1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. mirto

    mirto Nuovo Iscritto

    A seguito di una ispezione e successiva assemblea condominiale venivano
    decisi dei lavori all’impianto ascensore. Le tabelle millesimali
    stabilivano un
    riparto spese ascensore e scale, per una metà in base al valore
    dell’immobile
    e per l’altra metà in base all’altezza del piano. L’amministratore sostiene
    che
    “….trattandosi di adeguamento dell'impianto, la Cassazione con alcune
    sentenze
    ha stabilito che non si tiene conto dell'altezza….”
    Si chiede lumi
    a) differenza tra adeguamento e spese
    b) indicazione per reperire le sentenze della Cassazione in merito
     
  2. Busolegna

    Busolegna Nuovo Iscritto

    Per quanto posso trasmettere esperienze personali proprio su tale punto bisogna tener ben separate le spese relative alla proprietà per sostituzione, adeguamenti di legge e sostituzione delle parti vitali dell'impianto e quelle derivanti dall'esercizio e sfruttamento del bene stesso (che accomuna non solo l'ascensore ma anche la caldaia per esempio), interventi tecnici su beni strutturali sono da dividersi a millesimi di proprietà mentre quelli derivanti dalle spese di esercizio e sfruttamento (corrente, gas, ecc.) in riparto come da tabelle millesimali per il bene di interesse.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina