1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gibelll

    gibelll Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve ho fittato casa a maggio 2013, e i conduttori ( fidanzati) hanno voluto e accettato il contratto 4 + 4 , sottolineo casa completamente nuova classe a, garage giardino tutto nuovo ecc... quindi nessun problema immobile ( se non una pretesa da parte loro di montare le zanzariere dopo 3 mesi dal contratto e con minaccia di inviare preavviso di disdetta ..ma non abbiamo ceduto e non abbiamo comprato el zanzariere perche' non spettano a noi) . Ora dopo 6 mesi di locazione , ci ha chiamato uno dei due conduttori dicendo : dal 1 novembre no pago piu' vado via, ci siamo lasciati e non ho nessuna intenzione di pagarvi il preavviso ...
    Quindi immaginatevi il danno economico per noi ...cambio bollette residenza ecc....
    Secondo voi e' un grave motivo il fatto che abbiano litigato ??? ( sempre che sia vero .... ) , So' che sicuramente ci spettano le 6 mensilita' ma ci spetta altro?
     
  2. Certificatore

    Certificatore Membro Attivo

    Professionista
    Ciao,
    se avete stipulato un contratto di locazione (regolarmente registrato) ed al suo interno sono contenuti i richiami sulle modalità, procedure e sanzioni per disdetta anticipata, non devi temere, perchè non hai responsabilità sulla loro vita privata (mi riferisco che i fidanzati si sono lasciati) ... bisogna anche vedere se nello stesso contratto si ha un vincolo minimo fisso di locazione (primo anno) ... se non c'è allora valgono le condizioni previste dal codice civile.
    Solitamente "da contratto tipo" devono dare comunicazione sei mesi prima con nota scritta e pagare sino alla scadenza.
    Spero esserti stato d'aiuto.;)
     
    A gibelll piace questo elemento.
  3. Valty

    Valty Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao Gibelll, mi spiace ma .... so che sicuramente...... non ti pagherà i sei mesi di preavviso che ti aspettano e se hai una cauzione il conduttore resterà almeno per un periodo di pari importo.
    Funziona così!
     
  4. Ald

    Ald Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Non credo che i morosi abbiano un motivo per recedere dal contratto senza colpo ferire. Epperò la giustizia italiana non funziona e quindi sarà duro per il locatore avere quello che gli spetta. Ciononostante, ritengo opportuno che il locatore si attivi per aver quello che gli spetta, rimanendo sul posto.
     
  5. gibelll

    gibelll Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    grazie a tutti , si il contratto e' regolare e quindi sinceramente dopo avere modificato tutte le utenze aver spostato i mobili io non mi voglio arrendere...e credo che cmq mettero' un legale. E' possibile che gli obblighi siano solo dei proprietari? Del resto sono due ragazzi giovani, stipendiati con macchine ecc... E' giusto che mi ripaghino il danno subito, io del contratto 4+4 avevo capito che potevano dare disdetta solo per GRAVI MOTIVI ..sbaglio???? E cmq almeno i sei mesi di preavviso per rifarmi almeno un minimo delle spese per non aprlare di cedolare secca ecc....
     
  6. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Attenzione, qui si parla di contratto registrato non rispettato con conseguenti danni economici per il proprietario, perchè dargliela vinta???
    Per eventuali canoni insoluti o indennità di preavviso non corrisposte il locatore potrà avviare tramite un avvocato un decreto ingiuntivo contro l'inquilino.
     
    A possessore piace questo elemento.
  7. gibelll

    gibelll Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Adesso attendo per vedere se mi mandano la raccomandata... perche' non capsico come facciano ad andar via a novembre .... o se vogliono restare fino a dicembre scontando la caparra... pazzesco ...
     
  8. Ald

    Ald Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Metti l'avvocato e controllalo, per il resto dormi sonni tranquilli, tanto la buro-giustizia fa il suo corso.
    Come dicono gli psicanalisti: siate consapevoli che basta un click per spegnere l'Italia e che occorrono milioni di persone, anche neoassunte, per sotterrarla come è stato fatto, in scala ridotta, per la centrale nucleare giapponese.
     
  9. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Più grave motivo del fatto che si siano lasciati....

    Puoi provare a rivolgerti all'avvocato, ma onestamente (sono un agente immobiliare...) se ti lascia la casa... puoi ringraziare, tanto lo riaffitterai velocemente.

    Pensa come sarebbe peggio se rimanesse dentro senza pagare... e purtroppo, tanti lo fanno...

    Sono semplicemente realistica....
     
    A possessore piace questo elemento.
  10. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Più realisticamente:
    Lacrime e dolori per chi incappa in quelli che non pagano e restano dentro!
    Ma qui si tratta di possibilità di recupero del credito.
    Dobbiamo sempre che ci facciano le boccacce, prendere a sberleffi per non dire cose più pesanti e vietate ai minorenni!?
    Hanno tutt'e due un lavoro, un'appiglio c'è. Che paghino e tutto.
    La casa la può affittare dopo la conclusione del da farsi.
     
  11. Dalam

    Dalam Membro Attivo

    Professionista
    se il tuo è un contratto standard hai diritto ai sei mesi di preavviso. Se trovi un inquilino prima dei sei mesi gli ex-inquilini dovranno coprire solo il periodo che l'appartamento è stato sfitto e non necessariamente tutti i sei mesi.
    I gravi e comprovati motivi ... secondo me non sono sindacabili: se un inquilino va via è ovvio che ha gravi e comprovati motivi. Mica si trasloca per divertimento.. Concordo con "bolognaprogramme", cerca un nuovo inquilino e non farti il " sangue amaro ". Nella locazione le sfortune sono ben altre :)
    Consiglio pratico: chiedi loro innanzitutto una disdetta scritta firmata possibilmente da entrambi. Se vanno via lasciandoti le chiavi in buca ( ... già visto .. ) sarebbe una complicazione in più. Fai presente loro che il contratto prevede un preavviso e che tu ti attiverai immediatamente per trovare un nuovo inquilino ed evitare che loro paghino i sei mesi di preavviso. Concorda con loro un orario visite e cerca di tenere buoni rapporti. Stanno solo andando via .. mica ti hanno distrutto l'appartamento :)

    Questo è il mio consiglio, poi fai tu :)
     
  12. JERRY48

    JERRY48 Ospite


    E tutto questo?

    Certo ad ognuno la sua scelta, ma resto nella mia forma di pensiero.
     
  13. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista

    Ha il deposito cauzionale.

    Lungi da me - a scanso di equivoci - affermare che il comportamento degli inquilini sia giusto, ma penso che alla fine si farebbe una pari e patta tra il costo dell'avvocato e quanto eventualmente recuperato... e se la casa è bella come dice, non avrà problemi a riaffittarla....
     
  14. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se non fossero sindacabili, non occorrerebbe che siano "comprovati".
    Non possono attenere alla soggettiva valutazione unilaterale del conduttore sull'opportunità o no di continuare a occupare l’immobile che ha in locazione.
     
  15. gibelll

    gibelll Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    ma se si fossero lasciati sarebbe cmq giusto pagare il preavviso .... ma la cosa cmq GRAVE ...E CHE NON SI SONO LASCIATI ... quindi mi stanno proprio prendendo in giro ... mha ... aspetto raccomandata ( se la mandano ) e vi terro' aggiornati .... avranno trovato un appartamento che viene meno ... proprio un ingiustizia ...
     
  16. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Che cosa prevede il contratto che avete stipulato in merito alla facoltà di disdetta da parte del conduttore?
     
  17. gibelll

    gibelll Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    prevede 6 mesi di preavviso ... e consentita disdetta solo per gravi motivi ...e che i due canoni anticipati non possono essere utilizzati a saldo di fitti .... ( e poi che ne so' che non hanno fatto danni in casa...)
     
  18. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La possibilità di disdetta per gravi motivi e con preavviso di sei mesi è già prevista dalla legge. Generalmente nei contratti si pattuisce l'ulteriore facoltà di recesso, indipendentemente dai gravi motivi, e con analogo periodo di preavviso (sei mesi).
     
  19. gibelll

    gibelll Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    no il nostro e' un contratto normale .... volevano la sicurezza di poter rimanere perche' hanno intenzione di sposarsi tra un anno ..insomma non c'e' stata la richiesta di ulteriori motivi ... a me lascia esterefatta che stiamo parlando di maggio .... pochi mesi' fa' ... LA GENTE E' STRANA !!!
     
  20. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Scrivi esattamente che cosa appare nel contratto in merito alla disdetta del conduttore.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina