1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fabrizio

    fabrizio Membro Attivo

    Buongiorno a tutti,

    sto ristrutturando un piccolo alloggio e per semplificarmi la vita vorrei per comodità evitare di murare i nuovi impianti..In alternativa al cartongesso qualcuno sà suggerirmi qualcosa?
    Che so'.. canaline a vista particolari o qualcosa di simile?

    Ringrazio un saluto a tutti
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Dipende l'ambientazione che vuoi dare al tuo immobile. In una struttura di recupero industriale, sarebbero molto belle le cabalette in acciaio tubolari, in un'ambientazione rustica si riproducono gli isolanti in porcellana e i fili ricoperti intrecciati.
     
    A fabrizio piace questo elemento.
  3. fabrizio

    fabrizio Membro Attivo

    Grazie del suggerimento Adriano...ne terrò conto,,,
     
  4. fabrizio

    fabrizio Membro Attivo

    Ho dato un'occhiata su internet...molto belli i cavi intrecciati colorati...e le discese le prese e gli interruttori c'è qualcosa di simile ....per i tubi dell'acqua....

    Grazie
     
  5. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    guarda anche le canalette che sostituiscono in maniera egregia battiscopa e cornici delle porte.
    attenzione però, le installazioni esterne alle murature sono deposito e accumulo di polvere e sporcizia, quindi maggiore lavoro per chi ama la pulizia.
     
  6. fiorello64

    fiorello64 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve, solo una piccola nota, per quello che può valere.
    Ho abitato in alcuni vecchi appartamenti in Francia e in questi ho sempre trovato impianti idraulici esterni. Se realizzati bene e sopratutto dipinti con gli smalti giusti erano, a mio giudizio, discretamente belli. Sicuramente la loro realizzazione ha risparmiato tantissimo lavoro e operazioni di dubbia riuscita su muri vecchi.
    Poi ogni caso è a se stante. Io sentirei il parere di un paio di idraulici competenti.
    Saluti, Andrea
     
  7. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Forse gli impianti esterni limitano un po' la disposizione dei mobili.....
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  8. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se i passaggi si fanno con criterio dopo si possomìno coprire con dei cassonetti o canaline di plastica più economiche ma più brutte
     
  9. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Ho operato su diverse ristrutturazioni e posso dire tranquillamente che su qualunque muro si possono creare le tracce.
    ovviamente la differenza sta nel costo e nella resa di un immobile.
    Però non mettendo in traccia potrete trovarvi in queste situazioni:
    http://www.clan2.it/sciclub/images/stories/casaclan2/casaclan2_121.jpg
    a me non piace assolutamente, ma è un mio gusto personale...
     
  10. fabrizio

    fabrizio Membro Attivo

    Vi ringrazio a tutti dei preziosi suggerimenti....estetica a parte li vedo molto funzionali ed in caso di rottura ... sapete bene che spesso l'acqua filtra e magari il guasto è qualche metro prima da dove si vede la macchia con immaginabili conseguenze.....
     
  11. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Prego con i tubi multi strato che oggi si usano per gli impianti non c'è il rischio di filtraggio dell'acqua. Filtrava una volta nei bagni dei vecchi condomini anni 70 dove si usava ancora i collettori (c'era un piccolo chiusino circolare al centro del bagno) dove confluivano gli scarichi di tutti gli apparecchi prima di entrare nelle braghe ed in seguito nelle colonne di scarico. Quasi tutto era in piombo, e con il passare del tempo marciva e lasciava filtrare acqua, anche le cassette del Wc erano in metallo e con il passare del tempo l'acqua trafilava. Oggi non si usano più quei materiali li, per cui se lo fai per paura delle infiltrazioni...non possono arrivare da questi impianti qui ma dal vecchio tipo d'impianti.
     
    A fabrizio piace questo elemento.
  12. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Daniele l'imprevisto e sempre dietro l'angolo, due episodi, una notte mi alzo dal letto per andare a bere, e questo succede una volta ogni due/tre anni, mentre ritorno a letto passo davanti ala porta del bagno chiusa ma con il silenzio della notte sento un pisssss! era il rubinetto dello sciacquone, in plastica o teflon che potesse essere, che per la pressione si era lesionato e stava per esplodere ( che cu..) ho chiuso e mi sono salvato, un'altro caso, hai presente una chiave d'arresto di quelle in ottone con il corpo esagonale bello massiccio? ebbene ho dovuto rompere il muro per cambiarla ( questa volta non mi sono salvato ) perchè l'ottone si era lesionato per tutta la lunghezza del corpo del rubinetto una cosa che se non si vede non si può credere, pertanto se avro la possibilità di costruirmi una casa per conto mio metterò i tubi di qualunque materiale ma montati in modo tale da poterli sfilare dal muro in pratica un tubo nel tubo, e non dite ma quanto anni vuoi campare... e se io faccio come Mosè? :)
     
    A bolognaprogramme e fabrizio piace questo messaggio.
  13. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Certo ma 2 cose: l'ottone non lo si usa più e per le cassette, puoi metterti la cassetta wc esterna (se proprio vuoi) e in caso di sostituzione la cambi facilmente. È vero è dietro l'angolo l'imprevisto, ma chissà perché avviene sempre con i tubi mettallici e mai (non ne ho mai sentiti) con il multi strato. Gli unici problemi sono ancora su alcuni modelli di cassette wc e dopo 20 anni (sempre ammesso che non siano bucate come la tua) in caso di problemi al galleggianti o al tasto non li trovi più quelli compatibili con quella cassetta (questo parlando con più di un idraulico).
     
  14. fabrizio

    fabrizio Membro Attivo

    grazie a tutti ;)
     
  15. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Forse perchè non hanno ancora compiuto 20 anni?
    ma poi QUANTI ANNI VOGLIAMO CAMPARE SENZA SPENDERE UN SOLDO la colpa è nostra perfettini che crediamo che un lavoro ben fatto possa essere eterno :)
     
  16. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    i romani costruivano come se potessero campare mille anni ma vivevano come se dovessero morire domani.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  17. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Scherzi a parte il multi strato dura ben più di 30 anni...ho visto visto edifici realizzati inizio anni 90 fine 80 dove già si usavano queste tecnologie (li aveva realizzati mio zio ed iniziavo a muovere i primi passi in questo mondo dell'edilizia) ed effettivamente sono un altro mondo rispetto a quelli che si usavano negli anni 70 e primi 80.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina