1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. aldobasso

    aldobasso Membro Ordinario

    Vorrei conoscere il V/ parere circa la seguente posizione immobiliare ai fini dell'IMU.
    Io sono intestatario di un immobile di civile abitazione A/2 libero. Mia moglie è intestataria di altro analogo appartamento, posto sullo stesso piano, sempre cat. A/2 dove abitiamo. Ora di comune accordo abbiamo deciso di vivere autonomamente ognuno nel proprio appartamento.
    Quindi dall’inizio del mese di Maggio io sono residente, anche anagraficamente, presso il mio appartamento mentre mia moglie è rimasta ad abitare presso il suo appartamento attiguo al mio.
    Alla luce di quanto innanzi, ritento corretto pagare l’IMU per la mia unita immobiliare come seconda casa per il periodo Gennaio/Aprile, mentre da Maggio in poi considerarla come prima casa con le agevolazioni per essa previste? Anche mia moglie potrà seguitare a pagare l’IMU, per la sua abitazione, come prima casa?
    Grazie.
    Cordiali saluti. :daccordo:
    Aldobasso
     
  2. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    il tuo ragionamento è corretto.
    Tieni presente però che dovrai controllare le disposizioni in materia di dichiarazione IMU per la comunicazione della variazione del tuo appartamento a prima casa dal 1' Maggio.
    Cordialmente;)
     
    A aldobasso piace questo elemento.
  3. sindici

    sindici Nuovo Iscritto

    Ritengo che uno dei coniugi DEVE pagare l'IMU come seconda casa.
     
  4. aldobasso

    aldobasso Membro Ordinario

    Ti spiace essere meno lapidario e precisare se è una tua opinione o se, invece, tale affermazione è suffragata da nome legislative in materia? A tal proposito è importante tenere presente che si tratta di 2 unità immobiliari intestate a due 2 persone fisiche diverse e che, soprattutto, ognuno abita ed è residente, in piena autonomia, nella proprio appartamento, né gli stessi sono comunicanti all'interno.
    Secondo te sindici chi dei due deve pagare come seconda casa?
    Grazie cmq della tua opinione, seppure lapidaria.
    Cordiali saluti
    aldobasso
     
  5. aldobasso

    aldobasso Membro Ordinario

    Chiedo cortesamente a tutti gli amici del forum ulteriori pareri in merito al caso da me sopra esposto, soprattutto sull'affermazione espressa, senza alcuna spiegazione, dall'amico sindici in data 25/05/2012, non vorrei incorrere in eventuali errori. Chiedo anche se in alternativa al mod. F24 si può pagare l'IMU con il c/c postale che si usava per l'ICI l'anno scorso.
    Vi prego, non lasciatemi solo con questo grande enigma!! Non c'è nessuno nel Forum che mi possa illuminare? :idea: Grazie!!
    Cordiali saluti
     
  6. sindici

    sindici Nuovo Iscritto

    Il regolamento IMU parla chiaro, se due coniugi hanno residente in abitazioni differenti,a di queste paga come seconda casa, salvo che la residenza sia in due comuni differenti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina