1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. affitto

    affitto Membro Junior

    Buongiorno,
    se si vuole riaffittare un appartamento affittato con contratto in scadenza, dopo aver fatto visitare l'appartamento e trovato un nuovo potenziale affittuario, come fare per impegnarsi a vicenda senza rischiare di farsi chiedere i danni nel caso malaugurato che l'attuale inquilino non riconsegna le chiavi, come previsto, alla data di scadenza del contratto?

    In attesa di una vs opinione
    i miei saluti
    Marco
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Se "prevedi" la mancata riconsegna delle chiavi dal tuo attuale conduttore, non impegnarti e fai un contratto in cui specifichi che l'appartamento verrà reso disponibile, entro la data prevista della scadenza del contratto di locazione con il conduttore precedente e la necessaria riconsegna delle chiavi. Se il potenziale nuovo inquilino è interessato veramente, può benissimo sottoscriverlo.
    saluti
    jerry48
     
  3. affitto

    affitto Membro Junior


    Se si trova un accordo con un nuovo affittuario prima che l'appartamento sia lasciato dal vecchio è evidente che il nuovo voglia avere garanzie di avere l'appartamento ad una certa data, così come io che lui non si dilegui perché ci ripensa o trova altro anche per permettermi di sospendere le visite all'appartamento.
    In realtà non è mia intenzione sottoscrivere un contratto prima di riavere le chiavi, non sia mai qualsiasi cosa. Il contratto va concordato prima, ma firmato il giorno in cui si danno le chiavi.

    Quindi mi avevano consigliato di fare una carta sottoscritta da entrambi in cui lui lascia un deposito (es. 200 euro) per l'impegno reciproco ad affittargli l'appartamento a partire dalla data xxxx.
    Però se per assurdo l'inquilino uscente non riconsegna le chiavi? io non posso rispettare l'impegno alla data indicata e il nuovo affittuario magari rimane senza casa e mi chiede chissà quali danni. Certo potrò rivalermi sul vecchio affittuario che seppur a fine locazione non ha lasciato l'appartamento.
     
  4. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se non erro ci sono due tipi di caparra: chiederei una caparra penitenziale ex art. 1386: in questo modo al massimo dovrai restituire il doppio di quanto ricevuto, ma non sarai chiamato a rispondere di ulteriori danni.

    Se fai una scrittura privata, non sarebbe male se possibile coinvolgere l'attuale conduttore addebitandogli l'eventuale perdita della caparra. Puoi anche tentare di stabilire una tolleranza temporale minima di consegna dell'alloggio.
     
  5. affitto

    affitto Membro Junior

    Effettivamente potrebbe essere una buona soluzione che rassicura i futuri inquilini come è giusto che sia, ma d'altro canto limita i rischi del proprietario in caso di problemi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina