1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    I coniugi possono avere due distinte residenze? Grazie.
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Of course !
     
    Ultima modifica di un moderatore: 3 Gennaio 2014
  3. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    SI, nessuna norma o legge lo vieta.
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ho chiesto oggi ad un avvocato. Mi ha risposto che i coniugi devono avere la stessa residenza.
     
  5. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mah ! Io conosco delle coppie che hanno residenza addirittura in due province diverse, eppure non sono ne separate ne divorziate.
    In un caso la moglie, ancora studentessa universitaria, per godere di una borsa di studio più elevata ha trasferito la residenza in una abitazione, di sua proprietà, distante oltre 100 km dalla sede universitaria.
     
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quindi una famiglia può avere due abitazioni principali?
     
  7. Hans Elegretel

    Hans Elegretel Membro Junior

    Proprietario di Casa
    probabilmente sto facendo confusione io, nel caso ignorate questo messaggio ma avendo acquistato l'appartamento adiacente al mio, ho chiesto in comune se era possibile che io o mia moglie si prendesse la residenza nell'immobile in oggetto per avere entrambi una prima casa. mi hanno risposto che era possibile fino a quando c'è stata l'ICI. con l'IMU non si può più.
     
  8. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Entrambi o ognuno? Questo è il punto.
     
  9. lazialia79

    lazialia79 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Noi l'abbiamo mantenuta in 2 Comuni differenti anche per motivi lavorativi ; al momento dell' iscrizione in Comune nessuno mi ha chiesto il mio stato civile, per cui presumo sia irrilevante.
    Non credo che l'impiegato comunale possa rifiutarsi di iscrivere una persona coniugata con residenza diversa dal coniuge "a causa dell' IMU " !!
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  10. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    AL'anno scorso a seguito del furto del mio portafogli contenete carte di credito e documenti, ho dovuto rifare la carta di identità l'impiegata che ha compilato il modulo mi ha domandato se volevo indicare lo stato civile scegliendo varie opzioni, tra le quali figurava anche "non dichiarato". E, come si legge nel profilo, non abito a Roccacannuccia.
     
  11. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi sembra ...una "lana caprina"...La residenza del nucleo familiare in un comune non può essere che una sola nello stabile contrassegnato da quel
    "Solo" numero civico ora anche stabilzzato da quella scala, da quel piano e da quel numero sull'alloggio. Sarebbe Diverso se i due alloggi fossero allocati in due comuni distinti.
    La Liguria è piena di effettive seconde case ma considerate anagraficamente e fiscalmente come prima casa per il fatto che un componente della famiglia (di solito la moglie casalinga) dichiari di risiedervi stabilmente. Mi sbaglio???
    Quiproquo.
     
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    I coniugi possono risiedere in provincie diverse, l'importante che l'amore sia platonico???
     
    A lazialia79 piace questo elemento.
  13. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    S'incontrano il sabaoa e la domenica. Non basta ?
     
    A lazialia79 piace questo elemento.
  14. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Qui si parla di IMU, ovviamente. Non è lana caprina, oppure la lana caprina costa.[DOUBLEPOST=1389001600,1389001415][/DOUBLEPOST]
    Con una porta comunicante le due u.i. possono diventare una: una sola abitazione principale, una capanna - per due cuori, si capisce - IMU esente.[DOUBLEPOST=1389001787][/DOUBLEPOST]
    No, fanno l'amore anche lì sul wagon, sul Wagon Lit.
     
  15. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Forse "quell'avvocato" manca di aggiornamenti a partire dal Codice Rocco. Probabilmente ritiene ancora valido il "delitto d'onore"...[DOUBLEPOST=1389004419,1389004242][/DOUBLEPOST]Ai fini IMU la doppia residenza è prevista solo fuori dal comune di residenza dell'uno o dell'altra. Per motivi di lavoro (principalmente) uno dei coniugi può risiedere in altro Comune. Doppio Comune=doppia esenzione prima casa...
     
  16. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Però la risposta dell'Ufficio Tributi Locali di Recanati è stata identica! Chi ha ragione?
     
  17. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    L'Ufficio Tributi probabilmente (anzi, certamente) fa la parte dell'amco del giaguaro. Anzi, dello sciacallo, visto che si parla, come sempre di tasse....e dei loro riscossori.
     
  18. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sarà aggiornato al periodo del Conte Leopardi ?[DOUBLEPOST=1389007521,1389007309][/DOUBLEPOST]

    Chiaramente è valida solo se hanno il Regime di separazione dei beni. Altrimenti hanno (a livello di nucleo familiare) una mezza esenzione su due abitazioni principali distinte.
     
  19. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' valida che cosa? Grazie.
    Inoltre si parla di u.i. a proprietà unica, una u.i. è tutta di lui e un'altra u.i. è tutta di lei.
     
  20. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Veramente, la circolare dell'IMU non riporta il caso della separazione dei beni ma il diritto alla riduzione (ex 200 euro) per il caso in esame: ossia, il caso di uno dei coniugi che risieda in comune diverso da quello della moglie. Quindi, mi riferivo ai 200 euro di riduzione. Per l'esenzione credo ci si comporti analogamente.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina