1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. shara

    shara Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Salve..
    sono entrata nel sito dell'AdE Visura catastale online e mi sono accorta che l'indirizzo di ubicazione (un negozio categoria C1) che riporta e' sbagliato!
    sapete dirmi in cosa potrei andare incontro e come poter rimediare a questo errore?
    Grazie in anticipo
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    In una visura catastale gli elementi principali sono:
    per la proprietà, gli estremi catastali e cioè comune di ubicazione, foglio, particella e subalterno che debbono coincidere con quanto trascritto nel rogito;
    per i fini fiscali, classe e categoria conformi allo stato reale dei luoghi.
    L'indirizzo è solo un dato ulteriore che non ha alcuna rilevanza se errato.
    Comunque se proprio ci tieni a volerlo correggere occorre procedere ad una docfa per correzione toponimastica che ha un costo al massimo di 300,00 €.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  3. Lauramencarini

    Lauramencarini Membro Junior

    Professionista
    Puoi richiedere la correzione gratuitamente attraverso il contact center, devi compilare un semplice modulo on line e avere a portata di mano gli estremi di un documento (ad esempio l'atto di compravendita) in cui i dati dell'indirizzo siano corretti. Dopo qualche tempo, dipende dall'afflusso di richieste, la modifica viene registrata.
    saluti
     
  4. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    oppure vai direttamente al Catasto con due righe di domanda già predisposte dove spieghi la cosa e te lo fanno subito. Magari ti porti appresso, come ti diceva Lauramencarini, l'atto di compravendita o altro atto dove si vede l'indirizzo attuale (probabilmente negli anni è cambiato il nome della via, ma al Catasto non l'hanno adeguato)
     
  5. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    che io sappia il catasto non aggirna la toponomastica, se non dopo apposita docfa o per correzioni dovute a errate trascizioni dal cartaceo al meccanizzato.

    Questo sempre se il censimento iniziale e quanto riportato in rogito coincidono ma non nella visura meccanizzata, ritorniamo al caso secondo prima menzionato(errata trascrizione da cartaceo a meccanizzato).
     
  6. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Eppure a me lo hanno fatto lì per lì in tutti e due i casi in cui avevo una discrepanza (in uno il Comune aveva cambiato nome alle via, in uno aveva cambiato anche il numero civico). Mi hanno detto che sono cose di nessun conto, che è lo stesso..., ma meglio sistemarle, penso.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina