1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. 2112luca

    2112luca Nuovo Iscritto

    Buonasera mi chiamo Giovanni sono nuovo del forum e vorrei porre una domanda a voi esperti per vedere se riesco ad uscirne in qualche modo.

    Nel mese di settembre 2011 ho dato mandato in esclusiva ad un'agenzia la vendita del mi appartamento, dal mese di settembre a novembre mi hanno portato una famiglia per vedere l'immobile, e non avendo risultati mi dicono che sarebbe meglio scendere con il prezzo detto fatto scendo di botto di 15000€, anche se lo reputavo eccessivo, un'altra famiglia in visita senza nessun riscontro, loro non si fanno ne sentire ne vedere, li chiamo io per avere notizie e mettergli un pochino di pepe, dicendo che avevo fretta di vendere, per tutta rispota l'agente mi dice di mettere la casa a 180.000€, 40mila in meno del prezzo di vendita deciso in partenza, 220.000€.
    Io gli rispondo che non era un centro di beneficenza che se dovevo svendere il mio appartamento non avrei chiamato un'agenzia.

    Da allora siamo a prima di natale più nessun contatto chiamata visita, accenno, nulla, tempesto di mail la sede centrale del francising mi risponde, dopo 15 giorni di mail, il titolare dell'agenzia mi dice che si sarebbe interessato lui, ad oggi 12/3/2012 il silenzio tombale.

    Ora, come faccio a liberarmi di questi cialtroni senza pagare penali, posso attaccarmi al fatto che loro non hanno fatto il loro lavoro o e meglio aspettare ancora 2mesi e mezzo della scadenza del mandato e dare disdetta anticipatamente.

    Grazie

    Giovanni
     
  2. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    In linea generale non potendo verificare, more solito, il contenuto dell'incarico che ha conferito all'A.I., invii subito la disdetta se non vuole attendere la scadenza naturale.
    Per quanto riguarda l'epiteto cialtroni rivolto a questi mediatori qualche A.I. del forum le risponderà.
    Luigi De Valeri:fico:
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io manderei subito via mail, fax o ovviamente raccomandata con ricevuta di ritorno, disdetta poi aspetterei la scadenza del contratto e farei da solo. come dici tu se vuoi vendere a 180000 probabilmente il compratore lo trovi con il passa aprola tra amici e conoscenti e risparmi la commissione. se invece l'A:I è realmente interessato sapendo che dopo non otterrà alcunche si darà una mossa.
     
  4. teofilatto

    teofilatto Membro Attivo

    Professionista
    temo che sia successo questo: pur di prendere l'incarico ti hanno detto che un prezzo pure troppo alto era valido. Poi il tempo passa, le offerte non arrivano e il prezzo si abbassa, ma intanto il cliente è preso e spesso poi rimane. Quindi, a prescindere dalla bontà dell'agenzia, valuta se le tue richieste sono in linea col mercato e muoviti di conseguenza; se loro non ti piacciono cambia agenzia, ma occhio che ...il prezzo sia giusto ;)
     
    A elenadellimmobile piace questo elemento.
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    hai perfettamente ragione. io davo per scontato che lo fosse ma in effetti non lo è affatto. forse dovremmo tutti renderci conto che la situazione è cambiata è che vendere oggi al prezzo cui si è acquistato 6/7 anni fa è semplicemente impossibile. io e mio marito ci diciamo sempre che visto che la casa ci serviva e che abbiamo pagato tasse ma risparmiato un sostanzioso affitto tutto sommato anche vendere all'attuale prezzo di mercato ci potrebbe stare. oggi avendo meno soldi, con mutui più alti e più difficili da ottenere, la gente fa più attenzione al reale valore di quello che compra. poi uno riesce a vendere bene, meglio! in ogni caso ritengo che se il prezzo è equo si riesca a vendere anche da soli. almeno questa è l'esperienza di un pò di persone che recentemente hanno concluso.
     
    A elenadellimmobile piace questo elemento.
  6. 2112luca

    2112luca Nuovo Iscritto

    Buongiorno Signori/e secondo alcuni documenti che mi sono arrivati via mail dagli uffici preposti sembra che i prezzi di mercato per l'usato siano attorno ai 2300€ al metro quatro nella zona dove mi trovo, tenendo conto che è un'appartamento di 105mq completamente ristrutturato a/c, antifurto, serramenti, ogni cosa che si poteva cambiare e stata cambiata, un prezzo di partenza di 220mila euro senza nessun vincolo sul prezzo fino a 200mila non mi sembrava una richiesta esagerata.
    Ma anche volendo trattare sul prezzo per abbasare bisognerebbe avere delle richieste per valutare dimostrare che c'è una volontà di vendere/acquistare di proporre il mio appartamento.
    Porto solo ad esempio che mi contattano persone privatamente per vedere l'appartamento e quando dico che c'è l'agenzia di chiedere a loro tutte le delucidazioni, puff spariscono, questa e la cosa strana.
    Altra cosa che non spiego e come mai mi contattano altre agenzie, che avevo contattato prima di settembre per vendere senza esclusiva, e mi portano i clienti, come e possibile che loro con il mandato in esclusiva da settembre mi hanno portato solo 2 visite.

    Grazie a tutti per le risposte

    Giovanni
     
  7. teofilatto

    teofilatto Membro Attivo

    Professionista
    è la dura delle della contrazione dei prezzi, a tutti piaceva quando salivano (venditori, agenti imm., stato, ecc) e a nessuno piace quando scendono; purtroppo bisogna fare i conti con la realtà. Poi ci può stare che un'agenzia lavori male, per carità, ma siamo agenti immobiliari, non Fantaman, e gli acquirenti non li creiamo nè li evochiamo.
     
    A bolognaprogramme, beppebre, e 1 altro utente piace questo messaggio.
  8. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo


    Non solo ci può stare, ci sta...:rabbia::rabbia::rabbia:

    Quando ho dovuto vendere la casa dove vivevo prima mi sono rivolto a un'agenzia perché avevo necessità di concludere entro una certa data in modo da comprare quella attuale. Tempo a disposizione: circa un anno per vendere una pezzatura ricercatissima sulla piazza di Roma. Per andare sul tranquillo decido di affidarmi aun grosso marchio, la Te...a (non facciamo nomi, per carità).
    In tre mesi ricevo 4 visite e nessuna offerta.

    Agente - "Il prezzo è troppo alto"
    Io - "L'avete fatto voi"
    - "Eh, si... ma il mercato.. la congiuntura... il credito..." (Da notare che la crisi non era ben al di la dall'essere scoppiata)

    Risultato. Cambio agenzia e rete, dando mandato alla G.....ti.

    L'agente incaricato porta circa una visita ogni 10 giorni. La visita tipo era:

    Agente: - "Questo è l'appartamento. Qui c'è la camera, qui la cucina, li il bagno e li il salone. C'è anche una cantina".
    Cliente - "Possiamo vedere la cantina?"
    Agente - "E' tardi, semmai la prossima volta"

    Tempo totale: tra i 40 e i 50 secondi a visita. Ovviamente nessuna offerta.
    Chiamo il responsabile di agenzia e poi il responsabile di zona chiedendo che l'agente venga sostituito per manifesta incapacità. Mi sento rispondere che io non posso sapere come vengono portate avanti le visite. Quando gli faccio notare che abitavo ancora nell'appartamento e che, quindi, ho assistito a TUTTE le visite, mi dice che la professionalità dei loro agenti non era suscettibile di critica, che il problema era il prezzo (che avrei dovuto abbassare in maniera sostanziale), e che se non ero soddisfatto potevo anche rivolgermi altrove. Ho seguito l'ultima parte del consiglio e, stanco di avere a che fare con le agenzie ho revocato il mandato e ho messo un annuncio di vendita privato, alzando il prezzo (quello già troppo alto per le agenzie) di 25.000 euro per avere un margine congruo di trattativa.

    In 4 giorni ho ricevuto oltre 30 richieste di visita. Tra le telefonate quella di una piccola agenzia che, dopo aver ascoltato una serie cospicua di improperi (in realtà destinati ad altri) mi ha fatto la seguente proposta:

    loro avrebbero cercato di vendere l'appartamento al prezzo da me richiesto (X + 25.000) senza richiedere mandato esclusivo.
    In caso di riuscita avrebbero preso la commissione solo dal compratore e, se fossero riusciti a vendere a prezzo maggiore, avrebbero intascato la differenza.
    Io sarei stato libero di vendere l'appartamento privatamente senza dover nulla a loro.

    Visto che il tempo a disposizione per vendere era ormai agli sgoccioli ho accettato.

    Dopo una settimana avevano fatto oltre 10 visite e portato le 3 proposte migliori ricevute. Un mese dopo l'appartamento era venduto.
     
  9. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Sicuramente, il comportamento dell'agenzia è quantomeno poco attento ai doveri della comunicazione con il cliente che gli ha dato l'incarico...

    Sempre sicuramente, il prezzo era troppo alto inizialmente, ma c'è da dire che da dicembre (cioè da quando si è installato il nuovo governo...) vuoi per paura, vuoi per l'insicurezza, vuoi per qualunque ragione si voglia addurre, il mercato si è paralizzato quasi totalmente, quindi le pochissime visite ci stanno...

    Manda immediatamente disdetta.
     
  10. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    sarei interessata a conoscere il nome di quella piccola agenzia. mi sembra vada premiata.
     
  11. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    Ti ho mandato un PM...:fiore:
     
  12. 2112luca

    2112luca Nuovo Iscritto

    Grazie a tutti per i consigli che mi avete dato vdo che comunque la cosa migliore per non incorrere in problemi di mora, e mandare disdetta molto anticipatamente.
    Solo un chiarimento devo intestarla solo a me oppure siccome la firma sul mandato e mia e di mia moglie conintestarla ad entrambi?
    C'è un link una pagine dove prendere da esempio come farla, cosa scrivere....ecc.ecc

    Grazie di nuovo

    Giovanni
     
  13. klimt

    klimt Membro Attivo

    Professionista
    Ben detto dire agente immobiliare non è dire Santo Miracolo.
    Per rispondere ad Arianna,certo che si può fare anche da soli, vendendo ad un prezzo equo, ma allora tu pensi che chi si rivolge ad un'agenzia, lo fa perchè vuol vendere ad un prezzo più alto?
    Se così fosse, la colpa non è dell'ag. ma del proprietario.
    Nessun agente lavora per la gloria e i nuovi acquirenti, sono ben attenti a come spendono i loro soldi.
     
    A bolognaprogramme piace questo elemento.
  14. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Innanzitutto complimenti per il nickname, klimt sputendo. per il resto si, penso che chi si rivolge ad un agenzia è perchè allettato dall'idea di vendere ad un prezzo superiore salvo poi aspettare la fine del mandato per vendere da solo o vendere ad un prezzo comunque inferiore perchè dopo l'agente svela le sue carte e comunica che se non vuoi aspettare che sia scaduto il contratto ti tocca abbassare il prezzo e pagarci la provvigione. per il resto è ovvio,nessuno AI o no lavora per la gloria, l'importante è essere onesti. Anzi che convincermi di poter vendere la mia casa a x quando si sa benissimo che non si venderà che a x-y basterebbe dire, guarda il suo prezzo è x-y (così io non faccio affidamento in eventuali trattative future su soldi che non vedrò mai) però noi la solleviamo da qualsiasi incombenza, procuriamo tutta la documentazione che servirà per il rogito, organizziamo le visite, la pubblicità etc.
     
  15. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    E' esattamente quello che la maggior parte degli agenti immobiliari si affanna a cercare di far capire ai proprietari...
     
  16. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    allora io conosco solo sfigati tirati dentro con la scusa di un ricavo maggiore... l'ingordigia è un peccato ma anche dare false illusioni lo è...
     
  17. 2112luca

    2112luca Nuovo Iscritto

    Assolutamente daccordo sul fatto che l'AI non fanno miracoli, ma almeno visto che per un servizio chiedono dei giusti soldi, i soldi li pago anche volentieri se vedo che c'è un lavoro di pubblicità, di visite verso l'immobile, di contatti con il proprietario.

    Se in 8mesi circa mi sono arrivate 2 visite, senza nessun riscontro, non posso sapere se il prezzo e alto.

    Io sono dell'idea che quando dai un prezzo trattabile all'agenzia, deve saperci giocare con l'eventuale acquirente, per non far perdere troppi soldi a me ma nemmeno fare pagare un'eccesso al compratore.
    In una compravendita si deve essere in due contenti, chi compra e chi vende, non può essere contento solo che vende o solo chi compra.
     
  18. klimt

    klimt Membro Attivo

    Professionista
    Mi dispiace vivamente per te. le agenzie serie non danno false illusioni, ma spesso anzi spessissimo, pur dando una valutazione equa, si vedono rispondere: ma Lei vuol farmi svendere il mio appartamento?
    Allora cosa fai? o rifiuti l'incarico o ci provi lo stesso, nella speranza che il tempo li convinga della giusta valutazione e, credimi, una buona parte parte dei proprietari è così.
    Ciao da Klimt, vado a lavoro.
     
  19. klimt

    klimt Membro Attivo

    Professionista
    e l'agente dove lo metti ?
    pensi che sia contento se non vende? e per vendere si mettono in atto tutte le strategie (lecite) necessarie.
    Le visite sono poche? probabilmente sono pochi gli acqirenti interessati, (chi sa perchè?) e questo è colpa dell'agenzia?
    Scappo.
     
  20. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    anche questo è vero. certo sarebbe bello se proprietari oggettivi incontrassero AI onesti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina