1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. olsensylt

    olsensylt Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti, spero di postare questa mia domanda nella giusta sezione.
    Da un paio d'anni quando piove ho una infiltrazione da tetto nell'angolo esterno della villetta.
    Dato che vi è un lucernaio non molto distante ho pensato che fosse il responsabile ma un "tecnico" mi ha detto che l'infiltrazione era troppo distante e quindi sono ricorso a diversi interventi da differenti imprese comunque non risolutivi. Il primo intervento è consistito nel pulire sotto le tegole e cambiare quelle che destavano sospetto, il secondo nel cambiare il "caminetto sfiato bagno" perché forse origine dell'infiltrazione, e il terzo nel rifare tutta la coibentazione di quell'ala del tetto. A parte i costi sostenuti, il problema non è stato risolto e ora la soluzione prospettata è di rifare completamente il tetto con cambio lucernaio. La mia paura è anche di spendere 30.000 euro per poi sentirmi dire che bastava fare ....
    Grazie a chi mi può consigliare e allego foto dell'area incriminata.
    Saluti.
     

    Files Allegati:

  2. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Non sono un tecnico e le posso dare solo la mia impressione da profano; se quello della foto è il lucernaio, non lo vedrei assolutamente così lontano dall'infiltrazione, anzi!
    Ai tecnici del sito la risposta (difficile da dare da un Pc).
    In bocca al lupo
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Noto che il lucernaio non è poi così distante, anzi potrebbe essere il primo incriminato. Sarebbe il caso di controllare la canaletta circostante lo stesso. Quindi si potrebbe pensare all'impermeabilizzazione sovrastante l'area interessata. Non è da escludere che l'infiltrazione avvenga sul colmo del tetto e l'acqua, dopo essere scivolata sotto la guaina, potrebbe aver trovato un punto dove, ristagnando per l'impossibilità di defluire, si disperde negli strati sottostanti fino a manifestarsi nei due punti, evidenziati dal colore più intenso.
    Sarebbe importante conoscere o avere le foto anche dell'esterno. Potrebbe dipendere dall'impermeabilizzazione ai limiti della copertura in corrispondenza della muratura perimetrale.
     
  4. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il buon Gianco mi ha preceduto nel parere tecnico che non posso che condividere appieno. Aggiungerei che l'infiltrazione è perfettamente in linea con una eventuale perdita laterale dell'impermeabilizzazione. Avrei dato credito al "tecnico" se la macchia si fosse trovata più in alto del lucernario, ma così.....da che mondo è mondo, una sola cosa manda l'acqua in su. Indovinate cosa?:)
     
  5. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Una pompa?
     
  6. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    .....che funziona a. .........liquidi! !!!:risata:
     
  7. olsensylt

    olsensylt Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti per i Vs. pareri e appena smette di piovere farò le foto all'esterno del lucernaio sperando che si possa capire se è necessario intervenire nuovamente sulla impermeabilizzazione laterale al lucernaio. Per quanto riguarda il colmo, è stato rifatto a gennaio di quest'anno o meglio, mi è stato fatturato. Grazie ancora.
     
  8. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    L'acqua risale, contro gravità anche per capillarità.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina