1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. fausto c

    fausto c Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Anni fa, accollandoci un consistente mutuo che continuiamo a pagare, rilevammo le quote di un immobile arrivato in eredità a noi e ad altri parenti che vivono in un'altra città. Si tratta di un appartamento che appartiene alla mia famiglia da più di cento anni e che nessuno aveva il coraggio di vendere ad estranei. Pur essendo per noi prima casa, abbiamo sempre pagato l'ICI perchè è classificato come A1 (sebbene nel palazzo ci siano appartamenti molto più belli con terrazzi panoramici, non classificati così catastalmente....:domanda:). Oggi, con l'aggiunta dell'IMU, siamo in ginocchio: con il nostro reddito (siamo due impiegati a reddito fisso con figli a carico e mutuo) non ce la facciamo a reggere! Abbiamo eliminato le vacanze, non abbiamo comprato regali per Natale, non andiamo più al cinema, non entriamo in un negozio di abbigliamento da non so quanto tempo, abbiamo negato tutto il superfluo ai nostri figli, facciamo la spesa al discount....che altro possiamo fare? La casa non la possiamo neanche vendere, perchè nessuno compra niente in questo momento: e allora? E' giusto imporre una tassa relativa al valore esclusivo dell'immobile, senza tener conto che si tratta di una casa di famiglia, da cui non si ricava alcun profitto, e senza considerare il reddito dei proprietari? Non credo che il nostro sia un caso unico. Grazie per l'attenzione. :triste:
     
  2. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    no !purtroppo siamo in tanti ed hai la piu' grande solidarieta' : il fatto e' che solo votando prossimamente per un certo partito (anche se magari non ti piace) e sperando che vinca le elezioni questa tassa odiosa potra' venire eliminata : purtroppo oggi non esistono piu' valori veri né partiti veri per cui e' meglio giocare le ns carte votando per ...il miglior offerente mandando al diavolo idee e convinzioni :dobbiamo difendere la ns famiglia e noi e non pensare a dare il ns voto a nessuno se non che alle ns tasche.....
    auguri
     
  3. luix73

    luix73 Membro Attivo

    quanto pagate di IMU?
     
  4. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Esiste una mentalità Italiana che distorce tutte le logiche economiche e il buon senso. Siccome lo Stato non è in grado di combattere l'elusione e l'evasione e siccome lo Stato spende e spreca i nostri soldi, tutti i politici fanno grandi manovre e grandi progetti, vedi patrimoniali, per tassare i cittadini e mantenere inalterato questo modus vergognoso di sprechi e incapacità. Siccome tassare i redditi, unica logica economica, non si può più, tassano le proprietà, comprese quelle che non rendono.
    Noi cittadini dobbiamo opporci che ci sia una logica così perversa che ci obbliga a pagare su ciò che abbiamo acquistato con risparmi per il nostro avvenire.
    Questo Paese salterà per le troppe tasse e per gli sprechi di questo Stato.
    Io voterò chi metterà, in programma elettorali, i tagli alla spesa inutile, alla politica, tagli di Enti inutili, chi promuoverà programmi di efficenza del fisco.
     
    A Antennaria, alberto bianchi, teo47 e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  5. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    l'IMU sicuramente andrà rivista e corretta e versata ai Comuni eliminarlaa fini propagandistici elettorali abbiamo già visto a cosa ci ha portato.
    A mio avviso trovo sconcertante la tassa automobilistica che non è in funzione al valore della macchina ma alla sua cilindrata, ergo una macchina di 20 anni paga lo stesso di una di uguale cilindrata immatricolata ieri. senza considerare che l'uso della macchina è a discrezione dei comuni che possono decidere le zone dove puoi accedere,puoi parcheggiare e addirittura quando la puoi prendere.
     
  6. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    "solo votando prossimamente per un certo partito (anche se magari non ti piace) e sperando che vinca le elezioni questa tassa odiosa potra' venire eliminata".

    Senza entrare nello specifico parlando di politica di parte, negli ultimi 20 anni i due schieramenti sono stai al governo anche se per periodi differenti, dal contratto con gli italiani alle promesse di riduzione provincie, vitalizzi, comuni, pressione fiscale, sprechi, conflitti di interesse, liste elettorali pulite (il trota, Minetti, Fiorito, Marruccio, Lusi, Belsito, spese pazze della lega e slogan Roma ladrona e chi più ne ha ne metta, bunga bunga, feste romane, auto blu, segreterie, rimborsi per cartucce, happy hours, cene, vacenze, appartamenti pagati da estranei (vero scajola), la Protezione civile che gestisce i Grandi Eventi e spende e spande senza risultati (mondiali di nuoto 2009 di Roma non utilizzando le strutture costruite per l'occasione e quelle in progetto che devono ancora essere ultimate come a Tor Vergata)), rilancio della scuola, investimenti in ricerca e sviluppo, riduzioni dei parlamentari, riduzioni delle consulenze, stipendi per manager pubblici ben superiori ai limiti stabiliti con legge con semplici escamotage, dirigenti pubblici con innumerevoli incarichi e compensi, bilanci dei partiti non certificati da enti terzi, etc etc, dopo il risultato elettorale le promesse restano tali per ripresentarsi buone buone alle prossime elezioni.

    Abbiamo avuto un governo tecnico sostenuto da entrambi perché non hanno avuto la faccia di fare quello che Monti ha fatto (che comunque andava fatto ed in fretta ==> non mi riferisco a come si è colpito ma ai frutti delle manovre fatte).

    Ora in campagna elettorale tutti promettono i miracoli che non sono stati capaci di fare quando erano al governo.

    Io la speranza che questo paese possa cambiare e salvarsi comincio a vederla sempre più lontana, spero che chi si sieda su quei banchi abbi almeno un poco di dignità pensando a chi in questi tempi ha perso lavoro, stipendio, e in alcuni casi anche la dignità di uomo/padre/marito.

    Io non mi sono mai scandalizzato di quanto prende un politico, rimango però scandalizzato quando a fronte di tale emolumento la qualità complessiva della vita dei cittadini non migliora e questi non perdono occasione di mettere le mani nella marmellata per avere di più.

    In bocca al lupo a tutti noi italiani e che qualcuno ce la mandi buona.

    Luigi
     
  7. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  8. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

  9. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Scusate, ma chi mi dice di votare per Monti è affetto da Sindrome di Stoccolma, ovvero innamorarsi del proprio aguzzino!
    Un governo tecnico doveva, tagliare i costi della politica, il n° dei deputati e senatori, mettere in un fondo i beni dello stato, e quotandolo, venderne il suo patrimonio, doveva eliminare tutte le province. I politici, dovevano fare la nuova legge elettorale, e dato che si erano auto sospesi, dovevano mettersi in cassa integrazione a metà stipendio!
    E non ditemi che Monti non poteva farlo, a costo di incassare la sfiducia sarebbe stato l'eroe del Paese. Invece ci ha massacrati!
    AUTO immatricolate le auto del 1979
    NAUTICA - azzerata
    Settore immobiliare - 54%
    Reddito pro capite in caduta
    Disoccupazione in rialzo!
     
    A Marco Costa, smoker, maria marzoli e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    e vorrei sottolineare che hanno tagliato di tutto e di piou',hanno tassato di tutto e di piu' ma.....i LORO stipendi non sono mai nenche stati sfiorati da alcunche' et anzi il Napolitano,prima di DOVERSENE ANDARE, lo sttipendio se lo e' AUMENTATO......sempre sotto l'egida di salvare l'Italia dal baratro....
    Giggi : hanno sempre raccontato bufale ma,in effetti, l'ICI non e' stata corrisposta per 3 anni poi e' arrivato il Salvatore d'Italia che si e' ripreso il valore dei tre anni di esenzione ....solo che,prima,facevo una magra colazione al bar = ora ...niente colazione...quella se la fanno deputati,senatori (= ladri e grassatori) a Roma....a Montecitorio :
    voto : certo e' libero e democratico....almeno sulla carta..:daccordo:
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  11. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    Scusa Adriano ma questi provvedimenti chi li doveva prendere? Lo sai che è il parlamento che vota i provvedimenti e chi c'è al parlamento se non i politici? L'unico governo politico che ha avuto larga maggioranza in parlamento e poteva prendere decisioni importanti non l'ha fatto pensando unicamente ai propri interessi.
     
    A piace questo elemento.
  12. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Infatti, la politica si è auto sospesa in favore di un Governo "tecnico" e caso unico questi poteva e doveva prendere le decisioni nell'interesse degli Italiani. Ricordate Monti disse. "che i politici pensano alle prossime elezioni, Lui pensava agli Italiani?" Quindi doveva fare le cose che ho scritto, Tagli alla spesa incontrollata dello Stato, Cancellare le Province, Organizzare, da tecnico, i beni dello Stato in un Fondo che ne possa curare la immissione sul mercato in 15/20 anni, per abbattere il debito pubblico, ovvero di tutti noi, ma fatto dai politici in 50 anni.
    Se i politici lo avessero fatto cadere, avremmo saputo chi punire e lui sarebbe rimasto un eroe.

    N.B. La magistratura, tanto attiva in campo scandalistico, ha mai pensato di aprire un procedimento contro la classe politica che dopo il referendum di abolizione dei finanziamenti ai partiti, si sono votati un rimborso elettorale, anticostituzionale???
     
    A maria marzoli piace questo elemento.
  13. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Io non dico di votare nessuno, la mia è solo una speranza per un'Italia che possa iniziare ad essere migliore.

    La situazione è sotto gli occhi di tutti, è come andare dall'oncologo con una macchia nera al fegato ed essere contenti che ci dica che la macchia è dovuta alla lastra sporca e non alla nostra salute, anzi che da oggi in poi si starà meglio.

    Io mi aspetto promesse mantenibili e la ferma volontà di attuarle.

    Gli slogan meno tasse sono possibili rimangono solo slogan, meno tasse non sono possibili se non a fronte di risparmi, riduzione sprechi, lotta all'evasione, lotta alle spese inutili, lotta alla corruzione, . .

    Negli ultimi 20 anni chi ha ridotto la pressione fiscale? NESSUNO
    Negli ultimi 20 anni chi ha promesso una riduzione delle tasse? TUTTI

    I miracoli lasciamoli, per chi ci crede, a chi può farli.

    Poche cose ma fatte bene.

    Luigi
     
    A Adriano Giacomelli e bolognaprogramme piace questo messaggio.
  14. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Hai ragione da vendere, è per quello che oltre allo slogan elettorali di tagliare le tasse, lo dice il Berlusca, Il Monti, Vendola NO!, a me interessa e ritengo credibile, che dice che taglierà! Attenzione a chi ai primi sintomi di tagli vi evocherà le scuole con il riscaldamento chiuso, gliospedali con i malati in cortile, essi sono come i Palestinesi che schierano i bambini davanti agli obbiettivi e depositi di armi. Di tagli in Italia ce ne sono molti da fare e sono cose sterili, dalle sedi delle regioni a Sidney o a Rio del Brasile, dalle guardie forestali siciliane numericamente maggiori a quelle di tutto il Canada, dallo stipendio funzionari, politici, magistrati e via dicendo, di gran lunga superiori a quelli della media Europea e via dicendo...
     
  15. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Ma vi pare che dobbiamo ascoltare chi ci parla di patrimoniale, quando i nostri soldi vanno in mano ai politici che fanno lo sperpero più disgustoso? (LUSI FIORITTO)
    Io non posso scalare che il 20% delle spese auto nella mia Ditta e Fioritto si acquista 2/3 macchine con i soldi della Regione Lazio??
    Ma vi pare che si possa chieder ancora sacrifici a gente che è stata schifosamente imbrogliata da questa classe politica??
    Come diceva Regan, la spesa pubblica è una Belva, più l'affami meno si sviluppa!
     
  16. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Ho il timore e la paura al tempo stesso che il problema dell'economia italiana, più di quella di altre nazioni europee, quant'anche doloroso, non possa essere risolto che in 2 modi molto simili: rivoluzione armata o guerra!!
    Speriamo di no, ma ......
     
  17. marlon

    marlon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    per chi votare?

    La mia I.M.U. fortunatamente è quasi irrilevante però capisco chi nè è vessato, imposta molto dolorosa ed iniqua e per quanto tale va urgentemente, non abolita ma rivista integralmente!
    sul chi votare invece, perdonatemi se anche stavolta ci andrò e, ... un pò per protesta ed un pò perchè ci credo, votero il movimento 5 stelle! forse verrò deluso come al solito ma stavolta avendolo anche seguito da vicino "spero" che i giovani che verranno eletti in quel movimento porteranno linfa nuova ed un modo di far politica più sano con dei principi vicini più al cittadino che alle lobby, rispetto a chi ci ha rappresentato negli ultimi decenni!
     
  18. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    ci vorrebbero entrambe : smaltiremmo un pochino di gente (magari me compreso),sfoltiremmo i pidocchi ed i pidocchiosi ......
    sentito l'ultima ? (così vi divertite un pochino meglio !) il canone TV va corrisposto DOPPIO se in casa si hanno conviventi e/o badanti !Ergo il canone famoso per gli italiani NON sol e' aumentato (113 eu) ma andra' corrisposto9 ....DOPPIO = 226 eu....anzi 227 perché i cents superano in somma 1 eu:^^::^^:

    secondo Tremonti l'IMU e' anticostituzionale e ne va richiesta la restituzione : i moduli sono sul suo sito
     
  19. Giovanni de Matteis

    Giovanni de Matteis Nuovo Iscritto

    sono tutti uguali tecnici o non tecnici sono profittatori, imbroglioni ed imbonitori di piazza.....
     
  20. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Ragazzi, non ho molta speranza, neanch'io, ma abbiamo, un paio di immobili in Italia e quindi dobbiamo lottare perché non ci vada peggio di cosi'! Attenzione, non reggeremo una patrimoniale, non reggeremo un aumento IVA, non reggeremo disoccupazione oltre, dobbiamo cercare di mandare avanti chi farà cose utili alla ripresa economica e ai tagli della spesa!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina