1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Nerone

    Nerone Membro Attivo

    Stavo pensando a quanti soldi di Italiani vanno all'estero solo perché quando degli uomini vanno in pensione abbandonano le proprie mogli e scappano e poi per poter dare un buon futuro alla "badante" di turno la sposano facendo sì che queste ereditino l'80% delle loro pensioni. In Thainlandia per esempio ci sono vari anziani che hano sposato 40 enni e mentre in Italia i Governanti riducono le possibilità di pensione per gli Italiani, pagheranno le pensioni alle straniere: perché non obbligano queste persone a rientrare in Italia perché diversamente le loro mogli non erediteranno il diritto alla pensione? Ecco, questo sarebbe un altro modo per recuperare soldi!
     
  2. gioiele

    gioiele Nuovo Iscritto

    Cambiano la persone al governo cambiano i partiti, ma chi paga e sempre il poveretto.....
     
  3. umvesil

    umvesil Nuovo Iscritto

    Belle e aperte discussioni.
    1) I nostri forum gli addetti ai lavori non li leggono di certo: sono superiori alle nostre faccende quotidiane, hanno altro a cui pensare. Ci sono i massimi sistemi da risolvere. Del tipo:come potrei ulteriormente spremere i già tartassati in nome dell'equità?
    2) Una larga parte dei "tecnici" che ci governano non ha alcun ritegno. Non pubblicano i loro redditi pur avendone un paio in corso; non mollano la precedente poltrona perché sanno che su questa presto non ci saranno più. Inoltre non devono rispondere a nessuno del loro comportamento e di quello che fanno.
    Comunico ufficialmente a chi ci legge e a Monti in particolare che in queste condizioni sono capace di fare anch'io il ministro. Non bisogna essere qualunquisti e per sintesi bisogna generalizzare però, riflettendo...
    Aggravare la tassazione sulla casa, sulla benzina, sulle autostrade, sugli investimenti mobiliari, sulla luce, gas e Tarsu, sull'addizionale IRPEF ecc. non ci voleva molta fantasia. Sarei stato capace di farlo anch'io e forse meglio, sempre in nome dell'equità... tanto deciderei io cosa è equo e cosa no e non dovrei risponderne a nessuno.
    Ad oggi è accaduto così, ma il Popolo italiano capisce e si piega e accetta. Desolante!
     
    A Fausto1940 e onesense piace questo messaggio.
  4. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    ribadisco il concetto già espresso tempo fa. Sanzione economica pesante; auto inviata alla pressa. Risultato: meno pirla per strada e rilancio del mercato automobilistico. Se poi aggiungiamo alla genia dei malfattori della strada i "corridicoli" della domenica (i ciclisti che passano col rosso, circolano di notte senza le luci;procedono appaiati -quando va bene- anche se l'appaiato ha ben più di dieci anni ecc.) . Aggiungiamo "poveri" pedoni che si fiondano dal marciapiede all'improvviso. Sarebbero impinguate le casse comunali in breve tempo (salvo poi che l'impinguamento venga sperperato da amministratori infedeli. Ometto di considerare anche la possibilità di martellare i non portatori di casco che circolano allegramente nella mia amata "terrolandia". BBBAH!!!!:rabbia::rabbia:
     
  5. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Sono d'accordo. Aggiungo che ciò che più mi rode è il prendere atto delle infamità commesse da numerosi "amministratori" di multicolore fede, mostrate da "Striscia" e che restano regolarmente impunite. Niente galera! Viva l'Itaglia della justitia.
     
  6. britallico2

    britallico2 Ospite

    il bello e' che anche se i nostri ciclisti/pedoni a prima vista pare godano piu' liberta' rispetto al tipico ciclista tedesco o olandese, in realta' essi sono anche meno sicuri dei gatti/porcospini/piccioni/corvi di molte altre nazioni.

    Capita infatti che quando il traffico rispetta diligentemente le regole dei semafori e delle zebre, e lo fa senza mai sgarrare una volta, alla fine persino gli animali selvatici imparano che si puo' attraversare sulle zebre e al semaforo..

    i corvi australiani addirittura ci mettono le noccioline e poi dopo che le macchine le hanno schiacciate, aspettano il rosso e se le vanno a mangiare.

    Qui in Italia, e' di poco tempo fa la notizia della teenager che e' stata messa sotto sulle zebre, poi quando era per terra moribonda, e' stata messa sotto DI NUOVO, e sempre sulle zebre.. poi a leggere l'articoletto sul giornale pare che queste siano cose di poco conto, roba di ordinaria amministrazione.
     
  7. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    Fausto : ehi....la barca a vela che vedo timonata da "oscuro"(perche' non lo si distingue) messere....e' tua ? ci inviteresti ad una scampagnata ? ...per il resto NON angustiatevi perche' ubi major...minor cessat
     
  8. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Ciao Hanton, l'oscuro messere sono io ma la barca non è mia. Apparteneva a un caro amico che - stanco di essere tartassato (caccia alle streghe d'obbligo per i naviganti anche se in regola con l'Agenzia delle Entrate e battenti bandiera italica, tariffe di ormeggio da sbucciare un cocomero, costi di manutenzione alle stelle) - ha avuto la botta di c....di venderla a un buon marinaio poco prima che entrasse in vigore anche la extra-tassa di stazionamento. Peccato! Ora è meglio noleggiare. Non è come la tua "creatura" ma è molto più economico. Nell'ultima crociera in Croazia, ove si naviga in quasi totale assenza di "cafonauti" (incrociato solo due pastori in quindici giorni) abbiamo constatato che il 95% delle barche proveniva dal charter.
    Aggiungo che fra le mie foto ne ho una che mi ritrae al timone dell'incrociatore portaerei "Giuseppe Garibaldi"- anzi, fra poco cambierò quella attuale senza offendere "Eolo" (l'ottima barca che appare nella foto). Col Garibaldi faccio più "ganassa" - o "sborrone", se preferisci.
    Personalmente sono l'armatore, lo skipper, il mozzo e chi più ne ha più ne metta, di uno splendido yacht di 5.000 mm. col quale solco (a vela) le acque del poco placido lago di Como.:^^:;):p
    Ciao e buon Anno.
     
  9. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Vedi, Hanton, per "ganassare" meglio, ho inviato due messaggi identici. L'età non perdona!
     
  10. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    non tela prendere,l'eta' pesa su tutti: in quanto allo splendido yacht ....non sono un pochino pochi 55 mm ossiz 5 cm e mezzo ?
    congratulation per la prestanza : urca ...mi sembra tu stia molto bene (non prenderla dalla parte sbagliata...niente orecchionismo)
    NON mi e' possibile mostrarti il mio Baron Wing : doppia elica ne' il mio canadian 5 mt (!) e mezzo ne'....beh ..il resto
    Buon anno anche a te
     
  11. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Hanton, guarda che ho scritto 5ooo mm (cinquemila), pari al velocissimo canadian. Buon vento!
     
  12. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    hai ragione : qualche volte l'eta'.....
     
  13. marlon

    marlon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    I soldi per il "risanamento" si possono e si devono cercare anche per altre vie ma non vi è dubbio che un'imposta come l'IMU può risultare più equa di altri eventuali provvedimenti. Intanto se la prima casa non è una regia, l'imposta non è impossibile (salvo per chi è in condizioni economiche estreme, naturalmente). Per le seconde, terze etc. case... beh! se sacrifici dobbiamo fare... non è scorretto che chi ha avuto molto restituisca qualcosa!
    Sono anche convinto del fatto che otto volte su dieci le "ricchezze" accumulate provvengano da attività di dubbia moralità.... e di conseguenza andrebbero di volta in volta giustificate (compreso quanto ereditato dal trisnonno di turno).
     
  14. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    Fausto : che ne dici di quel tdc che ha spiaggiato il transa alGiglio ? io penso che sia un "capitano" da peschereccio ....con tutto quello che aveva a disposizione chissa' se anche l'ecoscandaglio funzionava,chi era all'osservazione e se qualcuno guardava...poi hai sentito la promiscuita' di equipaggio ? sembra che a bordo imperasse la "torre di babele" cos' se qualcuno ha gridato "..salviamo i coloni" e quelli han capito "...vi diamo i ********" (frase NON mia ma tratta dal film Alien 2) ,ovviamente e' successo di tutto ...! e poi ,secondo la tua esperienza, e' mai possibile che navigando "di notte" con il freddo che fa specie in mare ,quello si sia "avvicinato alla costa per far vedere meglio la stessa ai passeggeri" ? MI sa che....addio immersioni per un bel pezzo se si riversa petrolòio in mare.....ciao
     
  15. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Ciao Marlon, mi permetto di modificare il "chi ha avuto molto RESTITUISCA qualcosa" in "....paghi...."qualcosa.
    Per quanto attiene alle eredità... del trisnonno, me ne vengono in mente molte. Chissà perchè, per la massima parte a favore dei comonenti della "casta" e relativi accoliti. BBBBBBBAH!!!:basito:
     
    A marlon piace questo elemento.
  16. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Hanton, da come dipingono la situazione mi sembra che ci si trovi in presenza in un ....mare di ca...te:. Mi appare assurdo il navigare così sotto costa (a proposito, mi è giunto un messaggio da un amico:" Vuoi venire in crociera?" risposta " COSTA *******!" pesante ma fa riflettere). Voci di radio servamare dicono che intendesse salutare un amico ammiraglio abitante colà. Pare anche il Sindaco abbia confermato l'abitudine a questa asserella dissennata! Per quanto attiene all'equipaggio, potrebbe essere anche che "il pesce comincia a olezzare dalla testa"! A questo punto, per bravo che tu possa essere, non puoi fare miracoli (mi riferisco all'equipaggio. Ci sono marinai filippini o magrebini fantastici!).Moltissimo tempo (fine anni '60) fa un carissimo amico ebbe la sfortuna di entrare nel porto di Trieste con una petroliera da 300.000 ton. Era andato a fetecchia il computer di bordo. Pur essendo un ottimo comandante, non furono sufficienti parecchie miglia per eliminare l'abbrivio e si trovò quasi nella sua auto. Parcheggiata 300 mt dalla banchina! Speriamo che il beneamato mare non si trovi a gustare an'altre delle nostre porcherie. Io, intanto, me ne vado in Croazia!
     
  17. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    fausto : beato te...buon vento
    focomise : hai saltato un piccolo particolare : molti di noi hanno ereditato "la casa" che ha cercato fino ad ora di mantenere...ma con questa BRILLANTE idea ...come si potra' procedere ?Ma e' mai possibile che non riescano a capire che le famiglie sono state le prime ad essere colpite dalla crisi ? ci dissero che "per salvarci" l'unica speranza era l'euro (Dini,Prodi etc) ma ,a quanto pare, il salvataggio e' stato solamente per i "grassatori"
     
  18. britallico2

    britallico2 Ospite

    tutti hanno paura che ci sia un disastro ecologico ecc ma il carburante e' allo stato solido, percui e' praticamente impossibile che si riversi in mare.. a meno che non lo scaldano prima.. pero' ora lo stanno riscaldando... cosi' si sciogliera' e ci sara' il pericolo del riversamento (!?!) e cosi' potranno estrarlo ma cosi' facendo il relitto da instabile diventera MOLTO instabile e alla prima mareggiata lo perderanno nell'abisso..
     
  19. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    brita : ciao : carburante allo stato solido ? e che carburante e' ? non credo sia carbone ! fino ad ora l'unica cosa che andava fatta NON l'hanno fayya : ancorare e fissare la nave con ancore e cavi d'acciaio,riparare le falle e mettere il relitto in grado di essere svuotato dall'acqua e rimorchiato : come al solito si vogliono tenere i soldini ben stretti intasca....chi se ne....del resto ?
     
  20. britallico2

    britallico2 Ospite

    Hai mai visto il catrame? Se non e' scaldato la viscosita' e' quella almeno penso, ma gia' 20 anni fa le navi piu' sofisticate usavano roba densissima e si diceva che piu' avanti si andava piu' il fuel lo facevano denso. Mi scuso per il fuori topic.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina