1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Il fumo uccide

Discussione in 'Pausa Caffè' iniziata da jac0, 1 Ottobre 2011.

  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sui pacchetti di sigarette il produttore normalmente scrive "Il fumo uccide". Sì, va bene, ma che omicidio è: colposo, preterintenzionale, volontario o premeditato?
     
  2. maxbiag

    maxbiag Membro Attivo

    Professionista
    E' un suicidio!
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    già. ed è omicidio colposo se si fuma in presenza di chi non può difendersi o allontanarsi.
     
    A alice67 piace questo elemento.
  4. bender71

    bender71 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    è un suicidio......... anche economico........... ve lo dice un ex fumatore!!!!!!!!!!
     
  5. maxbiag

    maxbiag Membro Attivo

    Professionista
    Io ero un ex fumatore!
     
  6. Busolegna

    Busolegna Nuovo Iscritto

    il regalo più bello della mia vita che mi sono fatto è stato proprio quello di aver smesso di fumare, iniziato a 13 e smesso a 23, mediamente un pacchetto e mezzo al giorno, ex rockettaro professionista (ho ancora il mio vecchio e glorioso Hammond con leslie) per cui oltre a quanto fumavo quello che si respirava nei dencing, al cinema, nei locali pubblici!!!! Vestiti che si impregnavano di nicotina tanto da appenderli sul terrazzo per non "inzuppare" l'intero guardaroba..... una conquista sociale davvero ineguagliata!!!
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  7. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Omicidio con concorso di colpa
    E' una questione di mercato, prodotto che si vende benissimo e quindi tassa incassata dallo Stato
     
  8. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Dunque chi fuma muore per la patria...
     
    A kat76 piace questo elemento.
  9. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Muore per colpa sua e per colpa dello Stato, che con la scritta sui pacchetti se ne strafrega e incassa.
    Perchè non fa chiudere le rivendite di tabacchi, per la stessa ragione che persegue gli spacciatori di droghe?
     
  10. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Perché così non incasserebbe le accise
     
  11. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Accisa + IVA = 3/4 del valore del prodotto venduto
    Tradotto in cifre, incasso annuale per lo Stato 14 miliardi di euro:soldi:

    Non so però quanto spende per le conseguenze: ricoveri, invalidità e roba varia; un bel circolo vizioso!!!
     
  12. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se lo stato spende, l'industria del malato incassa: non c'è un circolo vizioso, ma una fonte di guadagni per molti.
     
  13. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Quindi siccome lo stato spende ed è una fonte di guadagno per molti (vedi costruttori d'armi), dovremmo incrementare ancor più le guerre, anche se causano milioni di morti!!! Non mi pare un bel discorso il tuo!!!

    Io sono invece a favore del divieto antifumo, che contribuisce a dare un aiuto per fare smettere di fumare e diminuire i danni causati, e dal fumo passivo, come le malattie del tumore e cancro.
    E' difficile smettere di fumare perchè la nicotina crea dipendenza, agisce direttamente sul sistema nervoso come una droga, e non è facile superare il periodo di astinenza (mia esperienza personale); è essenziale smettere di fumare definitivamente e sconfiggere la nicotina ed il tabagismo.

    L'ultima sigaretta l'ho fumata il 21 novembre 2005. Speriamo bene e per me sarà come diventare... un uomo di valore:soldi:
     
  14. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    PURTROPPO E' UNA FONTE DI GUADAGNO PER MOLTI. (mancava l'avverbio 'purtroppo').
     
  15. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    io avrei un'altra idea. tuteliamo i bambini e più genericamente tutti coloro che non vogliono fumare passivamente con i divietim e rendiamo legale oltre al tabacco tutte le droghe. però poi stabiliamo che TUTTE le cure per accidenti connessi all'uso di queste sostanze saranno A TOTALE CARICO del paziente. senza se e senza ma. sei un fumatore e hai il cancro ai polmoni? paghi tu. ti sei giocato il fegato con l'estasy? non solo paghi le cure ma, come in Inghilterra, non ti autorizzo il trapianto perchè te lo sei rovinato da solo.
     
  16. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non credi che produttori e venditori di sigarette abbiano una potentissima lobby (o più di una) nel Parlamento che blocchi sul nascere una tale sacrosanta legge?
     
  17. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Allora non ci rimane altro che subire?:disappunto::disappunto::disappunto::disappunto::disappunto::disappunto::disappunto:

    O usare nel bel mezzo del parlamento il TNT?:rabbia::rabbia::rabbia::rabbia::rabbia::rabbia::rabbia:
     
  18. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il mondo cambierà, ma noi non ci saremo!
     
  19. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    non lo credo. ne sono sicura.
     
  20. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Smettere di fumare è molto difficile e impone nervi saldi. Mia mogle aveva smesso da 4 anni. Di recente purtroppo ha ripreso, è bastata una sola sigaretta per arrivare a 2 pacchetti al giorno. Il fumo non si dimentica mai di te e ne tu di lui. E' risaputa l'astinenza da fumo come la droga.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina