1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Marietto

    Marietto Nuovo Iscritto

    Buongiorno ho acquistato un immobile, (non ne possiedo altri) a febbraio del 2009 e ho trasferito la residenza a maggio dello stesso anno. Devo pagare l'ICI per 4 mesi? Grazie.

    Aggiunto dopo 14 minuti :

    :ok:
     
  2. simo

    simo Ospite

    Per il lasso di tempo in cui non eri residente nell'immobile devi versare l'ICI
     
  3. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    secondo me no è comunque prima casa, se dall'altra parte eri affittuario.:occhi_al_cielo:
     
  4. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Ma devi esservi residente...:daccordo:
     
    A geomarchini piace questo elemento.
  5. fp1966

    fp1966 Nuovo Iscritto

    In realtà l’esenzione spetta per l’abitazione principale, che la legge presume coincida con la residenza anagrafica, salvo però la prova contraria.
    Pertanto, a mio avviso, è sufficiente che il contribuente non percepisca l’esenzione per due appartamenti contemporaneamente.
     
  6. simo

    simo Ospite

    Per abitazione principale è intesa quella dove hai la residenza quindi l'ICI è da pagare.
     
  7. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

  8. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    L'istante non dovrà pagare l'ICI neppure per i primi 4 mesi:
    per non pagare non serve la residenza, basta dimostrare di avere il domicilio, ossia di utilizzare realmente l'appartamento come abitazione principale. La risoluzione, infatti, specifica che i concetti di dimora abituale e residenza anagrafica in genere si equivalgono, ma il contribuente ha sempre la possibilità di fornire la prova contraria, ossia di dimostrare che abita abitualmente in un alloggio diverso da quello di residenza (vedi anche la risoluzione dell'Agenzia delle entrate 218 del 30 maggio). Di conseguenza se si cambia casa durante l'anno, l'esenzione spetta per entrambe le unità, in proporzione ai giorni nei quali si è abitato quel determinato appartamento.
     
    A fp1966 piace questo elemento.
  9. fp1966

    fp1966 Nuovo Iscritto

    Come avevo già detto sono completamente d'accordo con raflomb: la legge prevede la prova contraria
     
  10. roromina

    roromina Nuovo Iscritto

    raflomb; avrei una domanda io devo aspettare circa un mese dal rogito per entrare ad abitarci stabilmente nella casa, causa lavori di riammodernamento; per un mese di ICI seconda casa non è un problema per me, ma dal punto di vista dichiarazione dei redditi, come posso fare ? risulta comunque seconda casa che va ad influire sul reddito ... ma sono cifre esorbitanti ? oggi come oggi non si sa ancora cosa sarà di noi con queste rendite catastali che vengono sicuramente aumentate....ma quanto può incidere ?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina