1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Gianna53

    Gianna53 Nuovo Iscritto

    Buongiorno, avrei bisogno urgente di una consulenza:
    Immobile composto da 4 appartamenti, ho la mia caldaia per il riscaldamento nel mio garage, ho deciso di ristrutturarlo e ho deciso di spostare esternamente sul dietro della casa la mia caldaia, ho tutti i permessi comunali, vorrei sapere considerato che io sono al primo piano e sopra di me vi è un altro appartamento, quanto deve stare lontano il tubo di scarico del gas dal terrazzo dell'inquilino sopra di me,e non volendo bucare il cornicione ci girerei intorno per portare il tubo al di sopra. Per la caldaia visto che il dietro della casa è condominiale e vi è un passaggio, a che altezza deve essere posizionata? Ultima cosa, nel ristrutturare il garage ci siamo accorti che alcuni fili elettrici del garage accanto al mio entravano anche nel mio garage (sono appartamenti costruiti circa 40 anni fa) vorrei eliminarli e il proprietario dell'altro garage mi ha chiesto di farli passare sotto il mio pavimento per poter raggiungere il suo contatore senza dover spaccare ulteriormente. Considerato che questa persona è una di quelle a cui non va mai bene niente e che per qualsiasi cosa ti dice che si rivolgerà ad un avvocato, posso rifiutarmi di far passare i fili ? Se io gli dessi il permesso sarebbe regolare avere dei fili elettrici sotto il mio pavimento? Ringrazio chi mi può aiutare,
    Gianna
     
  2. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per i fili elettrici, visto che sono trascorsi 40 anni, il tuo vicino ha acquisito la servitù. Puoi far far loro un percorso diverso, ma a tue spese.
    Per la caldaia, onde non immettere fumi nelle altre abitazioni, fai fare un sopralluogo ad un tecnico qualificato. Non è solo questione di distanze ma anche di posizionamento.
     
  3. Gianna53

    Gianna53 Nuovo Iscritto

    ringrazio per la risposta, per quanto riguarda i fili elettrici li sono e li restano nessuno glieli tocca, però lui vorrebbe far passare dei nuovi fili sotto il mio pavimento in modo tale che se un giorno dovesse aver bisogno di effettuare nuovi lavori, avrebbe una strada aperta verso i contatori senza dover spaccare niente esternamente l'immobile, in questo modo io mi creo una nuova servitù che non voglio. Oltretutto questa è la stessa persona che mi sta ponendo dei problemi per il passaggio del tubo di scarico dei fumi della mia caldaia dicendo che la legge mi impone misure e distanze che mi comporterebbero ulteriori spese. Grazie
    P.S. l'appartamento serve solamente per il periodo estivo, in inverno non è mai abitato, la caldaia serve esclusivamente per l'acqua calda e per cucinare, il signore in questione non vi abita e in estate lo affitta per il periodo estivo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina