1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. comprocasa

    comprocasa Nuovo Iscritto

    Buongiorno,
    ovviamente le spese sarebbero a mio carico, ma il costruttore vorrebbe fare la registrazione del preliminare personalmente. So che la registrazione dovrebbe tutelare l'aquirente quindi mi chiedevo se ci poteva essere qualche problema a questa pratica?
    I miei dubbi sono:
    - Visto che la società costruttrice non mi sembra molto solida e' una srl con capitale sociale 10000Euro e perte delle quote in cecoslovacchia... (Beh la casa e' finita per fortuna).
    - Non vorrei che aspettasse e la rivendesse a qualcun'altro, senza pagarmi i danni.

    Ci potrebbero essere altri problemi?

    Grazie ancora a tutti per la disponibilità

    buona giornata
     
  2. beppebre

    beppebre Membro Attivo

    La registrazione è un adempimento fiscale e non offre nessuna garanzia all'acquirente. Per rendere efficace nei confronti di terzi il preliminare è necessaria la trascrizione, che può avvenire solo per contratti stipulati o autenticati da un notaio.
    Se ci sono dei dubbi sull'affidabilità del costruttore prima di firmare alcunché e di effettuare pagamenti è meglio rivolgersi ad un legale o a un notaio di propria fiducia.
     
  3. giolucianipinsi

    giolucianipinsi Membro Ordinario

    In teoria la registrazione dei preliminari sarebbe obbligatoria, in pratica non si registrano quasi mai. Hanno un costo aggiuntivo, perché oltre ad un acconto d'imposta (che poi si deduce al momento del rogito) ci sono anche spese notarili. Però è vero che con un preliminare registrato si prevengono molti rischi, sia verso il venditore-costruttore, sia per eventi imprevisti: se domani ti investe un tir, col preliminare registrato al Catasto i tuoi eredi saranno più sicuri, piuttosto che avere solo con un pezzo ci carta "contrattuale"
     
  4. giolucianipinsi

    giolucianipinsi Membro Ordinario

    Mi correggo sui termini: ha ragione Beppebre, ci vuole la TRASCRIZIONE (al Catasto), fatta da un notaio: il termine "registrazione" si presta ad equivoci.
     
  5. comprocasa

    comprocasa Nuovo Iscritto

    Mi sono rivolto ad un notaio e a persone del settore che mi hanno detto che capitano queste situazioni patrimoniali in società immobiliari...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina