1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Prendete come riferimento questo link dove c'è il rigo E61:

    http://www.cosedicasa.com/7302014-detrazione-ecobonus-del-65-42351/

    Colonna 1, Tipo di intervento: codice '4' perché è la sostituzione di un impianto di climatizzazione invernale

    Colonna 2, Anno: naturalmente 2013

    Nella colonna 3 chiamata "Periodo 2013" metto il codice '2' perché sono spese sostenute dal 6 Giugno 2013 al 31 Dicembre 2013.

    Colonna 4, casi particolari: lascio in bianco perché non è nessuno di questi

    Colonna 5, rideterminazione rate: lascio in bianco

    Colonna 6: Rateazione, metto 10 perché è decennale

    Colonna 7, numero rata, metto 1 perché è il primo dei 10 anni

    Colonna 8: IMPORTO SPESA! E' la spesa su una PARTE COMUNE CONDOMINIALE, per il risparmio energetico (sostituzione caldaia), la spesa COMPLESSIVA è 60.000 euro ma io concorro per 2.000 euro.
    Considerato che il limite massimo nella colonna 8 è 46.153,84 euro per le spese sostenute dal 6 giugno al 31 dicembre 2013 (65%), e considerato che la spesa CONDOMINIALE COMPLESSIVA è 60.000 euro e io concorro solo per 2.000 euro, CHE CI METTO NELLA COLONNA 8?

    Io la risposta la intuisco, ma ho bisogno di conferme.

    Non trovo niente su internet: aiuto!!!!!
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Cosa metti nella colonna 8? L'importo della spesa da TE sostenuta, ergo 2000 euro.:)
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Confermo la tua intuizione. :risata::risata:[DOUBLEPOST=1395505797,1395505697][/DOUBLEPOST]
    Scommetto che è l'intuizione di possessore?
     
  4. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Scommettiamo!:ok:
     
  5. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Eh no ragazzi, non ci siamo :triste:

    Ripensateci meglio. Io non metterei 2000 euro :triste:

    In testa ho una soluzione differente.
     
  6. sergio 41

    sergio 41 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ".......indicare l’ammontare della spesa sostenuta" (da istruzioni)
    direi che è evidente che si tratta della spesa sostenuta dal dichiarante.
    Perciò 2.000:)
     
  7. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Faccio tutto l'esempio.
    Ci sono 30 condomini che hanno speso 60.000 Euro per la sostituzione della caldaia.
    Ogni condomino ha speso 2.000 Euro.
    Si tratta di una spesa su una parte comune condominiale, finalizzata al recupero IRPEF con causale risparmio energetico.
    E' stabilito per legge che il limite massimo nella colonna 8 è 46.153,84 euro per le spese sostenute dal 6 giugno al 31 dicembre 2013 (recupero del 65%).
    Questo limite immagino sia riferito alla spesa nella sua totalità, e non sia un limite per ogni condomino.
    Se ogni condomino segna 2.000 Euro nella colonna 8, e recupera il 65% di tale cifra (cioè recupera 1.300 Euro complessivamente in 10 anni), quanto sarà la somma recuperata complessivamente dai 30 condomini? Sarà 1.300 * 30 = 39.000 Euro, che è MAGGIORE DEL LIMITE di 30.000 Euro, che è il 65% di 46.153,84.

    Quindi io ipotizzo che ogni condomino debba riportare la propria quota (2.000 Euro) proporzionata al limite di 46.153,84 sul totale spesa di 60.000 Euro, ovvero sia:

    2000 * 46.153,84 / 60.000 = 1.538 Euro.

    Così facendo, ogni condomino recupera il 65% di 1.538 Euro in 10 anni, cioè 1.000 Euro, e complessivamente i 30 condomini recuperano 1.000 * 30 = 30.000 Euro in 10 anni.

    Perché non avete ragionato così?

    HELP
     
  8. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    NO, anche per le spese condominiali il limite massimo di risparmio (ottenibile con la detrazione ) va riferito all'unità immobiliare oggetto dell’intervento stesso.
     
  9. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Stai parlando di detrazione, io parlo dell'importo da indicare nella colonna 8 che non è la detrazione, ma la spesa sostenuta.
     
  10. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Ma se prendiamo in considerazione il limite di spesa di 46.153,84 euro (per le spese sostenute dal 6 giugno al 31 dicembre 2013) la detrazione massima è infatti di 30.000 euro (46.153,84 * 65%), con riferimento sempre ad ogni unità immobiliare (ovvero ad ogni singolo condòmino).
     
    Ultima modifica: 22 Marzo 2014
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La dichiarazione dell’amministratore condominiale deve attestare di aver adempiuto a tutti gli obblighi previsti dalla legge e deve certificare l’entità della somma corrisposta dal condomino e la misura della detrazione.
    Ciò premesso, per gli interventi condominiali l’ammontare massimo di detrazione, in analogia con quanto previsto in relazione alla detrazione per le ristrutturazioni edilizie dall’art. 1 della legge n. 449/97, deve intendersi riferito a ciascuna delle unità immobiliari che compongono l’edificio, tranne nell'ipotesi degli interventi di riqualificazione energetica ex art. 1, comma 344 della legge finanziaria 2007 (legge n. 296/2006), in cui l’intervento di riqualificazione energetica si riferisce all’intero edificio e non a “parti” di edificio.
    L'intervento di sostituzione dell'impianto di climatizzazione invernale non rientra in questa ipotesi, essendo riferibile al comma 347 di quell'art. 1 della LF. 2007.
     
  12. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quindi???? Qual è la risposta??? Non mi servono SOLO le leggi, ma anche il numero da inserire nella colonna 8 :D
    Sto parlando in un intervento di SOSTITUZIONE DELLA CALDAIA eseguito su PARTI COMUNI CONDOMINIALI, spesa totale 60.000 Euro, spesa mia pro quota 2.000 Euro. Cosa metto nella colonna 8? Vi ricordo che 60.000 Euro, spesa sostenuta dal mio Amministratore è superiore ai 46.153,84 Euro che darebbero diritto paro paro a 30.000 Euro di detrazione (= 65%).
     
  13. sergio 41

    sergio 41 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Perfettamente d'accordo dolly:stretta_di_mano:
     
    A dolly piace questo elemento.
  14. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si tratta di una caldaia COMUNE a tante famiglie. Cosa metto nella famosa colonna 8? L'intervento di riqualificazione energetica non è forse riferito all'intero edificio???
     
  15. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Sono momentaneamente in stand-bike. (l'attesa in bicicletta).

    RISPONDETE.
     
    A possessore piace questo elemento.
  16. sergio 41

    sergio 41 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Dai, mettici 2.000 e l'anima in pace.:innocente:
     
  17. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vado a dormire, domattina spero di trovare un numero :)
    Buonanotte :)[DOUBLEPOST=1395515778,1395515740][/DOUBLEPOST]Soprattutto mi interessa il numero che metterebbe Nemesis, perché i riferimenti normativi sono sì importanti, ma davanti al 730 alla fine bisogna "quagliare" :D
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  18. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Due numeri sono in ballo, giocati l'ambo.:risata:
     
  19. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Ergo 2000, di cui potrai detrarre 1300 euro (2000 * 65%) in 10 anni (10 rate uguali da 130 euro l'anno).[DOUBLEPOST=1395517689,1395517620][/DOUBLEPOST]
    vai a letto con le galline??:risata::risata:
     
    A possessore piace questo elemento.
  20. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Che motivo c'è da sganasciarsi dalle risate???
    possessore
    ergo possiede anche...un pollaio. :soldi:
     
    A possessore piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina