1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Dina Varotto

    Dina Varotto Nuovo Iscritto

    Sono un émigrante che ha lavorato sempre all estero. Ho avuto in eredita una casa Che ho ristrutturato per affittare In vista di migliorare la pensione.Ora mi ritrovo a pagare tasse e rifiuti anche se la casa e vuota. Vale La pena investire in Italia ? Penso proprio si no!!!
     
  2. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    te ne accorgi solo ora ? questa domanda devi rivolgerla scrivendo direttamente a Monti (anche in internet) : il desso infatti NON si e' preoccupato di differenziare casi come il tuo ed il mio (case ricevute in eredita' o donazione)da chi le case le ha acquistate (ed anche qui avrebbe dovuto differenziare) ....ha colpito tutti indistintamente ! io ho chiesto COME pagare una IMU di 1200 euro con una pensione di 400....poi vedi tu! a me NON ha risposto ....ovviamente
     
    A giuscaf piace questo elemento.
  3. zeeprime

    zeeprime Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Siamo in Europa, la tassa sulla casa si paga in tutta Europa.
    In USA addirittura la paga anche chi è in affitto, ed anche bella salata, il 6% del valore....... altro che 4 per mille.
    Il problema semmai è che pensioni da 400 Euro sono decisamente troppo basse, a prescindere dalla IMU, mi domando quanto possa costare il riscaldamento e la manutenzione di una casa così grande in relazione ai 400 Euro guadagnati dall'amico hanton21.
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    no investire in Italia non vale assolutamente la pena. tempi biblici per recuperare un credito, se lo recuperi, tasse che colpiscono tutti tranne i ricchi, lavoratori sfruttati da cooperative che si arricchiscono alle loro spalle pagandoli se e quando capita... meglio decisamente meglio stare alla larga.
     
  5. zeeprime

    zeeprime Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Mah, non capisco molto bene il senso di queste risposte, mi sembrano degli sfoghi personali piuttosto che una descrizione della realtà.
    La domanda iniziale è riferita alla IMU e tasse sulla casa, la realtà è che la tassa sulla casa si paga in tutti i paesi civili.
    L'idea che le tasse sono negative e' da combattere, la stessa idea ha portato noi italiani a fare di tutto per evitarle, compreso votare in massa per chi le tasse ce le avrebbe ridotte con facilità, con il risultato del mostruoso debito pubblico che ora ci ritroviamo.
     
  6. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    zeeprime : vedi...per fortuna oltre i 400 eu ho 2 figli : ma il principio e' che la tassa NON dovrebbe gravare anche su loro (i figli)...o almeno gravera' quando sara' intestata a loro ! la teoria Monti e' comunque sballata ...parlando e riempiendosi la bocca di "equita' " !
    Inquanto alla tassa sulla casa pagata all'estero vedi in effetti le cifre corrisposte e la SITUAZIONE nel paese : siamo in un periodo di REWCESSIONE DICHIARATA ma,caso strano, la RECESSIONE in effetti e' stata compensata dalla TASSAZIONE AUMENTATA ergo...che si fa ? e' così che si promuove lavoro ed equita' ? aumentando le tasse in maniera tale che la produzione diminuisce e le aziende chiudono per il troppo carico ?La Fornero ,recentissimamente, ha stabilito che i disoccupati percepiranno 1100 euro mensili almeno per un anno : maaaaaa......tassera' pure questi intriti ? a rigor di logica sì !e poi e' meglio essere disoccupati tabto e' vero che uno stipendio di un lavoratore si aggiramediamente sui 600 - 800 euro....qui ne prendono 1100 !?!?Poi si lamentano e dicono che l'assistenzialismo e' stato abolito ? ma dove ? quando ? Nelle altre nazioni avranno anche le tasse ...ma NON sono disoccupati o pensionati...quelli vengono aiutati od esclusi dai balzelli...
     
  7. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    zee : dimenticavo : il debito pubblico e' ATAVICO...e non certo colpa degli ultimi arrivati !ed e' soprattutto colpa di chi i Ns soldini invece di impiegarli BENE se li e' messi in tasca !e poi ...quale DEBITO PUBBLICO ! il vero debito èpubblico e' stato calcolato intorno al 20 percento del reale....l'altro 80 e' il debito delle ruberie continue e continuate SCARICATE su NOI !
     
  8. zeeprime

    zeeprime Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Non sono daccordo, Monti è l'unico in questo momento in grado di prendere in mano la situazione, tanto è vero che i partiti lo lasciano fare perchè non sono in grado di governare la situazione.
    La ricetta è amara ma è l'unica possibilità, nessuno si fa avanti con un'altra soluzione, hanno tutti paura che finiamo come la Grecia.
    Lascia perdere la storia che non c'è equità nella manovra, i ricchi ci saranno sempre, se si esagera a mettere una tassa in più............ se ne vanno a vivere all'estero e si portano via i loro soldi e la loro attività, già adesso le barche le stanno spostando in porti esteri per non pagare la tassa.
     
  9. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    zee : potrai anche non essere d'accordo ma la verita' sta nel fatto che i politici,per finire di litigare fra loro, hanno INVENTATO un Monti il quale altro non fa se non applicare norme che costituivano intralcio agli interessi LORO : IMU = il PD la voleva fin da quando Berlusconi aboli' l'ICI sulla prima casa : io avrei abolito l'inutile PD !
    e poi,in definitiva, ma sei proprio felice di PAGARE ben TRE governi in uno ? e sì ! perche' una legge sempre fatta da LORO dice che " se il governo cade anticipatamente ,gli emolumenti da corrispondersi restano fino alla presunta fine legislatura " ergo stiamo pagando ancora Prodi e C. piu' Berlusconi e C. piu' Monti e C: ....e poi NOI abbiamo il "DEBITO PUBBLICO" ?
    iN QUANTO AL RESTO : E' LOGICO CHE SI ABBANDONI LA NAVE CHE AFFONDA !
    nella maggiorparte degli altri paesi vale la regola del "consumismo" = piu' consumi = piu' introiti a tassazione indiretta
    in Italia vale il "tassismo" = abbattimento consumi ergo meno entrate ergo aumento successivo delle tasse (su che' ?)...etc...hanno inventato il moto perpetuo !
    finiamo come la Grecia ? boh...intanto la Grecia si e' pappata delle belle sovvenzioni e furbrscamente ha detto """ vuoi i tuoi soldini ? noi te li rendiamo cos' e così altrimenti....nisba ! """ e quelli hanno accettato...ma noi no ! NOI paghiamo e paghiamo e ci lasciamo xxxxxxxxx da tutto e da tutti !
     
  10. zeeprime

    zeeprime Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Mah, noi italiani ci crediamo esperti di tutto, poi in realtà siamo dei poveri illusi e votiamo per chi alimenta le nostre illusioni, la storia si ripete.

    Buone cose.
     
  11. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    zee : altrettanto a te:daccordo:
     
  12. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Dina Varotto:
    Quello che tu hai illustrato, è la normalità per un comune cittadino che abbia un bene, se poi lo metti a reddito, ci devi pagar sopra le tasse. Non vedo cosa ci sia da scandalizzarsi, penso che succeda in tutti i paesi del mondo.
    Altro discorso è se i gravami sono giusti ed equi, ma anche questo vale per tutti i cittadini.
    Se nel paese nel quale vivi e lavori le condizioni sono migliori, ti conviene vendere qua e comprare la, ed hai risolto il tuo problema, gli eventuali affitti, li puoi riscuotere anche venendo vivere in Italia da pensionata.

    Per quanto riguarda il disputar tra hanton21 e zeeprime, la passione politica non è una buona consigliera, però che Monti sia la testa di turco della politica è fuori discussione, è al suo posto perchè nessuno ha voluto le elezioni, visto che tutte e due le parti aveva una paura matta di vincerle.

    Che il santificare Monti poi, ci impedisca di constatare che ha pestato ferocemente su chi paga, perchè conosciuto, trascurando le banche ed i potentati economici, mi sembra esagerare un pò troppo.

    Il precedente governo mi ha fatto risparmiare complessivamente tra ICI e cedolare secca oltre 6000 euro, fino a quella cifra, sanguinerò poco, oltre sarà dura ...... non ci sono tamponi per quel tipo di perdite.

    Da quello che ho letto, non dovrei soffrire, ma gioire per il bene del paese, potrei anche farlo, ma il mio conto corrente non è molto d'accordo. Ciao
     
    A hanton21 piace questo elemento.
  13. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    romr : parole sante....parole sante.....:daccordo: ti ho dato un mipiace...te lo meriti
     
    A romrub piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina