1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quasi tutti i giorni ci accorgiamo che lo scambio di monete in rame (1, 2 e 5 eurocent) dà
    problemi superiori al loro intrinseco valore. Ci sono nel Governo dell'Unione Europea studi condotti allo scopo di abolire queste monete? Grazie per le risposte.
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quali sarebbero i "problemi"?
     
  3. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Raccoglierle quando ti cadono per terra !
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se il "fenomeno" è copioso al punto da pregiudicere la funzionalità della schiena...che passi a perderle davanti a casa mia...mi attrezzo per una "pulizia" efficace:birra:
     
  5. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Tanti anni fa negli Stati Uniti in un supermercato a un signore anziano spettava un resto di 2 centesimi che in quel momento in cassa non c'erano. Lui non è uscito dal supermercato sino a quando non ha avuto i suoi 2 centesimi. Io ho pensato ammirata "ecco cosa rende forte una moneta: credere nel valore del proprio centesimo". Erano gli anni in cui a noi davano di resto le caramelle al posto degli spiccioli ed erano stati inventati i mini assegni da 100 o 200 lire. Ora anch'io non mollo sui miei centesimi.
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  6. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sarà un po' faticoso raccoglierli, Non so se il rame può essere attratto e raccolto con una calamita. Di sicuro so che viceversa il rame attrae i rom. Tra anni fa nel tratto Formia Roma rubarono i cavi della linea ferroviaria mandando in tilt la circolazione dei treni con dei ritardi di 5/6 ore.
    Un mese fa circa a Parma, verso le 10 di sera, all'improvviso mancò la corrente in tutta la città. Dopo nel tentativo di ripristinare l'illuminazione i tecnici dell'Enel entrati nella centrale elettrica, forse attratti dall'odore di arrosto, si trovarono difronte un Rom completamente bruciacchiato mentre tentava di rubare i cavi di rame.
     
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A metà degli anni '60 quando ero ancora studente alle superiori ebbi la stessa meraviglia in Francia notando l'utilizzo degli spiccioli. tra l'altro proprio in quegli anni ci fu il cambio della moneta, nuovo franco al posto del vecchio franco che però continuava a circolare, creando non poca confusione.
     
  8. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    E' un (raro) caso in cui la pena è contestuale al reato.
     
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non ha avuto nemmeno il tempo di avvisare il suo avvocato.
     
  10. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi sono ricordato di una frase detta da una amica Ingeniera de Petroleo di Maracaibo:
    "Al cobre no le gusta el iman " = Al rame non piace il magnete !
    Nemmeno a me piacciono gli Imam, specialmente quelli con la barba.
     
  11. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    D' altra parte, già nei primi anni dell' euro, ci fu qualcuno che lamentava il problema degli spiccioli di moneta. Se li avessero eliminati, la parità effettiva sarebbe stata 1 euro =2000 lire anziché le canoniche 1936,27. A beneficio di chi? Già il primo salasso si è avuto con l' interpretazione del cambio. In effetti, il tuo lavoro viene pagato a 1euro da 2000 lire, ma quando devi pagare la spesa, chissà perché lo stesso euro vale la metà? ...... Per i furti, i rom si sono diversificati. Adesso si attaccano a tutti i metalli, lamiere zincato delle fronde, vasi in lamierino abbronzato dei vasi nei cimiteri, lettere abbronzate (di antimonio) sulle lapidi, tombini stradali di ghisa ecc. Pensate che sulla strada in completamento da Sezze (Lt) alla s.s156 che conduce a Frosinone, in un tratto di circa 5 km si sono fregati tutti i tombini di ghisa causando un grande pericolo per le auto che avessero accostato un po' troppo, magari per agevolare un sorpasso. E c'è chi li difende, sti parassiti! !!!
     
  12. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Per questo si chiama cambio: cambia il rapporto. A seconda dei casi, o 1 a 2.000, o 1 a 1.000.
     
  13. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Mi vengono in mente i sigg. Tredicine e Casamonica e altri personaggi che contano (i proventi). Bloccano il ritorno della legalità del litorale di Ostia e dei luoghi turistici di Roma (Colosseo et similia). Istruttive al riguardo le inchieste della Gabbanelli.
     
  14. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Questa è la classica "sparata" populista che manca di qualsiasi prova.
    Già dimostrato che la cosa non corrisponde al vero.
    V'è stato un periodo di interregno dove i prezzi erano espressi in Lit/Euro...figurati se non ci sarebbe stata una "rivoluzione armata" se qualcuno avesse raddopiato i prezzi da un giorno all' altro.

    La memoria difetta.
     
  15. tumultuoso

    tumultuoso Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Preciso che le monete di cui parlate sono in acciaio, placate in rame, per cui il loro valore intrinseco e nettamente inferiore alle credenze...prendere una calamita per credere.
     
  16. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ecco...così hai svelato il "mistero" e non mi affidano più l' incarico :disappunto:
     
  17. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Bèh, è ovvio, io una credenza comprata in kit all'IKEA l'ho pagata 200 eurozzi.
     
  18. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In questo caso, se mi permetti, caro Dimaraz, la mia memoria non fa una grinza. Semmai la tua attenzione a ciò che ti accade intorno. Un esempio fra i molti che potrei citare: per percorrere un tratto di autostrada di circa 50 km, pagavo in lire 3800. Pochi mesi dopo l' avvento dell' euro, l' importo era diventato 3,40. Quindi, poco meno di 6800 lire. Populismo? Ma fammi il piacere!
     
  19. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scendendo più in basso basta pensare al prezzo di un caffè al bar, da 1000 Lit passò a 0,80 Euro e subito dopo a 1,00 Euro.
     
  20. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quindi per l' aumento del pedaggio di un tratto autostradale tu estrai una "massima" applicabile a tutto il mercato?
    Spiacente per te...ma forse non sai che i prezzi dei pedaggi sono decisi in "alto loco" e nulla hanno a che vedere con inflazione (reale o presunta).

    Anche qui...peccato che nel frattempo siano passati 14 anni...e che la "tazzina" abbisogni di energia per essere prodotta.
    Energia che a sua volta è legata al valore del Dollaro e del Petrolio.

    Il petrolio prima dell' Euro lo pagavi anche 18 (si.. 18 Dollari Usa)..e non 50 o 60...per non dire quando stava a 140
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina