1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mauriziocor

    mauriziocor Nuovo Iscritto

    giorno a tutti,

    mi chiedo se potreste darmi un consiglio, ho da poco acquistato un garage e mi sono accorto che sul soffitto ho delle macchie di umidità. Al di sopra del garage c'è un terrazzo il cui pavimento è molto vecchio e malmesso ed è di un altro proprietario. Vi chiedo un consiglio su come tutelarmi magari mettendo il condizione il proprietario del terrazzo (visto lo stato di degrado) a coibeltarlo per evitare in futuro ulteriori infiltrazioni verso il soffitto del mio garage.

    Un grazie a chi puo' aiutarmi su come poter fare per avere una soluzione definitiva. :???:

    Mauriziocor
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    dipende da cosa c'è sopra il garage:daccordo:
     
  3. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Da quanto esposto risulta chiaro il nesso di causalità tra infiltrazioni di umido e la cattiva manutenzione del terrazzo sovrastante, dal che ne consegue che il proprietario del terrazzo è obbligato necessariamente a fare tutti quegli interventi che si rendono necessari ad eliminare la causa delle infiltrazioni.
    Il venditore ha una corresponsabilità per non averti comunicato detti disagi, dal momento che come tu affermi l'hai acquistato di recente.
    Fai una doppia raccomandata, al propiretario del terrazzo, coobbligato in via principale, e per conoscenza al venditore, nella quale diffidi il proprietario del terrazzo a procedere in via d'urgenza al ripristino dell'impermiabilizzazione del terrazzo, nonchè a risarcire i danni derivati dalle infiltrazioni, lo inviti a fare un sopralluogo presso il tuo garage, e gli darai un termine perentorio di 10 giorni affinchè prenda le dovute iniziative, facendogli presente, che in difetto, sarai costretto ad agire nei suoi confronti.
     
  4. Elisabart

    Elisabart Membro Ordinario

  5. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Non ho trattato l'aspetto della condominialità in quanto mauriziocor, come si evince da quanto sopra espresso, la esclude.
    Eventualmente, una volta che legge questi post chiarisca in merito.
     
  6. totu paladini

    totu paladini Nuovo Iscritto

    le trascuratezze di un proprietario non possono essere "scaricate" sul condominio. Credo che non basti una raccomandata. Se dopo il termine di tempo nulla si muove, occorre la raccomandata di un tecnico, che può essere un geometra, per un sopralluogo di verifica e per stabilire una cifra dei danni e del risarcimento e "obbligare" il proprietario a fare le riparazioni e gli interventi necessari. E spero che il tutto finisca lì, in buon accordo. Per il resto son d'accordo con Raflomb, che ringrazio. ciao. totu
     
  7. mauriziocor

    mauriziocor Nuovo Iscritto

    Ringrazio tutti per la gentilezza e la competenza

    :) Un ringraziamento a tutti voi, per aver risposto alla mio piccolo dilemma, che sono sicuro possa essere risolto col dialogo, cercando soluzioni non necessariamente drastiche.

    Grazie!!!
     
  8. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Questo è necessariamente il primo tentativo anche in virtù del rispetto dei rapporti con il vicinato, dopodichè, in caso di fallimento del tentativo, dovrai necessariamente formalizzare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina