1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ilbreve

    ilbreve Membro Ordinario

    il 15 settembre ho avuto l'autorizzazione di inizio lavori per ristrutturare la mia casa. Guardando in rete per vedere se c'è qualche agevolazione ai fini dell'ICI mi sono trovato davanti a tante contraddizioni, tra le cose che ho letto, e sono confuso. Sulle istruzioni del mio comune con le aliquote e le modalità dellaloro applicazione leggo:
    "PER GLI IMMOBILI SFITTI, AI QUALI SAREBBE APPLICABILE L’ALIQUOTA AL 7 PER MILLE, NEL SOLO CASO IN CUI PER GLI STESSI SIA STATO OTTENUTO UN PERMESSO DI COSTRUIRE FINALIZZATO ALLA RISTRUTTURAZIONE O RECUPERO CONSERVATIVO, IL PROPRIETARIO PUO’ PRESENTARE ALL’UFFICIO TRIBUTI APPOSITA ISTANZA FINALIZZATA ALL’UTILIZZO DELL’ALIQUOTA ORDINARIA (6 per mille), ENTRO LA PRIMA SCADENZA DI PAGAMENTO UTILE PER L’UTILIZZO DELL’AGEVOLAZIONE."
    Sul regolamento ICI dello stesso comune leggo:
    "Qualora un fabbricato è interessato dagli interventi di cui alle lettere c), d) ed e) dell’art. 3 del DPR 380 del 06/06/01 lo stesso deve essere considerato quale area edificabile."
    poco più avanti leggo anche:
    "Il comune può altresì stabilire aliquota agevolate, anche inferiori al 4 per mille, in favore dei proprietari che eseguano interventi volti al recupero di unità immobiliari inagibili o inabitabili, o interventi finalizzati al recupero di immobili di interesse artistico o architettonico localizzati nel centro storico, ovvero volti alla realizzazione di autorimesse o posti auto anche pertinenziali oppure all'utilizzazione di sottotetti; l'agevolazione è applicata limitatamente alle unità immobiliari oggetto di detti interventi e per la durata di tre anni dall'inizio dei lavori."
    Il recupero del sottotetto sarebbe il mio caso, ma in comune mi dicono che non è mai stato discusso per potere essere applicato quest'ultimo comma.
    Se qualcuno mi può aiutare mi piacerebbe sapere se è più conveniente versare l'ICI con aliquota ordinaria al 6 per mille oppure come area edificabile dopo avere individuato a quale zona appartengo?
    grazie e tanti cordiali saluti a tutti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina