• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Fabio1970

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno, sono in fase di costruzione della mia nuova casa che sarà in classe A+. Per l'impianto di riscaldamento mi è stato proposto un radiante elettrico a pavimento. Volevo sapere se qualcuno che ha esperienze dirette o competenze in materia può indicarmi i vantaggi/svantaggi. Ho letto che ci potrebbe essere un problema di campi elettromagnetici, corrisponde al vero? Grazie anticipatamente a chi vorrà delucidarmi
 

BeppeX88

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Intorno a te ci sono decine di reti WIFI, router, cellulari, elettrodomestici, tablet, console, elettrodotti e tu ti preoccupi di un impianto elettrico che userai in inverno si e no per qualche decina di ore. Magari dormi con 2 telefoni accesi sul comodino accanto alla testa
 

Fabio1970

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Vi ringrazio ma cerco di prendere ogni precauzione per qualsiasi campo magnetico, cellulare compreso. Non ho wifi a casa, per il resto ci pensa la società moderna. Ma tralasciando queste questioni (se pur importanti) vorrei focalizzare il senso del post sul radiante elettrico e ciò costi/benefici e vantaggi/svantaggi. Grazie a chi con le proprie esperienze e competenze vorrà aiutarmi a capire
 

BeppeX88

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Secondo me se l'immobile è nuovo e ben isolato Con infissi idonei, l'impianto a pavimento è inutile. Senza contare che in caso di guasti devi rompere tutto.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
se l'immobile è nuovo e ben isolato Con infissi idonei, l'impianto a pavimento è inutil
Invece è proprio in tali immobili che un impianto a pavimento ha modo di essere più vantaggioso.


Non ho wifi a casa, per il resto ci pensa la società moderna.
Ripeto...non sai di cosa parli.
Per postare, se non hai utilizzato uno smartphone/tablet, ti sei seduto davanti ad un monitor collegato ad un pc...magari connesso alla rete con un cavo ma forse con tastera e mouse senza fili...quindi almenob4 fonti elettromagnetiche.
Comunque fonti a bassa frequenza o bassa potenza di emissione...un impianto di riscaldamento a resistenze elettriche lo è ancora meno.

Tornando allo scopo primario della discussione ovvero la convenienza economica ti ho già spiegato che un simile impianto non ne ha alcuno.
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
ovvero la convenienza economica ti ho già spiegato che un simile impianto non ne ha alcuno.
Ma tralasciando l’aspetto economico, ci sono anche vantaggi ( tipo non avere pareti ingombrate da caloriferi).
Ci sono altre controindicazioni, oltre ai costi di gestione ?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Ma tralasciando l’aspetto economico, ci sono anche vantaggi ( tipo non avere pareti ingombrate da caloriferi).
Ci sono altre controindicazioni, oltre ai costi di gestione ?
Non ho sconsigliato il sistema radiante quale distributore di calore (anzi lo consiglio usandolo da almeno 10 anni)...ma un sistema a resistenze elettriche.
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Volevo capire che sistema usi; non mi è chiaro se è elettrico ( cosa che mi piacerebbe utilizzare in un immobile nel quale non arriva il gas).
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Al momento è costituito da caldaia a metano con sistema radiante a pavimento (vettore acqua)....in fase di studio la sostituzione della caldaia con pompa di calore aria/acqua + fotovoltaico.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Volevo capire che sistema usi; non mi è chiaro se è elettrico ( cosa che mi piacerebbe utilizzare in un immobile nel quale non arriva il gas).
Vedi il post #77 (ultimo per ora) della discussione seguente

Ricordo la tua vecchia discussione: ... se non hai problemi economici.... e non puoi usare pompe di calore...
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

davideboschi ha scritto sul profilo di Laura Casales.
SE vuoi che ti rispondano, crea una nuova discussione. Clicca in alto nella banda nera su "Nuova discussione", scegli l'area tematica (potrebbe essere "Area legale - Locazione affitto e sfratto) e poni lì la domanda.
Buongiorno. Mio figlio è stato sfrattato. Il proprietario dice che non pagava da diversi mesi. Ma è stato dimostrato tramite bonifici davanti al giudice che non era vero! Lui per ripicca ci ha abbassato la potenza del contatore. È da tre mesi che mio figlio non paga più l'affitto. Purtroppo per mancanza di lavoro per la pandemia. La corrente mio figlio l'ha sempre pagata in nero. Ho bisogno di un consiglio!
Alto