• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

gattiglia

Nuovo Iscritto
Buon giorno,
sto acquistando una casa che mi verrà intestata al 100%.
In questo caso può essere erogato un mutuo cointestato a me ed al mio compagno (non siamo sposati), con verifica sull'ammontare dei due redditi?
Grazie per eventuali risposte:D.
 

maidealista

Fondatore
Membro dello Staff
Proprietario Casa
Se la casa verrà intestata solo a te il compagno dovrà fornire prove di solidità economica autonoma.
 

archisilvio

Membro Attivo
Il mutuo può tranquillamente essere intestato anche ad altre persone senza che siano proprietari, che in questo caso assumono un'obbligazione (quella di pagare le rate) senza avere alcun vantaggio (l'acquisto di diritti immobiliari);
quindi il problema è proprio che a queste persone vada bene questa situazione.

Per la banca più ce ne sono di persone che si obbligano a pagare e meglio è! (ovviamente entro certi limiti di buon senso).
A volte, situazioni come questa si hanno quando intervengono i genitori, come si suol dire "per mettere la firma", perchè lo stipendio dei figli non è sufficiente affinchè la banca conceda la somma richiesta.

Nel tuo caso, tu che compri l'intera proprietà sarai definita "parte mutuataria e datrice di ipoteca" (perché ti assumi l'obbligazione e concedi l'ipoteca sulla casa che tutta tua), l'altro verrà definito "debitore non datore di ipoteca" (perché si obbliga nei confronti della banca, ma non concede ipoteca non essendo proprietario).
Ciao
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho comprato una casa e nel giardino si trova un palo del Enel "morto", nel senso che nessun cavo elettrico è attaccato e secondo me nessun cavo era mai stato attaccato, il precedente proprietario non lo dava fastidio, ed io vorrei togliero ,
vorrei un consiglio a chi devo contattare per rimuoverlo,
al comune o al enel
grazie
Salve ho in comproprietà una strada privata i miei dirimpettai hanno l'accesso pedonale di servizio possono entrarci anche in macchina tengo a precisare che hanno il passo carrabile è l'ingresso principale con numero civico su altra strada
Alto