1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ACTARUS

    ACTARUS Membro Attivo

    Buongiorno a tutti. Devo mettere delle eleganti inferriate alle finestre del piano rialzato del mio appartamento in condominio poichè ci sono stati tentativi di effrazione. Ho scelto un modello costoso ma in linea con la facciata, come ha riconosciuto verbalmente anche l'amministratore. Questi però vuole portare in assemblea (che si terrà chissà quando) l'argomento per una approvazione generale. Ora poichè sarei il primo a metterle sicuramente troverò, come sempre, dei bastian contrari.
    Quindi:
    1-per il momento devo rischiare (una ragazza che abita sola) che entri qualcuno in casa, soprattutto in estate con il caldo e le finestra aperte;
    2-non so se la proposta verrà approvata;
    3-devo aspettare chissà quanto solo per avere una risposta.
    Quacuno mi sa aiutare?
    Grazie in anticipo.
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Posso aiutarti con una sentenza che afferma un principio, ossia se non c'è violazione del decoro allo stabile possono essere collocate tranquillamente da chi lo desidera per proteggere la propria unità immobiliare;

    E' legittima, in mancanza di effettivo pregiudizio al decoro architettonico dell’edificio, la collocazione di inferriate alle finestre di un'unità immobiliare sita in un condominio, atteso che la funzione di difesa della proprietà individuale appare senz’altro meritevole di tutela --- Trib. Rimini, sentenza 25 maggio 1995

    P.s. una eventuale violazione al decoro deve essere dimostrata, da chi ne ha voglia, davanti al Giudice, come dire che, l'assemblea e la sua decisione non conterà nulla, anche se contraria all'installazione delle inferriate a tua protezione, senza ricorso all'Autorità Giudiziaria ed il condominio, salvo decisione giudiziale, non ti potrà vietare nulla (vedi art. 1102 cc) :)
     
    A possessore, dolly e Alessia Buschi piace questo elemento.
  3. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Pienamente d':stretta_di_mano: accordo.
     
  4. ACTARUS

    ACTARUS Membro Attivo

    Grazie mille per le cortesi risposte buona giornata a tutti.
    Actarus
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    sulle tue finestre o balconi quando chiudi gli scuri chiudi anche le inferiate di protezione, nessuno può dirti nulla, e non necessita l'autorizzazione dei condomini ciao
     
  6. pao1955

    pao1955 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti.
    mi intrufolo nella discussione per chiedere se secondo voi tutto quanto sopra vale anche per l'applicazione di tende da sole in tessuto nei balconi che danno sulla facciata.
    In alcuni balconi (fra cui il mio) furono applicate anni fa tende alla veneziana metalliche assai rumorose in caso di vento; nessuno ha avuto mai nulla da ridire, ma di fronte alla mia richiesta di installare in alternativa le tende in tessuto (sul mio balcone) sono iniziate le manfrine sul disegno e sulla forma; ovviamente non si è trovato un accordo, per cui...
     
  7. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Credo che le tende non siano propriamente delle protezioni anti intrusione come le inferriate, per cui non vedo il nesso in questo Topic.
    Comunque per fornirti una risposta, credo che una lettura del vostro regolamento condominiale potrebbe essere sufficiente, e se nulla vieta o regolamenta l'installazione delle tende (vedi eventualmente anche il regolamento comunale), potrai tranquillamente installarle nella tua esclusiva proprietà.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    dovrete in caso di istallazione delle tende, scegliere il modello e colore uniforme, i quali dovranno essere approvati in assemblea con semplice maggioranza dei presenti, ciao
     
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non è scritto da nessuna parte che si "deve" regolamentare il colore e foggia delle tende nel condominio, certo è meglio farlo, ad evitare "arlecchini" che si vedono in certi stabili ;)
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    su tutti i regolamenti da me redatti e dal mio studio, tutti portano l'obbligo della delibera dell'assemblea a scegliere il colore e le foggie da esporre nei tendaggi, altrimenti altro che arlecchino, ciao
     
    A possessore piace questo elemento.
  11. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa

    Non potrebbe entrarci il regolamento comunale ?
    Esempio :
    Art. 100 del regolamento edilizio comunale.
    1. Quando non nocciano al libero transito o non impediscano la visuale in danno dei vicini, il sindaco può autorizzare dietro pagamento della relativa tassa e con l'osservanza delle condizioni che riterrà opportune, caso per caso, l'apposizione a porte e finestre di tende aggettanti nello spazio pubblico.
    2. Tali tende sono di norma vietate nelle strade prive di marciapiede tranne che non siano di esclusivo uso pedonale o lo consenta la particolare conformazione della viabilità.
    3. Nelle strade fornite di marciapiede l'aggetto di tali tende deve, di regola, essere inferiore di50 cm. della larghezza del marciapiede.
    4. Le tende, le loro appendici ed i loro meccanismi non possono essere situati ad altezza inferiore a ml. 2,20 dal suolo.
    5. Per immobili di interesse archeologico o storico o artistico il rilascio dell'autorizzazione è subordinato al nulla osta della competente soprintendenza.
    6. L'autorizzazione ad apporre tende di qualsiasi specie può essere revocata quando queste non siano mantenute in buono stato e pulite.
    http://www.comunesbt.it/Engine/RAServePG.php/P/284810010100/M/824710010100
     
    A condobip piace questo elemento.
  12. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E fai benissimo :ok:, però non tutti lo fanno
    Infatti potrebbe essere già previsto nel regolamento comunale, l'avevo già scritto;
    Però e purtroppo non tutti i regolamenti comunali prevedono tale norma e/o non regolamentano foggia e colore.
     
  13. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Infatti l'unico che può regolamentare il colore e la foggia, è solo il regolamento di condominio, ma anche il regolamento edilizio comunale potrebbe contenere qualche limitazione.
     
    A condobip piace questo elemento.
  14. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se non sono previste nel regolamento condominiale, e se non sono previsti da nessuna parte, queste regole, basta un po di buon senso, e un minimo di senso civico:stretta_di_mano: :spunta: p.s. mi manca nelle icone il pollice alto, che fine ha fatto???? ciao
     
  15. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    :ok:
     
  16. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sono pienamente d'accordo, sarebbe sufficiente farlo capire ai condomini dello stabile che sta di fonte a me, d'estate si vedono tende blu, tende verdi, cannucciati, tende multicolori a fiori piccoli e/o fiori grandi, tende a rigoni bianche e blu, bianche e verdi ecc ecc. :shock: :shock: :rabbia: :confuso: :shock:
     
  17. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    in certi comuni, e in certe zone il comune stesso impone delle regole di comportamento, degli arredi e dei colori, ciao
     
  18. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Certo che si, ma non è una Legge che interessa tutti i Comuni, per cui il condominio non è obbligato a deliberare un certo tipo di foggia e colore, ovvero può se la maggioranza lo decide e delibera a norma art 1138 cc, nell'ambito del Regolamento Condominiale, salvo non siano regole già previste (comunali e/o contrattuali)
     
  19. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    nel ns. Comune impone anche i serramenti nei centri storici oltre ai colori, sia delle facciate che delle tende ciao
     
  20. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Infatti, nel tuo comune è imposto, ne prendo atto, ma non è previsto che sia così per Legge, ossia che debba obbligatoriamente interessare tutti i comuni italiani :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina