1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. idealista

    idealista Membro Ordinario

    Impresa
    solo lunedì il consiglio di stato aveva bocciato il regolamento del tesoro che disciplinava l'IMU per gli immobili ecclesiastici. ma in una nota diffusa martedi notte, quando ancora era in corso il consiglio dei ministri, il governo ha annunciato "gli aggiustamenti" necessari a elimare le obiezioni dei giudici. l'esucutivo taglia la testa alla lunga polemica sull'esenzione dell'imposta alla chiesa e spiana la strada all'applicazione dell'IMU a partire dal 1 gennnaio 2013
    gli aggiustamenti
    il consiglio di stato aveva criticato il decreto del ministero dell'economica, accusandolo di andar oltre ai poteri regolamentari conferiteli per legge. il governo è intervenuto modificando non il regolamento, bensì la stessa legge, integrandola con i requisiti per il pagamento e concedendo, allo stesso tempo, maggiori margini di azione al regolamento. la chiesa pagherà l'IMU a partire dal 2013 sugli immobili che ospitano le attività che danno profitto e in maniera proporzionale, sugli immobili la cui utilizzazione è mista, ovvero sia non commerciale che commerciale
    l'applicazione dell'IMU
    nella nota, il governo assicura che tutto il quadro di regole "sia primario che secondario" sarà definito in tempo per il periodo annunale di imposta". compito delle linee guida, sarà quello di definire le modalità e le procedure della dichiarazione. saranno inoltre definiti i requisiti per "poter qualificare come svolte con modalità non commerciali le attività di vario tipo (assistenziali, previdenziali, sanitarie, didattiche, ricettive, culturali, ricreative, sportive). in questo modo il nostro paese cerca di adeguarsi anche alle norme comunitarie che vedono nell'esenzione IMU una violazione dei principi di libera concorrenza
    per sapere quanto pagherai, noi di idealista abbiamo preparato per te la calcolatrice IMU, semplice e gratuita


    Leggi tutto l'articolo su idealista.it/news...
     
    A Fausto1940 piace questo elemento.
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Crederò che la chiesa paghi IMU solo dopo che lo avrà fatto. Non un minuto prima.
     
    A ergobbo e Dalam piace questo messaggio.
  3. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    Io neanche allora... sono capacissimi di pagarla e poi farsi rimborsare!:rabbia:
     
    A arianna26 piace questo elemento.
  4. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si pensa sempre all'IMU degli istituti ecclesiastici: mi piacerebbe sapere a quanto ammontano in proporzione anche tutti i beni interessati alla modifica appartenenti alle varie organizzazioni sindacali e simili esentate finora al pari della Chiesa.
     
  5. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    La domanda è lecita, ma stai sicuro che quelli della chiesa sono di più!

    Solo a Roma posseggono oltre il 50% degli immobili nel centro... comprese cliniche, alberghi a 5 stelle, ristoranti di lusso...
     
  6. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' indubbio, soprattutto confrontata singolarmente.

    ma siccome l'Italia è il paese dei furbi e delle deroghe non mi sorprenderebbe che dietro il paravento delle opere di bene ed a fini sociali si nascondesse una moltitudine di piccole situazioni diffuse, che messe insieme, potrebbero non essere così trascurabili: mi vengono in mente i vari "dopolavori ferroviari, aziendali, i circoli enal ed arci, le proprietà fondiarie di istituti vari ecc.

    Poi è vero che bisogna far pulizia , ed eliminare i troppi casi di possibilità di elusione. Credo a nessuno venga in mente di far pagare l'ICI alla chiesa parrocchiale o al municipio. Ma alberghi, cliniche, ristoranti, bar, non sono luoghi di culto o di attività politica.

    Certo ci sono casi limite: il baretto autogestito dell'oratorio o del ritrovo per anziani. Ma un rapido censimento di un impiegato comunale saprebbe distinguere.
     
    A Fausto1940 piace questo elemento.
  7. angeloma

    angeloma Nuovo Iscritto

    travi e pagluzze

    Credo che in Italia dovremmo preoccuparci di ben altro soprattutto di quello come vengono usati i soldi delle nostre tasse IMU compresa. Dall'articolo di oggi di Barbara Palombelli: "Ci vuole una bella faccia tosta per tentare di togliere qualche centinaio di euro da ciascun convento, scuola, ricovero o parrocchia, per affidarlo a quei gangster che ogni giorno riempiono le cronache giudiziarie.
     
  8. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Appunto: aggiungerei anche a quei partiti e maggiorenti che si sono dimostrati incapaci ed impreparati a controllare come il denaro pubblico veniva usato....
    (Margherita, PD, PDL, Lega, IDV....: ne rimane qualcuno?)
     
    A Fausto1940 piace questo elemento.
  9. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Sfondi una porta aperta! Ma non crederò neanche se vedessi le quietanze! In quanto al commento più sotto e riferito alla Signora Palombelli, non vedo per quale motivo i farabutti debbano ingrassarsi solo con i nostri soldi. Forse quelli di santa madre chiesa sono esenti da ruberie?
     
  10. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ovviamente ognuno è libero di pensare come crede, ma mi pare che il commento della Palombelli non si prestasse all'interpretazione che ne dai.

    Non prende le difese di farabutti cresimati, ma di istituzioni locali sotto gli occhi di tutti, ed al servizio delle comunità: di cert singolarmente non si arricchiscono con i mancati tributi. Vediamo invece che uso fanno del denaro pubblico certi pseudo-politici.

    Piuttosto si potrebbe dire che anche il coniuge della Plombelli non ha fatto un gran figurone a cader dal pero: certo una cosa è prendersi del ladro, una cosa è essere sprovveduti: ma per un politico che aveva ambizioni di rango non è stato il massimo.
     
  11. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    Barbara Palombelli? La moglie di Rutelli?
    Ci vuole proprio una faccia come il c... per parlare!
     
    A Fausto1940 piace questo elemento.
  12. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    basty, non è che la Palombelli mi sia particolarmente antipatica. Da come la vedo io, rimprovera il togliere pecunia alla genia del clero per metterla in mano ai noti farabutti (quanti ne sono, di onesti?). Il mio commento deve essere inteso secondo la massima "mal comune, mezzo gaudio". Per quale motivo dobbiamo pagare (ed essere derubati) solo noi laici? Paghino anche i mercanti nel tempio e siano derubati equamente!
     
    A arianna26 piace questo elemento.
  13. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    Fausto, certe informazioni a Como di certo non arrivano e la Palombelli potrà anche risultare simpatica, ma a Roma abbiamo vissuto sulla nostra pelle gli effetti di Rutelli sindaco.
    Ci sono cose che probabilmente non finiranno mai in un'aula di tribunale o sui giornali (per dinamiche che non è il caso di esporre qui), ma posso assicurarti che la Palombelli non è affatto aliena a quella cerchia di persone che tanto stigmatizza nei suoi articoli!
     
    A arianna26 piace questo elemento.
  14. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Amico mio, frequento Roma ove ho anche numerosi amici e parenti; la compagna Palombelli appartiene alla categoria di quelli che predicano bene (almeno così pensano) e razzolano male. Spesso malissimo. Soffro di colite e l'aver assistito un paio di volte ai suoi sproloqui- tanto professorali quanto vuoti come quelli della Guzzanti (io so' io e voi siete un c....., come diceva il Marchese del Grillo) per pura curiosità, mi ha provocato una recrudescenza del malanno! Pur da Como e mio malgrado conoscendo "le cose" , soffro con i Romani. Quelli de core!Il fatto che non mi sia particolarmente antipatica leggilo "ora non la c....nemmeno!:rabbia:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina