche fin quando non gli venne chiesto espressamente di occuparsi della riforma dei Codici. Lo fece in 4 anni e riformò sia quelli Penali e Civile e relativi Procedure. Poi, mise mano a quello della navigazione del Regno. Indi venne inviato a Roma a rappresentare le difficoltà del Regno Sabaudo a restituire le terre ed i beni che, da Napoleone acquisiti, erano poi stati usucapiti dal Piemonte.....vinse lui e dopo circa 8 anni di permanenza a Roma, il Papa cedette e firmò la rinuncia. Mise poi mano alla stesura (era un illuminista-cattolico) dell'abbozzo dello Statuto Albertino coordinando un ufficio legale di (vado a memoria) una decina di bravi avvocati e giuristi. Però la sua intensa attività di Ministro di Grazia e Giustizia, unita alle invidie, rancori ed interessi occulti lo spinsero a dare le dimissioni (rifiutate dal Re). Morì suicida gettandosi dalla finstra del suo ufficio in Via Corte d'Appello di Torino.
    Suicida o......suicidato?
    Per finire, c'è una cosa che mi piace rimarcare. Mio padre assomigliava (è morto all'età di 44 anni....) in un modo stupefacente alla faccia effigiata con la statua...Ogni volta che mi capita di guardarla mi viene sempre da pensare alla meraviglia dei genomi umani che, invariabilmente, nel corso dei secoli si ripetono e si replicano. Spero di non avere annoiato nessuno, ma mi piace (un tantinello.....si è capito?) vantarmi. Anche senza nessun merito.
     
    A rita dedè e Elisabetta48 piace questo messaggio.
  11. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Tanti auguri @nennanè.
    Che racconto interessante, @Luigi Barbero. Grazie per averlo condiviso con noi. Sembra che oggi certi personaggi così nobili (di animo, intendo) siano spariti. O, forse, ci sono ma lavorano senza stare sotto la luce dei riflettori
     
    Ultima modifica: 25 Marzo 2014
  12. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Grazie, Elisabetta48, visto che, per necessità di spazio, ho ristretto le informazioni sul mio avo, se qualche forumista è interessato segnalo il libro scritto da una cugina in 16° o 18° grado.
    Autrice: Maria Alberta Sarti;
    Casa Editrice Cedam;
    Introduzione di Roberto Sandri Giachino;
    Titolo: "BARBAROUX" - Un talento della diplomazia e della scienza giuridica alla corte sabauda.
    E' veramente interessante (cicero pro domo sua.....):)[DOUBLEPOST=1395763180,1395762996][/DOUBLEPOST]un piccolo avvertimento: la foto riportata in copertina è ricavata da un quadro esposto nella Corte d'Appello di Torino. Pittore ignoto ma cattivo-issimo.
    Per i lineamenti "veri" volare con google earth in quel di Cuneo, circumnavigare Piazza Galimberti ed osservare le fattezze reali del soggetto....
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  13. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    @Luigi Barbero
    In pratica il tuo avo rappresentò a Roma il Regno di Sardegna.
    Onorati.

    firmato Terrone - Sardo - Italiano.
     
  14. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Allora insisti... Una volta sei Terrone - Isolano - Sardo, poi Terrone - Sardo - Italiano (troppo onore per tutti noi. Ci voleva l'evocazione del Regno di Sardegna per farti sentire Italiano?). Un altro piccolo sforzo e diventi Terrone - Sardo - Altoatesino, tanto mi pare che con la Sardegna l'essere Terrone c'entri come l'essere Altoatesino. Che poi... chi sono alla fin fine i Terroni??? :shock: O non lo è nessuno o lo siamo tutti. Tutti, o quasi, abbiamo qualcuno più a nord di noi. Basta. Su questo dubbio amletico vado a preparer la cena.
     
  15. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Essere o non essere?
    Con la caduta del Regno di Sardegna noi sardi siamo Terroni - Isolani -Sardi - Italiani ( mi ero scordato prima di essere anche isolano :confuso: )
    Non siamo più del Regno di Sardegna. (da un bel pò, beninteso, io non me lo ricordo):innocente:
    Mi ricordo invece su in "continente" che sulle cartine molti buontemponi, con un pennarello rosso segnavano la demarcazione del confine settentrionale e
    upload_2014-3-25_19-16-22.jpeg
    Buona cena.
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  16. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tornando a Jerry48, ebbene, sì. Il mio avo rappresentò il Regno di PIEMONTE e Sardegna (solo per la precisione e senza polemica). Ed invece, per Elisabetta48 la cena me la prepara "la mia madamin". Cerea! neh!
     
  17. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Quindi esiste anche una cartina... Oso sperare che si tratti di roba molto vecchia, anche se è vero che i buontemponi=cretini non muoiono mai. A me quel termine dà fastidio. Perchè non solo da Italiana mi sento a casa mia in tutti i punti della nostra Terra, ma come già detto in altra occasione, mi sento anche Europea e mi sento a casa anche girando in Europa. Quindi queste distinzioni in base alla provenienza territoriale per me sono morte e sepolte, non hanno più senso, ammesso che mai lo abbiano avuto.
    Comunque, dalla tua cartina scopro di avere un genero pienamente terrone e l'altro quasi: è sul confine. Loro lo sapranno?????? ;)
    Scordavo la nuora: terrona pure lei.
     
    A JERRY48 e arciera piace questo messaggio.
  18. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ci sono, ci sono. I nostri avi hanno ben lavorato. Solo che la pletora è talmente ampia in democrazia che fa confusione. Il nostro Stato è giovane. Lo si è detto sempre, ma cosa significa? significa che noi ci dobbiamo inventare una ampia classe dirigente che non proviene da famiglie collaudate (non è uno scherzo avere la mente formata nella gerarchia, la vivi in casa o non sai cosa sia) Cosa che la Francia o l'Inghilterra non devono fare perchè hanno Stati molto antichi, collaudati con bellissime scuole di amministrazione statale
     
    Ultima modifica: 25 Marzo 2014
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  19. JERRY48

    JERRY48 Ospite

  20. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    auguri in ritardo...ma sempre auguri
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina