• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

fashion

Membro Attivo
#1
volevo chiedere un chiarimento.
Ho acquistato casa e la signora che abita sotto mi tormenta che vuole che io faccia impermeabilizzare il pavimento del mio balcone perche' dice che le infiltrazioni di acqua fanno cadere la pittura dal soffitto del suo balcone.
Premesso che tutti i balconi del condominio, circa 25 famiglie, hanno i balconi in cattive condizioni, per ringhiere traballanti e pavimenti e frontalini scrostati..ho detto che sarei piu' disponibile a rifare tutto il balcone.... in ultima assemblea la signora stessa e anche suo figlio hanno rifiutato l'dea e hanno detto che, giustamente, il pavimento e' a carico del proprietario della casa e il resto....si vedra' se si fara' e chissa' quando.....
quindi cosa rispondere alla signora???
Vorrei anche sapere se dovesse chiamarmi in causa.... cosa dovrei pagare???
La verniciatura del suo soffitto???
grazie.
 

Dimaraz

Membro Storico
#2
Se il tuo balcone è aggettante...tutte le opere sono a tuo carico.
Nulla ti impedisce di procedere con la riparazione...gli altri si arrangino.
 
#4
Vorrei anche sapere se dovesse chiamarmi in causa.... cosa dovrei pagare???
devi pagare le spese per eliminare la causa delle infiltrazioni, i danni provocati alla proprietà sottostante, le spese legali e peritali.
Tieni presente che se il tuo balcone è aggettante, cioè sporge verso il vuoto, le spese di manutenzione sono a carico tuo. Quindi ringhiera, frontalino, sottobalcone e pavimento sono a carico tuo. L'assemblea condominiale non può decidere sulle parti private, ma i condomini si possono unire per far eseguire i lavori nelle loro proprietà per abbassare i costi.
Se la fatiscenza del tuo balcone è fonte di pericolo per gli altri sarai costretto a metterlo in sicurezza: cioè eliminare le probabili fonti di pericolo. Se un frammento di frontalino colpisce una persona e questo ti denuncia affronterai un processo penale per lesioni ed uno civile per il risarcimento dei danni. Ti conviene?
 

moralista

Membro Senior
#5
Se come dici, altri balconi sono ammalorati, è meglio far convocare un'assemblea e intervenire con l'amministratore e vedere di trovare una soluzione condominiale
 

fashion

Membro Attivo
#6
a me hanno detto che il frontalino non posso toccarlo in quanto parte comune....a norma degli artt.1117 c.c. e ss. , ovvero la parte frontale e verticale della soletta dei balconi.. Il carattere condominiale dei frontalini in virtù della funzionalità estetica del bene è stato ribadito anche dai giudici di merito i quali hanno statuito che le spese per il loro ripristino debbano necessariamente essere poste a carico di tutti i condomini, poiché tali lavori servono a conservare l’aspetto della facciata, costituendone parte integrante.
E poi senza impalcatura come potrebbe il muratore aggiustare il frontalino dall'interno del balcone???
le ringhiere dovrebbero essere identiche se bisogna cambiarle.....e anche dovremmo alzarle perche' sono basse.....
lo so che dovremmo far fare i lavori decidendo in assemblea ma non e' facile.....tutti rimandono....
 
Ultima modifica:

Nemesis

Membro Storico
#7
Il carattere condominiale dei frontalini in virtù della funzionalità estetica del bene è stato ribadito anche dai giudici di merito i quali hanno statuito che le spese per il loro ripristino debbano necessariamente essere poste a carico di tutti i condomini, poiché tali lavori servono a conservare l’aspetto della facciata, costituendone parte integrante.
Il giudice di legittimità ha sentenziato che sono beni comuni a tutti i rivestimenti e gli elementi decorativi della parte frontale e di quella inferiore, quando si inseriscono nel prospetto dell'edificio e contribuiscono a renderlo esteticamente gradevole (concorrono a costituire il decoro architettonico dell'immobile).
 

Dimaraz

Membro Storico
#8
non e' questo che avevo chiesto....
Tu hai chiesto ...e detto tante cose che forse ti sei perso per strada.
quindi cosa rispondere alla signora???
Visto che avevi precisato
ho detto che sarei piu' disponibile a rifare tutto il balcone.
ho scritto che lo puoi fare senza dover aspettare altri.

Vorrei anche sapere se dovesse chiamarmi in causa.... cosa dovrei pagare??
Risposta che già dovresti conoscere usando l'intelligenza : -tutto quello che il Giudice ti addebita (incluse le spese legali di controparte).

a me hanno detto che il frontalino non posso toccarlo in quanto parte comune
Frequenti o dai retta a persone non qualificate.
Vale quanto scritto da @Nemesis intervenuto mentre completavo.
 

chiacchia

Membro Senior
#9
è stato ribadito anche dai giudici di merito i quali hanno statuito che le spese per il loro ripristino debbano necessariamente essere poste a carico di tutti i condomini
Ma ti riferisci a sentenze di altri fabbricati letto su altri blog o un giudice ha sentenziato per il vostro stabile? se hai letto ti sei perso che per l'estetica del fabbricato e dei frontalini i giudici devono giudicare a seconda del caso perché come ha detto Nemesis
sono beni comuni a tutti i rivestimenti e gli elementi decorativi della parte frontale e di quella inferiore, quando si inseriscono nel prospetto dell'edificio e contribuiscono a renderlo esteticamente gradevole (concorrono a costituire il decoro architettonico dell'immobile).
Questo che cosa vuole dire che ogni fabbricato e situazione non è uguale ad un'altra ossia bisognerebbe far decidere al giudice se è o non è condominiale e per evitare queste tarantelle, SONO TUTTI CONDOMINIALI, con lo sconforto dei giudici ma è più pratico.
Con quello che costano le cause ti fai il balcone 10 volte.
Nel tuo caso che la signora ti rompe? alza le mattonelle fai fare l'isolante metti mattonelle economiche e quando tutti si decideranno lo farai fare anche tu, comunque se ti rivolgi a una ditta seria il balcone lo può fare anche senza impalcatura usando una gruetta con cestello o usando un'impalcatura a pipistrello che si monta da dentro alla tua abitazione in sospensione, oppure vedi se la signora di sotto di da il permesso di montare l'impalcatura dal suo balcone se dice no usalo come scusa per non fare i lavori.
 
#10
Ma ti riferisci a sentenze di altri fabbricati letto su altri blog o un giudice ha sentenziato per il vostro stabile? se hai letto ti sei perso che per l'estetica del fabbricato e dei frontalini i giudici devono giudicare a seconda del caso perché come ha detto Nemesis

Questo che cosa vuole dire che ogni fabbricato e situazione non è uguale ad un'altra ossia bisognerebbe far decidere al giudice se è o non è condominiale e per evitare queste tarantelle, SONO TUTTI CONDOMINIALI, con lo sconforto dei giudici ma è più pratico.
Con quello che costano le cause ti fai il balcone 10 volte.
Nel tuo caso che la signora ti rompe? alza le mattonelle fai fare l'isolante metti mattonelle economiche e quando tutti si decideranno lo farai fare anche tu, comunque se ti rivolgi a una ditta seria il balcone lo può fare anche senza impalcatura usando una gruetta con cestello o usando un'impalcatura a pipistrello che si monta da dentro alla tua abitazione in sospensione, oppure vedi se la signora di sotto di da il permesso di montare l'impalcatura dal suo balcone se dice no usalo come scusa per non fare i lavori.
grazie della risposta...
se dovessi rifare il pavimento io da sola,....nel momento che finalmente l'assemblea dovesse decidere di rifare tutti i balconi, magari fra 3 o 4 anni .....io dovrei rifare tutte le ringhiere
e i frontalini e pagarli ma dovrei pagare lo stesso la mia quota dei lavori riguardante il pavimento che vorrei non dover rifare nuovamente??
Come faccio a dire che il pavimento l'ho appena fatto??? Grazie.
 
Ultima modifica:
#12
Come già detto il balcone è tuo i frontalini ecc.??? si considerano condominiali ì.
se cambi li pavimento non lo ricambi poi ugualmente per i parapetti o ringhiere
 
#14
a me hanno detto che il frontalino non posso toccarlo in quanto parte comune....a norma degli artt.1117 c.c. e ss. , ovvero la parte frontale e verticale della soletta dei balconi.. Il carattere condominiale dei frontalini in virtù della funzionalità estetica del bene è stato ribadito anche dai giudici di merito i quali hanno statuito che le spese per il loro ripristino debbano necessariamente essere poste a carico di tutti i condomini,
Si però alludeva a frontalino di un balcone tipo questo
 
#15
Bellissimo esempio, Luigi Criscuolo!!

I frontalini ornamentali sono intoccabili dal privato in quanto parte comune condominiale.

I frontalini "spartani", come quello del mio balcone, senza decorazioni, senza blasoni e abbellimenti vari, invece vanno rifatti dal proprietario se trattasi di balconi aggettanti, che vengono visti come la naturale estensione dell'appartamento.
 
#16
Come faccio a dire che il pavimento l'ho appena fatto??? Grazie.
Partecipi alla relativa Assemblea Condominiale dove all'ordine del giorno è stabilita l'approvazione a maggioranza di questi lavori, porti le ricevute dei bonifici di pagamento pregresso sulla tua esclusiva proprietà, e ti chiami fuori. L'unica cosa che dovrai concedere è l'installazione di ponteggi, sempreché l'azienda scelta per la lavorazione non ne eviti l'uso (esempio: EdiliziAcrobatica).
 
#17
Ma perché noi siamo fatti cosi complicati, un frontalino se è ammalorato è nelle stesse condizioni anche il balcone e se si deve fare il balcone, che è di proprietà esclusiva, quando può incidere sul costo totale del balcone un 10% un 20% e benedetto legislatore fai che tutto è di proprietà esclusiva oppure no e buonanotte, ci sono cause che risalgono alla notte dei tempi ma vuoi vedere che lo fanno apposta per assicurarsi il lavoro futuro? sono stato malpensante? chiedo scusa, ma potrebbero mettere rimedio a questa diatriba una volta e per tutte.
 
#18
La tua osservazione è corretta, chiacchia: infatti sulla spettanza di tali lavori sui balconi la giurisprudenza si spacca in due, complici anche le numerosissime sentenze della Corte di Cassazione in merito. Ogni condominio è un caso a sé. E molto dipende anche dai condomini. Se capiti in un condominio dove la gente non ha voglia di spendere, come il mio, qualunque lavoro verrà considerato - a maggioranza - privato.
 
#20
sempre ché trovi l'amministratore che la pensi cosi altrimenti...devi andare in tribunale.
Stimando però i costi dell'avvocato, conviene sempre pagare tutto il lavoro piuttosto che perdere 7 anni (durata media, in Italia, di una causa civile) per logorarsi il fegato, spendere denaro, e non risolvere il problema (occorre aspettare 7 anni per capire chi deve risolverlo e chi deve concorrere alle spese).
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

moralista ha scritto sul profilo di robertomarte.
Auguri per il compleanno, conserva la delibera dell'assemblea, e in caso di infrazione potresti incolpare i dissenzienti
Salve,dal 20 settembre 2017 sono venuto ad abitare con una famiglia a cui ho prestato la mia opera di badante per un loro cugino gravemente ammalato, che è deceduto dopo un mese,la famiglia di sua spontanea volontà mi fece la proposta di rimanere a vivere con loro fin quando non avrei trovato un'altra lavoro ma non mi avrebbero pagato per dare una mano in casa,mi dovevo accontentare di vitto e alloggio
moralista ha scritto sul profilo di luciano155.
ma non c'è neanche il profilo di luciano155
tanti auguri a tutti buone feste e tante belle cose lella
anche x marinarita grazie della comprensione ...comunque c'e' legge nuova x tutelare proprietari case ….noi alla fine da 1 giugno 2013 a 7 luglio 2017 mai pagato affitto 4 anni piu' spese tribunale avvocati tasse ...ecc. se pagava onestamente l'affitto tutti i mesi non sarebbe in questa situazione le lasciano meta' stipendio….tanti anni ...non so se ne valeva la pena non pagare l'affitto ….giustizia e' fatta
Alto