• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Antonio78

Nuovo Iscritto
Ciao,
a giugno 2009 ho dato in affitto la mia casa ... prima casa ...

Adesso con la dichiarazione dei redditi del 2009, la società di assistenza fiscale della mia società mi ha detto che devo pagare 2200 euro ...quando fino all'anno scorso ne incassavo 800 per gli interessi passivi del mutuo prima casa ...
Adesso va bene che per quei 6 mesi non posso scaricare gli interessi passivi del mutuo ... ma perchè dovrei in pratica pagare 3.000 euro quando ne ho incassati poco più di 3.500 dall'affitto?
potete darmi una spiegazione? che probabilmente c'è ma sinceramente sono ignorante in materia:???:
 

maidealista

Fondatore
Membro dello Staff
Proprietario Casa
Il totale dei tuoi redditi avrà determinato l' adozione di una aliquota "pesante".
Redditi da 0 a 15.000 euro aliquota del 23%
Redditi da 15.000,01 a 28.000 euro aliquota del 27%
Redditi da 28.000,01 a 55.000 euro aliquota del 38%
Redditi da 55.000,01 a 75.000 euro aliquota del 41%
Redditi oltre 75.000 euro aliquota del 43%
 
L

Loretta Grazia

Ospite
Tieni presente che devi pagare, oltre al saldo 2009, anche gli acconti 2010, che sono pari al 99% dell'IRPEF dovuta per l'anno scorso...in pratica sommi due periodi d'imposta. Ciao, buona serata
 
  • Mi Piace
Reazioni:
L

Loretta Grazia

Ospite
Se ti può consolare, l'anno prossimo andrà un pò meglio...dato che hai già anticipato gli acconti. Ciao
 

Danilom

Nuovo Iscritto
Solidarietà

Buongiorno, se posso, vorrei sapere a quanto ammonta la sanzione prevista per la mancata dichiarazione di reddito proveniente dall' affitto di un immobile.
Grazie e saluti a tutti i partecipanti
 

maidealista

Fondatore
Membro dello Staff
Proprietario Casa
Se hai registrato il contratto :
Sanzione amministrativa dal 100% al 200% della maggiore imposta o del minor credito. La stessa sanzione è prevista in caso di indebite deduzioni dall'imponibile e di detrazioni d'imposta.
Se non è stato registrato :
Nel caso in cui gli Uffici Finanziari accertino l'esistenza di una locazione per la quale è stata omessa la registrazione del contratto si presumerà l'esistenza del rapporto, salvo prova contraria, anche per i 4 periodi di imposta precedenti e si considererà, ai fini delle imposte sul reddito, un canone di locazione pari al 10% del valore dell'immobile. (art.41 c.2 DPR 600)
 

carlor

Nuovo Iscritto
Per verificare la correttezza della dichiarazione (e anche per farla) conviene prendere un appuntamento con una qualunque sede dell'agenzia delle entrate. Di solito sono affidabili. E il servizio è gratuito.
 

Danilom

Nuovo Iscritto
Se hai registrato il contratto :
Sanzione amministrativa dal 100% al 200% della maggiore imposta o del minor credito. La stessa sanzione è prevista in caso di indebite deduzioni dall'imponibile e di detrazioni d'imposta.
Perdona l'ignoranza, potresti spiegare nel dettaglio, magari con un piccolo esempio? Di nuovo grazie
 

maidealista

Fondatore
Membro dello Staff
Proprietario Casa
Scusa, ho sbagliato ad inserire la risposta (la domanda era "non ho dichiarato i canoni di affitto nella dichiarazione dei redditi").
 

carlor

Nuovo Iscritto
La voce più 'consistente' è la sanzione - 30% (?) dell'importo dovuto -, gli interessi sono un addendo più piccolo.
 
  • Mi Piace
Reazioni:

Danilom

Nuovo Iscritto
OOps scusa, non avevo capito.
Quindi, se per esempio a conti fatti ometto di versare all'erario diciamo 500,00 €, in caso di sanzione dovrò pagare da 500,00 a 1000,00 ? Ancora grazie
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve , vorrei chiedere se qualcuno conose la normativa riguardante la costruzione di una scala a rampe con pianerottoli in acciaio per accedere a tre appartamenti. Questa sarebbe costruita nella chiostrina in aderenza a più vicini in cui io ho una terrazzina con porta di accesso che risulteremme a 80 cm. di distanza grazie ha chi vorrà rispondermi
Salve a tutti , volevo porre un quesito. Ho acquistato una casa Novembre 2017, seconda casa , che fino ad oggi è stata la residenza di mia figlia e il figlio. Ho messo in vendita la casa e ho trovato un acquirente che mi offre quasi il doppio di quanto pagato. Ai sensi dell'art. 67 del TUIR essendo stata residenza di mia figlia devo pagare o meno la plusvalenza ?? Grazie per chi potrà darmi risposte
Alto