1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. MariaKiara

    MariaKiara Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    sono proprietaria di un terreno edificabile di circa 1200 mq confinante con il villino in cui abito, sempre di mia proprietà e non in regime condominiale. Il terreno attualmente é come un'appendice al mio giardino seppur diviso da una recinzione, dato che é stato acquistato in tempi diversi dall'abitazione. L'IMU per questo terreno si é rivelata piuttosto pesante e mi chiedevo se non fosse possibile avviare una procedura per renderlo pertinenziale alla mia abitazione.
    Qualcuno può darmi qualche indicazione ? Grazie.
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    E' un po' grandino per essere considerato pertinenziale....
    Anche per un terreno pertinenziale, se dispone di una elevata capacità residuale fabbricabile (nel tuo terreno ci puoi costruire 3-4 case), il comune pretende l'IMU. saluti.
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se il terreno è effettivamente e concretamente pertinenziale, è irrilevante sia il regime di edificabilità che lo strumento urbanistico generale attribuisce a quell’area, sia la dimensione dell’area stessa. Pertanto è esclusa l'autonoma tassabilità di tale area, in quanto è soggetta al medesimo regime fiscale del bene principale. Né il nesso pertinenziale può essere escluso solo da un distinto accatastamento.
    In presenza dei requisiti, affinché quell'area possa essere considerata pertinenza di un fabbricato il contribuente dovrà presentare la dichiarazione IMU.
     
  4. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    A suo tempo, quando vigeva ancora l'ICI, ad un quesito posto ad un comune per un caso analogo lo stesso mi faceva pervenire quanto sotto[DOUBLEPOST=1383759495,1383759417][/DOUBLEPOST]E' troppo semplice far finta ora che l'area fabbricabile è diventata pertinenziale per non pagare l'IMU. Saluti.
     

    Files Allegati:

  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Appunto. Basta leggerlo.
    Non bisogna "far finta". Occorre invece che sussistano i requisiti soggettivi e oggettivi affinché un bene sia pertinenziale.
     
  6. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Comunque è chiaro che nel quesito posto, l'unico motivo per cui si vuole far diventare pertinenziale questo terreno è per non pagare l'IMU.
    D'altra parte a me scoccia dover pagare l'IMU su un secondo garage di mia proprietà realmente pertinenziale (in quanto in famiglia abbiamo 4 auto che occupano 2 garages), solo perchè chi ha legiferato ha deciso che per il secondo garage non ci sono agevolazioni IMU, anche se ai fini dei redditi e soprattutto nella vita reale questo secondo garage è "assolutamente" pertinenziale alla mia prima ed unica casa.
     
  7. MariaKiara

    MariaKiara Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti-- solo per concludere : qui non si tratta di "far finta" semmai si tratta da parte del Comune in questione di aver gestito le cose in modo più consono alle "loro" (che poi dovrebbero essere le nostre) esigenze cambiando la destinazione d'uso in tempi diversi. Infatti il terreno in questione era stato da me quando era accatastato come "zona standard" e aggiungo che sono stata quasi costretta ad acquistarlo per non avere a ridosso della mia proprietà ulteriori stazionamenti di nomadi (come più volte in passato) o peggio disturbi di eventuali insediamenti artigian-industriali, come già verificatosi dopo l'acquisto dell'abitazione. Quindi mi sono ritrovata con un appezzamento già pagato caro, con destinazione d'uso cambiata in base al nuovo PGT. Ritengo quindi che il "troppo comodo ora" davvero non sia pertinente per questo specifico caso.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina