1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Pagolino

    Pagolino Membro Ordinario

    Professionista
    Salve e buona domenica a tutti

    Ho un quesito riguardante l'eredità che potrebbe interessare secondogeniti, figlie femmine e reduci di guerra.

    Prefazione:
    Ricordo il dopoguerra Musso-hitleriano e vedo i reduci delle campagne stalignradine ritornare a piedi dalla russia per vedersi diseredati perchè nei tre o quattro anni di guerra non hanno curato vacche, pecore e campagne, e non hanno raccolto la "liva" come i primogeniti ai quali a sostegno degli anziani genitori era permesso restare nella masseria e quindi incassava il tutto.
    Ricordo pure che le sorelle andavano "liscio" perchè altrimenti il lascito cambiava nome e stirpe.

    Il caso si evidenzia dagli allegati.

    Quesiti:
    Dal 1948 al 2002 non c'è stato sviluppo in Italia???
    Come vanno interpretate le accuse e minacce degli allegati????
    La casa del padre è anche del secondogenito, oppure proprietà esclusiva del primogenito???
    Sono un ladro se ho speso oltre 20 milioni di lire per avvocati e tribunale solo per avere quello che per legge mi spetta??? Oppure siamo ancora nel 1945??? E non mi spetta niente???
    Quando mai una divisione eseguita dal tribunale (presumibilmente corretta) rovina la vita di qualcuno????

    Buon divertimento e buona domenica

    pagolino


    Vedi l'allegato 905 Vedi l'allegato 904
     

    Files Allegati:

  2. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Fra poco entriamo pure nel 2012 e tu pensi di stare ancora al medioevo. I figli sono tutti uguali: maschi, femmine, primogeniti e successivi. Tutti hanno diritto ad un uguale porzione di eredità, salvo una piccola parte che il de cuius può lasciare a chiunque, anche ad estranei.
     
  3. lordh

    lordh Nuovo Iscritto

    Allora partiamo per gradi.
    1) L'eredità in Italia è disciplinata dal codice civile che in buona sostanza come detto da "cautandero" tutela tutti i figli in maniera indistinta. Uniche domande che ti pongo per meglio inquadrare la vicenda sono: tuo padre è morto senza testamento? Tua madre dagli allegati credo sia viva? La casa di cui parliamo è stata (alla morte di tuo padre) intestata solo al primogenito con che atto (compravendita, donazione)?

    2) Le minacce ci sono, specialmente se quel foglio che l'allegato cita come scritto dal minacciante è di suo pugno. Le minacce sono state fatte in Germania? Se si allora sono di competenza del Trib Tedesco.

    Alla fine se ho capito bene tuo fratello (primogenito) ha ricevuto la casa dei tuoi genitori (diseredando de facto te) e tu hai proposto (giustamente) azione di collazione per rientrane in possesso (quota tua). Tuo fratello non l'ha presa bene e ti ha minacciato di morte.
     
    A Pagolino piace questo elemento.
  4. Pagolino

    Pagolino Membro Ordinario

    Professionista
    Scusa sono un pò confuso,

    Se hai letto gli allegati e non hai capito, allora forse non ho spiegato bene che la casa di cui sono accusato di furto era di mio padre e io dovrei essere,.... visto che non siamo nel medioevo,... coerede con mio fratello primogenito a pari diritti come giustamente affermi. Ma se sono definito ladro perchè mi sono rivolto alla giustizia per entrarne in possesso, segno che forse non mi spettava e qualcuno vive ancora nel medioevo???:risata::D:):disappunto::disappunto::disappunto::disappunto::disappunto::disappunto::disappunto:??

    Cautadero augurissimi:amore::amore::amore:

    pagolino
     
  5. Pagolino

    Pagolino Membro Ordinario

    Professionista
    1) In teoria! in pratica ho pagato come secondogenito ca. 25.000.000 di lire per entrarne in possesso e solo dopo 13 anni di cause. oltre alle spese processuali ho perduto usufrutti per lo stesso lasso di tempo per un valore che supera i 100.000 €! tutela tutti i figli??:disappunto:
    È la casa per la quale sono accusato di furto ed è costruita su un terreno donato da mia nonna paterna a papà! per questo domando la casa è del primogenito oppure del padre? se è del padre perchè sono un ladro dopo avere pagato spese proc, essuali per entrare in possesso???

    Voleva fare il testamento a favore del nipote adottato, ma non ha fatto in tempo, si è spento prima, le vie del signore sono inf..........;

    Nel 2002 si! lo stesso anno, subito dopo la causa ha fatto una finta vendita a favore del primogenito! a marzo 2008 si è spenta.(leggi gentilmente il mio posting "indocumentabile finta vendita causa legge sulla privacy") forse si capisce meglio. So che scrivo molto male


    La casa dopo la morte di papà è stata divisa nel 2002 contestualmente per sentenza e sorteggio ecc. ecc in tre parti uguali tra mamma, mio fratello è me. Qualche mese dopo la sentenza, mio fratello venne in germania dove resiedevo e pronunciava le minacce di furto come da allegato (osserva le date). lo stesso anno mia madre gli vendeva fittizziamente la quota a lei per sorteggio assegnata. come si vede nel posting sopracitato.
    sempre dall' allegato intitolato "Visura" si evince che mio fratello il 27.12.09 metteva in atto le minacce pronunciate nel 2002 in Germania e il 29.04.2010 mi aggrediva in pubblica via davanti a tre testimoni. sempre chiamandomi ladro.
    il 29.04 2010 mi tendeva un agguato nell'appartamento vacante di nostra madre e mentre a me mi portano all'ospedale lui mi denunciava per aggressione a mano armata.

    il 18/ 10/ 2011 mi devo recare in Italia e sottoprmi a interrogatorio in quanto indagato per aggressione a mano armata appunto.
    forse finisco in galera solo perchè ho tutelato i miei diritti di erede e legalmente con 25.000.000 di lire per spese legali e perduto ca. 100.000 € di usufrutti,.... non so ancora, vedremo come sono tutelati i diritti di tutti i figli.


    Ho postato diverse cose, forse leggendo si capiscono meglio le relazioni.


    ,

    un grandissimo ringraziamento a lorhd per la premura,:fiore:a tuttiiiii ci vediamo il 18 in Italia, se mi mettono in galera venite a trovarmi???;)


    Bacioni ragazze e ragazzi e attenti ai lupi!

    pagolino
     
  6. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Scusa "Pagolino", ma non avevo notato che vi erano degli allegati e quindi non li avevo letti quando ho risposto. Chiedo di nuovo scusa.
     
  7. Pagolino

    Pagolino Membro Ordinario

    Professionista
    No problem! :daccordo:avevo capito, ma so anche che non mi spiego bene quindi ho attribuito a me la responsabilità.

    comunque se hai letto è hai un parere ti leggo volentieri. ti faccio solo notare che oltre le minacce di furto per una casa che evidentemente non è sua e quelle di morte ci sono anche le date della aggressioni che ho subito veramente in Italia, il mio avvocato mi dice che non si può fare niente, nenche domanda di psicoterapia per costatare se è odio cainale o avidità!:)


    Cordialissimi

    Pagolino
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina