1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giodif51

    giodif51 Nuovo Iscritto

    Mia moglie è coerede di un 'immobile composto da tre appartamenti (venutagli in successione per la morte di entrambi i genitori),occupati da sue sorelle,le quali si ostinano a non versare da circa sei anni nessun fitto.adducendo che sono proprietarie degli appartamenti e a loro non spetta versare nessun fitto agli altri coeredi,che non usufruiscono del bene.Abbiamo cercato in qualsiasi modo di addivenire ad un accordo sulla quota spettante per il fitto per poter poi dividere in parti uguali il ricavato tra gli altri eredi, (in totale 12 eredi)Allo stato attuale lo stabile è sottoposto a perizia del ctu per la valutazione equa dell'immobile,gia intestato a tutti gli eredi in parti uguali per successione.Attualmente sia l'immobile e sia gli appartamenti sono in uno stato pessimo per la mancata manutenzione ordinaria da parte delle sorelle usufruttuarie abusie degli appartamenti.i miei quesiti sono in conclusione: 1)tocca alle sorelle che occupano abusivamente i tre appartamenti pagare il fitto e gli arretrati e il prezzo da chi e come viene stabilito 2)in quale modo legale (non da far west)è possibile sfrattare le sorelle morose 3)I danni agli appartamenti ed all'ommobile su chi ricadono
    con stima
    Giodif
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    come fai a sfrattere le sorelle di tua moglie se sono coeredi???
    Non e' possibile perche' hanno titolo di starci dove abitano.
    i danni ricadono su tutti i proprietari coeredi anche quelli che non ci abitano.
    ci sono altri modi per sistemare le cose.
    una bella divisione contrattuale o giudiziale.
     
    A Massimiliano Lusetti piace questo elemento.
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io comincerei subito una bella divisione giudiziale. otterrete poco ma qualcosa otterrete. e soprattutto non sarete responsabili dei danni che la cattiva manutenzione degli immobili potrebbe arrecare a terzi.
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    può darsi che la quota di eredità di tua moglie sia disponibile ed ad disposizione, per questo non devono pagare nessun canone di questa quota ciao:daccordo:
     
  5. massimoca

    massimoca Nuovo Iscritto

    è la situazione ricorrente che abbisogna senz'altro dell' intervento di un legale . Attendi la perizia del ctu e poi procedete ad una divisione giudiziale.Massimo:fiore:
     
  6. giodif51

    giodif51 Nuovo Iscritto

    Caro ccc1956 mi rispondi come fai a sfrattare le sorelle di tua moglie se sono coeredi ed hanno titolo a starci
    dove abitano,pero mi dici che i danni ricadono su tutti.Forse non hai letto bene il mio post.Guarda che non pagano e non vogliono pagare un minimo di fitto e quindi sono abusive.loro sono eredi di 1/12 della proprieta' come mia moglie.I diritti di mia moglie ,se loro possono stare come stanno ,quali sono essendo una coerede anche lei e non percepisce niente dell'eredita,ma paga solo ICI come seconda casa e tutte le tasse dovute per legge.Giusta legge italiana secondo il tuo giudizio.Due sorelle usufruiscono abusivamente del bene ricaduto in successione a discapito di altre 10, che non usufruiscono del bene de quo
     
  7. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    e' la LEgge che recita cosi'. Non io.
    Se un immobile e' di proprieta' di 4 persone e due ci abitano essendo coeredi NON sono abusive.
    sei tu che sbagli a ragionare come ragioni.
    Tutti i proprietari di quell'immobile sono responsabili.
    se non ti va bene o non va bene a tua moglie ci sono i giudici che possono risolvere la questione.
    non puoi buttare fuori di casa le tue cognate............o vi mettete d'accordo civilmente o andate in causa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina