1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Giannins

    Giannins Nuovo Iscritto

    In caso di lavori di ristrutturazione del fabbricato esiste una legge che prevede un indennizzo per i condomini che abitano al piano terra?
     
  2. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Ciao,

    Art. 843 c.c. Accesso al fondo.
    Il proprietario deve permettere l'accesso e il passaggio nel suo fondo, sempre che ne venga riconosciuta la necessità, al fine di costruire o riparare un muro o altra opera propria del vicino oppure comune.
    Se l'accesso cagiona danno è dovuta un'adeguata indennità.

    Se ciò dovesse verificarsi, fai intervenire un tecnico che perizierà la quantità dei danni e il relativo ammontare, dopodichè ci penserà l'assicurazione.
     
    A Giannins piace questo elemento.
  3. Giannins

    Giannins Nuovo Iscritto

    Grazie! Il nostro amministratore sostiene che i danni devono essere pagati dal condominio anche se nel capitolato d'appalto la ditta si assume la responsabilità di eventuali danni a cose. Come ci dobbiamo comportare?
     
  4. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Su quali basi lo dice?

    Se la ditta mentre lavora provoca un danno, lo risarcirà mediante sua assicurazione.
     
    A Giannins piace questo elemento.
  5. Giannins

    Giannins Nuovo Iscritto

    Grazie sei molto gentile, ora ti spiego, stiamo effettuando dei lavori al fabbricato, l'amministratore a verbale scrive che sono state sostenute delle spese per lo smontaggio e rimontaggio della caldaia del condomino che abita al piano terra per poter effettuare la rimozione della canna fumaria; ad un altro condomino, sempre del piano terra, sono stati smontati e rimontati i motori dei condizionatori e quindi sono state sostenute delle spese. Sempre in verbale l'amministratore fa presente che i condomini dei piani terra avrebbero diritto ad un indennizzo che ad oggi non è stato richiesto e chiede ai condomini presenti all'assemblea se sono d'accordo a venire incontro a questi condomini per le spese sostenute in quanto sono state funzionali ai lavori da seguire. Per questo chiedevo se esiste una legge che dice che i condomini del piano terra hanno diritto ad un indennizzo!!!! Ti ringrazio in anticipo!!
     
  6. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    L'indennizzo viene risarcito solo allorquando ci sono stati dei danni e ti ho postato l'articolo del codice civile che avvalora quanto da me detto.

    Quali spese hanno sostenuto? Hanno fatto intervenire dei tecnici per smontare la caldaia e il motore del condizionatore a loro spese?

    La canna fumaria era condominiale?
     
    A Giannins piace questo elemento.
  7. Giannins

    Giannins Nuovo Iscritto

    Le spese sostenute sono per lo smontaggio e rimontaggio della caldaia e smontaggio e rimontaggio dei condizionatori dei condomini del piano terra, e sono stati eseguiti da dei tecnici. La canna fumaria era condominiale!
     
  8. Giannins

    Giannins Nuovo Iscritto

    Le spese sostenute sono per lo smontaggio e rimontaggio della caldaia e smontaggio e rimontaggio dei condizionatori dei condomini del piano terra, e sono stati eseguiti da dei tecnici a loro spese. La canna fumaria era condominiale!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina