1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tonino71

    tonino71 Nuovo Iscritto

    Buongiorno, gradirei avere un aiuto per dissipare un dubbio. Nel 2006 ho acquistato un'abitazione dove tutt'ora vivo. Nel 1996, causa prematura scomparsa di mia madre, ho ereditato per successione, insieme a mio fratello e mio padre, un terzo della quota di mia madre. In precedenza la casa era in comproprietà tra mio padre e mia madre. Premetto che mio padre non ha mai pagato l'allora ICI poichè rientrava nella detrazione di 200 Euro. Recentemente ho ricevuto delle cartelle dove mi viene chiesto di pagare l'ICI del 2006 e 2007 di una casa che è stata e rimane ad uso esclusivo di mio padre, mentre io ovviamante ho pagato l'ICI della prima casa acquistata in altro Comune. Vorrei sapere se è legittima questa richiesta di pagamento. Grazie.
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se quella casa era quella adibita a residenza familiare dei tuoi genitori, a tuo padre, per la successione di tua madre, è riservato il diritto di abitazione su quella casa. Pertanto era solo tuo padre il soggetto passivo ICI per quell'immobile. Quindi è solo lui a dover rispondere degli (eventuali) mancati pagamenti di quell'imposta.
     
  3. tonino71

    tonino71 Nuovo Iscritto

    Grazie per la risposta. Gradirei capire, in buona sostanza, se devo corrispondere l'IMU (o ICI riferita agli anni in vigore) fin quando mio padre vive a casa sua o se devo pagare la mia piccola quota come seconda casa visto che già ho pagato (ICI) e pagherò l'IMU della mia prima abitazione principale. Grazie.
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non posso che ribadire la mia precedente risposta. Se quella casa era quella adibita a residenza familiare dei tuoi genitori, a tuo padre, per la successione di tua madre, è riservato il diritto di abitazione su quella casa. Pertanto era solo tuo padre il soggetto passivo ICI per quell'immobile. Quindi è solo lui a dover rispondere degli (eventuali) mancati pagamenti di quell'imposta.
    Così pure è solo lui (al 100%) il soggetto tenuto a pagare l'attuale IMU.
     
  5. tonino71

    tonino71 Nuovo Iscritto

    Grazie per il chiarimento, adesso lo devo far capire a certi impiegati comunali che in maniera disinformata non esitano a mandare lettere di pagamento con l'intento, ritengo, di rimpinguare ad ogni costo le loro casse.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina