1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. RickRB

    RickRB Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Salve,
    la legge concede all'inquilino 20 giorni di tempo per versare il corrispettivo della locazione, decorsi i quali scatta l'inadempimento.

    Scusate magari la sciocchezza ma non mi è chiaro se i 20 giorni si debbano riferire alla singola rata o al primo mancato pagamento.

    Cerco di spiegarmi meglio: inquilino che da contratto deve pagare anticipatamente entro il 15 del mese e che ieri ha saltato anche la rata di febbraio oltre che quella di gennaio e dicembre; per considerarlo moroso anche del terzo mese, devo aspettare altri 19 giorni? Grazie
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Nelle locazioni abitative, l'art. 5 della legge n. 392/1978 prevede che costituisce motivo di risoluzione, ai sensi dell'art. 1455 c.c., il mancato pagamento del canone decorsi venti giorni dalla scadenza prevista, ovvero il mancato pagamento, nel termine previsto, degli oneri accessori quando l'importo non pagato superi quello di due mensilità del canone.
    Ma il pagamento, nelle condizioni e nei termini di cui all'art. 55 della stessa legge, esclude la risoluzione del contratto.
     
    A quiproquo piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina