1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti di questo bellissimo forum :D vorrei sentire il vostro parere su un argomento importante.Nel condominio c'è un ampio cortile adibito a parcheggio libero dove ogni condomino può mettere la macchina in funzione di chi arriva prima,quindi non ci sono posti assegnati.Io invece desiderei che il cortile fosse utilizzato in buona parte esclusivamente per fare giocare qulle decina di bambini che qui abitano.Purtroppo chi non ha figli o figli già grandi non ci sente, mi sembra veramente ingiusto, considerando che questi ragazzini stanno sempre davanti al televisore, cosa dite?? come posso fare ? :fiore:
     
  2. Allen

    Allen Nuovo Iscritto

    Nel regolamento condominiale se ne fa menzione? come è adibita quest'area?
    Ricorda che per cambiare il regolamento condominiale ci vogliono a seconda dei casi 500 millesimi + maggioranza condomini o se è contrattuale 1000 millesimi (l'unanimità dei condomini).
    Ciao.

    p.s. se abbastanza grande perchè non proporre agli irriducibili un uso misto, magari separandolo con un bella siepe dall'area gioco.
     
  3. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Al di là delle maggioranze condominiali,penso che il problema posto da Donatella sia più una valutazione di come sia più utile utilizzare un pezzetto di terra, per alcuni pezzi di latta o per dei bambini? La risposta sembrerebbe ovvia ma alla fine vincerà la latta :risata:
     
  4. Allen

    Allen Nuovo Iscritto

    Permettimi di dissentire, non è un problema di chi vince ma di come mettere d'accordo e lasciare soddisfatti il più alto numero di condomini. In fondo anche chi ha la macchina e non ha figli ha i suoi diritti, chi ha comprato sapendo che c'era un posto auto ha speso per un posto auto. Ma il condominio può diventare una famiglia allargata se tutti sono soddisfatti e quì l'opera di mediazione e parsuasione la fa da padrone. Se invece ci chiede solo una valutazione su quale sia il modo migliore di utilizzare degli spazi è indubbio che i bambini hanno la precedenza (ho due bambini :fiore:... opsss... ma ho anche due macchine, e mò che faccio? :D)
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  5. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Molto interessante:D La sensazione è che Donatella abbia voluto lanciare il sasso nello stagno :D Forse ci è riuscita :^^: Cosa ne pensano gli altri papà e mamme ? Io stò con i bambini :D
     
  6. marcella

    marcella Membro Attivo

    :amore: bambini! :fiore:
     
    A e Allen piace questo messaggio.
  7. Allen

    Allen Nuovo Iscritto

    :applauso: :applauso: :applauso:
     
  8. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    va bene, se vogliamo fare i buonisti :D bambini :D però se poi vi trovaste a votare in condominio per togliere le vostre auto? :risata:
     
  9. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Dumas sei stato cattivo :rabbia:
     
  10. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Donatella, con il tuo argomento hai cercato di dare un'anima al condominio, vediamo i "propittini" come rispondono ancora :fiore::fiore::fiore:
     
  11. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Proviamo a suggerire, al condominio, un po' di buon senso: Se il cortile fosse un quadrato, sono sicuro che ci sarebbero almeno due angoli dove le vetture, per ovvi motivi di manovra, non possono starci fisicamente. Allora i genitori "illuminati" si autotasseranno, con il consenso dell'assemblea, e recinteranno uno spazio per il gioco della sabbia e un altro angolo per una altalena.
    L'idea e' modesta ma sul posto una soluzione si potrà individuare. Purtroppo la superficie non sarà equamente ripartita ma.....
     
  12. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Fuori le macchine:rabbia:
     
  13. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Mi aggrego al referendum :D Capisco ed apprezzo il buon senso di Adriano :D però.. basta macchine :D non vedete cosa è successo con quel pozzo di petrolio in America?:disappunto: E i bambini cosa respirano in quel cortile?
     
  14. marcella

    marcella Membro Attivo

    Se c'è la volontà, si può fare tutto. Creare comunione, unità in una famiglia, in un condominio, in un quartiere, in una città, dovrebbe essere l'obiettivo principale per ognuno di noi. Questo comporta fare piccole rinunce per il bene altrui. Se tutti facessero questo, anche noi stessi riceveremmo qualcosa di cui l'altro si è privato. Secondo me un inizio potrebbe essere con la comunicazione, individuale, per condividere certe idee nell'ottica, ognuno, di rinunciare temporaneamente a qualcosa per il bene comune. Un'idea potrebbe essere quella di individuare lo spazio per i bambini, e poi esporre l'idea coinvolgendo emotivamente i condomini, e lasciare uno spazio per le auto, che a turno di una settimana verranno posteggiate da tutti, concordando i tempi, i modi ecc. Così si può arrivare ad un'assemblea condominiale già pronti per la delibera. L'importante in questi casi è mai imporre le proprie idee, ma condividerle e lasciare lo spazio di trovare soluzioni anche ad altri. Donatella ti auguro di fare un buon lavoro, l'idea è buona, sta a te lanciarla nel modo giusto. :fiore::fiore::fiore::fiore::fiore::fiore::fiore:
     
    A ralf, e Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  15. antodeke

    antodeke Membro Ordinario

    Fino a 5 anni fa abitavo in un condomino, sono scappata ed ho comperato una villetta con un pezzetto di giardino. In quel condominio vietavano ai bambini di giocare nel cortile dove venivano parcheggiate le macchine...........con la scusa che potevano venire "rovinate" dalla palla o "graffiate" dalle biciclette. Per non mangiarmi il fegato, e per far giocare mio figlio all'aria aperta, ho preferito andarmene io.
    Auguri, i bambini sono più importanti della latta...:ok::fiore:
     
    A piace questo elemento.
  16. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    E' un problema questo che si pone ovunque, ma quei condomini che sono contrari non sono mai stati dei bambini? :disappunto:
     
  17. veronicaburzio

    veronicaburzio Nuovo Iscritto

    Sarebbe bello trovare un accordo ma non è sempre possibile, e ne sò qualcosa!!!!
    Credo che macchine e bimbi possano convivere però, per evitare danni, visto che di giorno ,credo, il parcheggio si svuoti non proponi di lasciar giocare i bambini fino a una tal ora.
    Insomma! i bambini hanno il sacro santo diritto, se non il DOVERE, di giocare!!!! Non possiamo, noi mamme, tutti i giorni trovare il tempo di portarli al parco, piuttosto che in piscina: anche noi lavoriamo e , se non siamo in ufficio, siamo a casa a stirare o lavare!!!!
    Poi se il discorso è che magari "le ulra" dei bambini danno fastidio a qualche condomino... beh, ricorda loro che una volta erano bimbi anche loro!!!!
    In bocca al lupo
    Veronica
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina