1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. piki

    piki Membro Attivo

    buonasera,volevo un informazione.

    pago ogni anno l imposta di registro con modello f23.
    non ho mai consegnato nessuna copia all agenzia dell entrata,semplicemnte per ignoranza ,in quanto l ho
    saputo da poco.
    devo andarglieli a portare( rischio multe o similari?) o devo mostrare pagamenti solo in caso di richiesta per
    controllo etc?
    grazie,cordiali saluti.
     
  2. sergio 41

    sergio 41 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ti riporto la risposta di un ufficio AdE sull'argomento:
    Gentile Contribuente,
    in relazione ai contratti di locazione registrati, per il versamento delle annualita' successive alla prima non e' prevista la consegna dell'attestato di versamento all'Ufficio delle Entrate.
     
    A asialuna piace questo elemento.
  3. piki

    piki Membro Attivo

    grazie.
    alla scadenza del contratto se non rinnova devo fargliele avere o tengo sempre tutto io?
    grazie
     
  4. sergio 41

    sergio 41 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Non si presenta nulla. Conservare però un verbale di riconsegna immobile controfirmato dalle parti
    per eventuali richieste dedll'AdE.
     
  5. piki

    piki Membro Attivo

    ok capito.
    il prossimo anno se rinnova devo invece presentare all ade il rinnovo contratto e imposta registro 2013 giusto?
     
  6. oliveri tomaso

    oliveri tomaso Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    OK devi consegnarlo solo al rinnovo con l'apposita documentazione , io lo consegnato questanno con il rinnovo del sesto anno con un modulo che mi ha compilato il commercialista con i dati dell'immobile e il numero e la data della registrazione , penso che i moduli li puoi reperire presso l'agenzia .
     
  7. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
  8. tommi

    tommi Nuovo Iscritto

    concordo con oliveri
    non si consegnano le annualità successive alla prima, ma si consegna il versamento per proroga su cui va indicato il periodo di inizio e fine .
    inoltre, in occasione della proroga(dopo 4 anni per l'abitazione e dopo 6 anni per il non abitativo) si consegna anche il modello CDC.
    si consegna inoltre le eventuali risoluzioni anticipate e le cessioni unitamente al modello CDC.
    buona giornata
     
  9. pinoerre

    pinoerre Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    mi sembra, tuttavia, che occorre produrre il modello 69 per denunciare la risoluzione o la proroga del contratto, oltre chiaramente il pagamento della relativa imposta con il solito mod. F23.
    :amore:
     
  10. tommi

    tommi Nuovo Iscritto

    no, si consegna una copia del mod. F23 con allegato il mod. CDC(x Cessioni, Risoluzioni e Proroghe). In allegato copia del CDC
     

    Files Allegati:

  11. pinoerre

    pinoerre Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Dal 1° luglio 2010, con la registrazione dei contratti di locazione e di affitto di beni immobili vanno comunicati all’ufficio dell’Agenzia delle Entrate anche i relativi dati catastali.
    Per i contratti registrati precedentemente, le informazioni vanno comunicate al momento della cessione, della risoluzione o della proroga, utilizzando il modello Cdc. La comunicazione dei dati catastali va fatta una sola volta.
    Il modello può essere presentato in forma cartacea all’ufficio dell’Agenzia delle Entrate presso il quale è stato registrato il contratto.
    La comunicazione va trasmessa entro 20 giorni dal versamento dell’imposta di registro per la cessione, la risoluzione o la proroga.
    Il modello CDC si utilizza per i contratti di locazione registrati fino al 30.6.2011.
    Vedi il link a:
    Agenzia delle Entrate - Comunicazione dati catastali - Modello e istruzioni dati catastali immobili per i contratti di locazione registrati fino al 30/06/2010
    Il nuovo mod. 69 - quadro A dati generali, alla parte "Adempimento" prevede la cessione, proroga, risoluzione del contratto.
    Almeno, così, mi pare
    :fiore:
     
  12. piki

    piki Membro Attivo

    grazie quindi prossimo anno,sia che rinnovi sia che cessi il contratto,porto all ade modello cdc e f23 2013 confermate?

    grazie a tutti per l interesse

    p.s:non devo portare anche nuovo contratto aggiornato?
     
  13. tommi

    tommi Nuovo Iscritto

    scusa, pinoerre, ma non vedo differenza con il mod. CDC che ho postato io.
    ... e comunque, ti pare bene, ma, il nuovo modello 69, lo si usa in caso di opzione cedolare secca, dal 07/04/2011.
    buona serata :daccordo:
     
  14. pinoerre

    pinoerre Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    non per polemica, ma il cdc si usa solo per i contratti stipulati sino al 30.6.2011
    :daccordo:
     
  15. tommi

    tommi Nuovo Iscritto

    no pikiscusa, devi consegnare F23 e mod. CDC solamente se il versamento si riferisce a proroga o risoluzione anticipata, se il versamento è per annualità successiva, nobasta pagare e conservare... se effettui aggiornamento ISTAT non devi consegnare nessun nuovo contratto.
     
  16. piki

    piki Membro Attivo



    intendevo il primo caso del rinnovo o rcesso finiti 4 anni.grazie molti gentili
     
  17. tommi

    tommi Nuovo Iscritto

    ok, pinoerre,
    a gennaio 2012, risolvi un contratto stipulato a giugno 2011, a sua volta registrato col nuovo mod. 69, con indicazione dei dati catastali dell'immobile. In questo caso, tu che fai?
    compili il vecchio mod. CDC o rifai il mod. 69?
    ciao, buon lavoro
     
  18. pinoerre

    pinoerre Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    chiaro è che, per l'annualità successiva, si fa solo il versamento con il mod. F23 e non si presenta nulla all'Agenzia delle Entrate.
    Le istruzioni al mod. 69 prevedono che questo debba essere usato (vds. "Premessa" in Istruzioni al modello 690 - intitolate: "ISTRUZIONI PER LA RICHIESTA DI REGISTRAZIONE E ADEMPIMENTI SUCCESSIVI") per
    - richiedere la registrazione degli atti, ad eccezione di quelli emessi dagli organi giurisdizionali;
    – comunicare gli adempimenti successivi dei contratti di locazione e di affitto di beni immobili (cessioni, risoluzioni e proroghe anche tacite).
    Ripeto il mod. CDC è usato in riferimento ai SOLI contratti registrati sino al 30 giugno 2010.
    Il mod. 69 va usato ANCHE per optare per la cedolare secca.
    La discussione si fa interessante.
    Ciao:daccordo:
     
  19. tommi

    tommi Nuovo Iscritto

    finiti 4 anni il 5°, in caso di rinnovo, è proroga.
    Si effettua il versamento cod. 114T e si consegna la copia all'AdE unitamente al mod. CDC per l'indicazione dei dati catastali dell'immobile. Fai attenzione al conteggio dell'imposta per la proroga, nel caso dia una somma inferiore a 67 euro, il versamento da effettuare con F23 dev'essere di 67 euro.
    Se invece ai 4 anni ti è stata comunicata disdetta e quindi è avvenuto recesso non devi comunicare niente all'AdE.
    Ti consiglio comunque di far firmare un verbale di recesso e consegna dell'immobile das tenere agli atti in caso di chiamata dell'AdE:daccordo:
     
  20. tommi

    tommi Nuovo Iscritto

    si ma non hai risposto alla mia domanda:

    a gennaio 2012, risolvi un contratto stipulato a giugno 2011, a sua volta registrato col nuovo mod. 69, con indicazione dei dati catastali dell'immobile. In questo caso, tu che fai?
    compili il vecchio mod. CDC o rifai il mod. 69?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina