1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sanpaok

    sanpaok Nuovo Iscritto

    Buongiorno
    sto comprando una casa per i miei genitori.
    Io abito nel comune di San Gimignano in una casa di proprietà del suocero.
    Ho guardato nel regolamento ICI del comune per vedere se devo pagare l'ICI su questa seconda casa ed ho trovato il seguente paragrafo:

    scusate ma non capisco bene cosa vuol dire il tutto.
    Cosa significa "senza detrazione d'imposta" ?
    Mi potete dare una mano a capire cosa significa in parole povere ?

    grazie per l'aiuto
    saluti
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Perdonami ma, se non sei proprietario di altra abitazione nel comune dove acquistarai non vedo il problema, salvo quello di trasferire la residenza al nuovo indirizzo entro il termine previsto. che è poi quello che a mio parere dice il regomento che ci hai citato trattandosi di genitori e figli a quindi di discendente/ascendenti in linea retta di primo grado.
     
  3. GianfrancoElly

    GianfrancoElly Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Effettivamente il testo del regolamento ICI riportato è farraginoso. Infatti nella prima parte dice che sono equiparate alle abitazioni principali quelle cedute ai parenti ma "senza applicazione della detrazione d’imposta". Chiedi al Comune cosa significa. Normalmente tuo suocero non dovrebbe pagare l'ICI sulla casa che ti ha dato, a patto che non possieda nello stesso comune l'appartamento dove abita. Anche tu, se non possiedi un'altra casa nello stesso comune dove compri l'abitazione per i tuoi genitori, non dovresti pagare l'ICI.
     
    A sanpaok piace questo elemento.
  4. sanpaok

    sanpaok Nuovo Iscritto

    il problema è che in questa casa vi abiteranno i miei genitori ed io non vorrei cambiare residenza per tutta una serie di complicazioni.
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    .....e che entrambi i soggetti vi abbiano stabilito rispettivamente la propria residenza anagrafica." alla luce di quanto sopra credo che non potrai evitarlo. ma chiedere al comune non guasta.
     
  6. moni66

    moni66 Nuovo Iscritto

    Secondo me è sufficiente che i tuoi genitori prendano la residenza nell'abitazione che acquisterai e che tu presenti all'ufficio tributi del comune, la dichiarazione di "concessione in comodato d'uso gratuito" ai tuoi genitori.
    Ti consiglio di rivolgerti direttamente all'ufficio tributi dove ti daranno tutte le informazioni necessarie e anche la modulistica da compilare.
    Nel mio comune sono stati molto gentili e disponibili, non ho avuto problemi, mi hanno fornito la modulistica e spiegato come compilarla. Ho consegnato la dichiarazione di concessione in comodato d'uso gratuito a mio fratello e sull'abitazione occupata da lui e intestata a me, non ho pagato alcuna ICI.
     
    A sanpaok e arianna26 piace questo messaggio.
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x sanpaok non tutti i comuni sono gentili e disponibili, con la famelica voglia di incassare denaro da tutte le parti certi comuni sono ottusi nei confronti dei contribuenti che devono o non devono versare l' ICI, ogni comune delibera queste imposizione con vuole, pertanto chiedi chiarimenti nel comune dove acquisterai fatti rilasciare il regolamento e vedrai che riceverai dei chiarimenti più precisi. ciao adimecasa
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina