1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. echart

    echart Nuovo Iscritto

    Buon giorno a tutti!
    Sono "appena nata" in questa "famiglia" e ho già diverse domande da porvi (come fanno i bambini piccoli...) Ho cercato fra Leggi e Sentenze della Corte di Cassazione, ma nulla ho trovato che mi fosse utile.
    Cercherò di essere il più chiara e concisa possibile.
    Condominio con 17 appartamenti e, nel regolamento, vi é scritto che "l'uso dei posti auto spetta solo ai condomini proprietari", specificando il numero di appartamenti, ma senza aggiungere che i posti potrebbero essere affittati ad altri condomini. I posti sono, in realtà, solo 4 (e per piccole auto) perché il costruttore (padre dell'attuale proprietaria con maggiori millesimi) dello spazio restante ne ha fatto negozi (dei quali la figlia percepisce i salati affitti).
    I posti non sono segnati da alcuna riga o cartello o altro segnale che possa identificare posti auto.
    E' stata proposta la turnazione, vsto che i posti non sono sufficienti.
    Vi chiedo: i condomini che non fanno uso del loro posto macchina possono "affittarlo" durante il loro turno ad altri condomini chiedendo denaro?
    E poi ancora un'altra cosa. Quattro appartamenti sono stati acquistati da altrettanti avvocati che ne hanno fatto i loro rispettivi uffici.Domanda:
    cambiando destinazione d'uso da appartamento ad ufficio, non avendo loro la residenza li, hanno ancora diritto al posto auto? Il regolamento condominiale non specifica nulla in proposito
    So già che i posti auto non possono essere affittati ad esterni, che la proprietaria maggioritaria non può scegliere il posto che vuole e che i posti vanno assegnati per numero di appartamenti e non per millesimi, ma per il resto brancolo nel buio. Fino a qualche mese fa ci pensava mia madre che era ragioniera e leggeva "il sole 24 ore" due volte la settimana, ma ora ci ha lasciati a causa di un tumore e, pur cercando di imparare il più possibile, é difficile per me riuscire a sostituire delle competenze così "naviagate" ed esperte. Sono riuscita a districarmi con l'ICI, ma il campo condominiale é decisamente difficile...
    Dubito che riusciate a rispondermi prima dell'assemblea condominiale che sarà il 6 c.m., ma se qualcuno é in possesso di queste informazioni e mi risponde, gli sarò eternamente grata!!!
    Grazie a tutti per avermi accolta ed insegnarmi a fare i primi passi:occhi_al_cielo:
     
  2. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    i condomini che non fanno uso del loro posto macchina possono "affittarlo" durante il loro turno ad altri condomini chiedendo denaro?

    La turnazione va regolata solo per i condòmini che vogliono usare i posti auto.
    Se un condòmino non può o non vuole usare il posto auto non ha alcun diritto da vantare (o da vendere).

    cambiando destinazione d'uso da appartamento ad ufficio, non avendo loro la residenza li, hanno ancora diritto al posto auto? Il regolamento condominiale non specifica nulla in proposito

    Hanno ancora diritto, poichè il cambio di destinazione del bene immobile non fa perdere i diritti che sono disposti nel regolamento di condominio.
     
    A echart piace questo elemento.
  3. echart

    echart Nuovo Iscritto

    Grazie, Antonio! :p
    Mi hai aiutato non poco ed a tempo di record! Vorrà dire che ti devo un caffè... :daccordo:?
    Ma, abbi pazienza, sono un pò "zuccona": i condomini che non hanno la macchina o che non vogliono fare uso del posto garage durante il loro turno hanno già affermato, in riunioni precedenti che, visto che pagano l'ICI per la loro quota-garage, hanno diritto ad una specie di "rimborso"...l'avvocatessa mi ha addirittura provocato urlandomi in faccia: "allora paghi lei la mia quota ICI !!!" Data l'arroganza e la prepotenza che ha usato, se me lo torna a ripetere le metto in mano la sua quota-garage che, fra la'ltro, é molto, molto inferiore ai 100 euro che pretenderebbe al mese per il suo posto....
    Scusami, tendo a scaldarmi, ma non sopporto i prepotenti!
    Non é, per caso, che hai anche qualche riferimento legislativo riguardo a ciò che mi hai detto? Sai, qui, con quattro condomini avvocati, si va avanti a colpi di Legggi, leggine, art.1102, art.1120 e senteze della Corte di cassazione...insomma, fanno un pò l'Azzeccagarbugli con noi che non siamo del campo e, così, non riusciamo a contestare.
    Ti ringrazio ancora di cuore :applauso:
     
  4. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    Premesso che l'art. 1102 c.c. recita:
    “Ciascun partecipante puo' servirsi della cosa comune, purchè non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri partecipanti di farne parimenti uso secondo il loro diritto. A tal fine puo' apportare a proprie spese le modificazioni necessarie per il migliore godimento della cosa.”

    Premesso ciò, l' area comune di parcheggio è a disposizione di tutti i condòmini ("a disposizione" vuol dire che i condòmini possono o non possono utilizzare l' area di proprietà comune; non vuol dire che hanno il diritto di opporre il loro "diritto" (scusa il bisticcio di parole) come se fosse un obbligazione).

    Il condomìnio, dal suo canto, ha il potere di fare dei regolamenti che disciplinano l' uso della cosa comune al fine di promuovere il miglior godimento possibile.

    Ovviamente il regolamento non può limitare il diritto di ciascun condòmino di godere del bene comune in modo inferiore o più difficoltoso rispetto a tutti gli altri.

    D' altro canto, questo regolamento è solo "strumentale"; ossia serve solo a migliorare il godimento del bene comune, e non "inventa" alcun diritto patrimoniale che possa essere ceduto a terzi.

    ...spero di essermi spiegato.
     
    A echart piace questo elemento.
  5. echart

    echart Nuovo Iscritto

    Grazie ancora!
    Sei stato molto chiaro, almeno a mio parere.
    Conoscendo, però, i condomini immagino che sarà una gara dura....
    Eventualmente ti farò sapere.
    Non c'entra nulla, ma apprezzo la frase :" un'immensa risata salverà il mondo" e la condivido...troppi musi lunghi e troppe cose prese troppo sul serio...insomma un pò "troppo" di tutto nel nostro modo di vivere.
    Grazie ancora e buona serata
    Emanuela
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina