1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giorgio duri

    giorgio duri Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ho la nuda prorietà di un appartamento il cui usufrutto al 100% è di mia madre.
    Essa abita, e risulta residente nei suoi documenti, in altra casa cioè in casa con me e mia moglie in altra abitazione diversa.
    Nell'appartamento di cui ho io la nuda prorietà e mia madre l'usufrutto è residente mia figlia con la sua famiglia come risulta dai suoi documenti ( a titolo gratuito e senza contratto alcuno ) che per il primo anno di utilizzazzione ha già pagato l'ICI.
    Ha nome di chi va pagata l'IMU e con quali detrazioni?
    Grazie
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    L'usufrutto si attua quando si ha la dimora abituale e la residenza nell'immobile del quale si è usufruttuari e la si considera come 1 casa con la detrazione di 200 euro e spetta all'usufruttuario il pagamento dell'IMU.
    L'IMU si applica anche sull'immobile concesso in comodato d'uso e sarà considerata imponibile come 2 casa.
    Tuttavia il regolamento sulle imposte comunali potrebbe prevedere l'applicazione di una aliquota ridotta.

    Per cui l'immobile in questione è considerato come 2 casa perchè l'usufruttuaria non vi ha la dimora abituale e la residenza. Il proprietario l'ha concesso in comodato gratuito, ma il pagamento dell'IMU spetta a lui.
    saluti
    JERRY48
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Come si sarebbe verificata questa situazione? E cioè che tu saresti (solo) nudo proprietario e tua madre sarebbe usufruttuaria? Era stato stipulato un atto tra vivi?
     
  4. bertoldo

    bertoldo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    In questo caso ritengo che l'IMU la debba pagare la madre, usufruttuaria. come seconda casa, e non il nudo proprietario.
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Sì è giusto così
    trattandosi in questo caso di immobile in usufrutto l'obbligo di versare l'IMU è in capo alla madre in quanto usufruttuaria. l'aliquota sarà pari allo 0,76 come "seconda casa", essendo venuta meno l'assimilazione a "prima casa" in quanto non ha la dimora abituale e la residenza.
    e in secondo luogo essendo usufruttuaria può concedere la casa in comodato gratuito, per cui nulla compete al
    nudo proprietario. giorgio, in definitiva essendo nudo proprietario sei in regola e non paghi niente:daccordo:
    saluti JERRY48
     
  6. Areszed

    Areszed Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    IMU : casa con usufrutto

    Concordo. L'IMU deve essere pagata dai possessori.
     
  7. Maurizia M

    Maurizia M Nuovo Iscritto

    IMU ed usufrutto

    Mia madre ha in usufrutto la casa dove abita e dove ha sempre abitato, casa che era intestata a mio fratello ed a me in quanto mio padre e' venuto a mancare quando noi eravamo ancora minorenni. Con mio marito ed i nostri 2 figli, siamo andati ad abitare con mia madre, ora anziana, ed abbiamo acquistato la meta' di mio fratello diventando noi proprietari ma mantenendo mia madre l'usufrutto. Da quanto ho capito l'IMU dovrà essere pagato a nome di mia madre (IMU che pagheremo comunque noi in quanto proprietari). Ma così perderemmo il diritto di scaricarci i 200 euro che ci spetterebbero in quanto vivono con noi i nostri 2 figli che hanno meno di 26 anni. E cosi'? qualcuno puo' aiutarmi?
     
  8. Areszed

    Areszed Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    IMU casa con usufrutto

    Per poter trovare riscontro preciso al tuo quesito devi prima verificare se l'usufrutto di tua madre è al 100% ed in questo caso i figli dovrebbero avere solo la nuda proprietà.
    Può essere però che l'usufrutto non sia al 100%, in quanto la vostra proprietà deriva per successione da vostro padre.
    E' un punto fondamentale da chiarire, con la massima urgenza.
     
  9. Areszed

    Areszed Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    IMU casa con usufrutto

    Potrai ottenere una risposta precisa solo verificando se l'usufrutto di tua madre è al 100%; potrebbe anche essere diverso, in quanto dici che la proprietà dei figli è avvenuta per successione. Devi quindi verificare se voi figli avete ereditato solo la nuda proprietà o una quota di piena proprietà.
    Verifica sull'atto notarile di acquisto da parte di tuo fratello, dovresti trovare immediata risposta al quesito e su tale base potrai avere tutti i dettagli per la dichiarazione ed il calcolo dell'IMU.
     
  10. Maurizia M

    Maurizia M Nuovo Iscritto

    IMU: casa con usufrutto

    Grazie andro' a verificare. Maurizia
     
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se questa situazione deriva da successione legittima di tuo padre avvenuta prima dell'entrata in vigore della legge di riforma del diritto di famiglia del 1975, tua madre ha l'usufrutto per la quota di 1/3.
     
  12. Maurizia M

    Maurizia M Nuovo Iscritto

    si infatti è così. Ora per 1/3 mia madre è usufruttuaria. Mio marito subentrato all'acquisto della parte di mio fratello è per 1/6 proprietario e per 1/12 ha nuda proprietà. Mentre io sono proprietaria per 1/2 (1/3 di origine + 1/16 acquistato) ed ho 1/4 di nuda proprietà (1/6 di origine + 1/12 acquistato). La cosa si è complicata ma la domanda rimane la stessa a nome di chi devo pagare l'IMU? Perche' se non posso pagarlo a nome mio non posso scaricare i miei due figli che hanno meno di 26 anni.
     
  13. mercurio5

    mercurio5 Nuovo Iscritto

    Ho acquistato, CON LE AGEVOLAZIONE DELLA PRIMA CASA, la casa dei miei genitori con obbligo di assistenza,dove continuano a vivere.Io abito in fitto. Come dovrei posizionarmi nei confronti dell'IMU.Grazie.
     
  14. gbonaldo

    gbonaldo Nuovo Iscritto

    usufrutto e figli

    Abito con moglie e 2 figlie minorenni e mia mamma su una casa la cui proprietà è così ripartita:
    io posseggo i 2/9 di piena proprietà ed i 7/9 di nuda proprietà
    Mia mamma ha i 7/9 di usufrutto.
    La detrazione come abitazione principale spetta in parti uguali a me e mia mamma, ma la detrazione aggiuntiva per i figli (se non sbaglio 100.00 € totali) spetta solo a me o va anche questa ripartita?

    in entrambi i casi, vista l'esigua quota di proprietà, risulto a credito. Devo presentare un F24 a zero?
    Grazie in anticipo dell'aiuto
     
  15. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Se i tuoi genitori non sono usufruttuari dell'immobile, essendo proprietario, spetta a te pagare l'IMU.
     
  16. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Spetta solamente a te. Spetterebbe anche a tua madre se vi fossero suoi figli (quindi, dovresti essere tu) di età non superiore a 26 anni, dimoranti abitualmente e quindi residenti anagraficamente nell'unità immobiliare adibita ad abitazione principale.
    Dall'imposta si detraggono fino a concorrenza del suo ammontare... Quindi non si va mai "a credito".
    L'F24 a zero si presenta quando si compensano debiti con crediti di altri tributi. Tu non hai "debiti", visto che l'ìmposta è zero.
     
  17. Maurizia M

    Maurizia M Nuovo Iscritto

    Fermo restando che l'IMU lo pagheremo materialmente mio marito ed io, ancora non mi e' chiaro a nome di chi dobbiamo pagarlo? Il tutto per poter scaricare i nostri 2 figli che hanno meno di 26 anni.
    Qualcuno puo' aiutarmi a capire se l'IMU devo pagarlo tutto a nome di mia madre che e' usufruttuaria solo per 1/3 o devo dividerlo tra mia madre e mio marito pagando ognuno una porzione? Mi sembra complicato cosi'!! Avendo io la porzione maggiore di proprieta' non dovrei pagarlo a nome mio?
    Qualcuno puo' aiutarmi a capire? GRAZIE!!!!!! :fiore:
     
  18. mreale85

    mreale85 Nuovo Iscritto

    costo usufrutto

    Salve.
    Da quasi 2 anni io e mio marito risiediamo nell'immobile di proprietà di mio suocero (la sua seconda casa).
    Purtroppo l'IMU di mio suocero per questo immobile la stiamo pagando io e mio marito, e l'importo, essendo la sua seconda casa, è davvero alto per due come noi che hanno un reddito molto basso ed un figlio piccolo.
    Se mio marito diventasse usufruttuario della casa (siamo già residenti), potrei pagare l'IMU come prima casa?
    E, soprattutto, a quanto ammonta il costo per diventare usufruttuari?
    Grazie.
     
  19. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Con la cifra della cessione dell'usufrutto e le spese del notaio ci paghi l'IMU seconda casa per parecchi anni, anche perchè l'IMU sulla prima casa probabilmente la dovresti pagare comunque, anche se in misura inferiore, visto che come seconda è esorbitante. Saluti.
     
  20. mreale85

    mreale85 Nuovo Iscritto

    Grazie per la risposta! Attualmente però di IMU paghiamo 1.000 euro l'anno!! Le spese notarili per la cessione dell'usufrutto superano questa cifra?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina