• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ladyhawk64

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Buongiorno ad ottobre ho acquistato casa e poco dopo mi sono accorta di infiltrazioni provenienti dal tetto. Casa mia è un appartamento all’ultimo piano di una vecchia palazzina (con soli 3 interni) ma a livello condominiale fa parte di un “aggregato” di più immobili.
a dicembre ho contattato l’amministratore ed venuto il geometra del condominio x un sopralluogo. ha detto che avrebbe aggiornato l’amministratore ma da allora tutto tace. Io nn ho più chiamato nessuno perché essendo un periodo di piogge davo x scontato che non potessero intervenire sul tetto. Ora la situazione è davvero grave. Io non ci vivo ancora ma allego una foto dell’ infiltrazione.
solitamente quale è l’iter? Bisogna avere il consenso dei condomini? Si può intervenire in emergenza?
57D83168-CE9D-4552-AF77-94C11C75228F.jpeg
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Da dicembre, immagino prima di Natale, sono passati due mesi.

Da verificare se l'assicurazione condominiale copre questo danno.

Non ti è stato neanche comunicato se è stato aperto un sinistro presso l'assicurazione, dicendoti contestualmente il numero del sinistro?

Se Amministratore e geometra / perito dell'assicurazione fanno melina, devi far valere con un legale le tue ragioni, un legale che ristabilirà l'ordine delle cose e attribuirà le relative responsabilità.

Ti verrà a costare, il legale, ma se ti ignorano, non hai scelta.

Se il lastrico solare è condominiale, la spesa si ripartisce per millesimi di proprietà, è chiaro però che se l'Amministratore fa spallucce, fa finta di niente, bisognerà punzecchiarlo con un legale per fargli riprendere a fare il lavoro per cui è pagato.

E' quasi evidente, nel tuo caso, che la guaina del lastrico solare presenta delle infiltrazioni abbastanza marcate da far entrare acqua nel tuo appartamento.

Fanno tutti finta di niente perché il problema è solo in casa tua, ma tutti dovrebbero pagare in base alla colonna "proprietà generali" delle tabelle millesimali.

Non contare molto sull'assicurazione condominiale perché, tra franchigie, massimali, postille e clausolette varie, fanno di tutto per scaricare la responsabilità sui privati e, se rimborsano, rimborsano 2 Euro.
 
Ultima modifica:

ladyhawk64

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Grazie per la risposta! Si, sono passati due mesi abbondanti. Si, il geometra ha confermato che è la guaina del tetto che è totalmente distaccata dal lastrico. Ad oggi Messina notizia alcuna. Nemmeno da parte dell’amministrazione. Oggi provo a chiamare e in base alla risposta manderò una seconda comunicazione all’amministratore
 

mapeit

Membro Senior
Proprietario Casa
Magari intanto puoi inviare una raccomandata o una pec all'amministratore chiedendo un intervento urgente e minacciando di chiedere i danni in caso di ritardi. Se non si muovono il legale è l'unica strada.
 

fasa78

Membro Attivo
Impresa
Ciao ladyhawk64, ho un problema simile anche io abito all'ultimo piano.

PARE che non esista assicurazione che ti tutela per il tetto rovinato, così ho sentito è spero in qualche smentita.

In pratica l'assicurazione non fa altro che respingere la tua richiesta di risarcimento perchè probabilmente la guaina è vecchia o comunque non vi è manutenzione la guaina e per cui non ti viene assicurato nulla.

L'amministratore potrà solamente fare dei ripristini sulla guaina o sostituirla( approvati da tutti) , MA IL DANNO IN CASA TI TOCCA PAGARTELO!!
 

nicoSP65

Membro Junior
Proprietario Casa
Ciao ladyhawk64, ho un problema simile anche io abito all'ultimo piano.

PARE che non esista assicurazione che ti tutela per il tetto rovinato, così ho sentito è spero in qualche smentita.

In pratica l'assicurazione non fa altro che respingere la tua richiesta di risarcimento perchè probabilmente la guaina è vecchia o comunque non vi è manutenzione la guaina e per cui non ti viene assicurato nulla.

L'amministratore potrà solamente fare dei ripristini sulla guaina o sostituirla( approvati da tutti) , MA IL DANNO IN CASA TI TOCCA PAGARTELO!!
Assolutamente no. Il danno viene pagato dal condominio. E' successo a me, ho preteso l'intervento dell'amministratore che, tramite legale, si è dato da fare. Il ripristino nel mio appartamento è stato pertanto attribuito all'intero condominio.
 

griz

Membro Storico
Professionista
il tetto, lastrico o qualsiasi copertura è condominiale, totalmente o parzialmente (in caso di terrazzo), la sistemazione spetta al condominio
 

ladyhawk64

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Grazie a tutti! ho sentito l’amministratore il quale
Mi ha risposto che stava aspettando il preventivo dalla ditta... due mesi e mezzo. Mi ha assicurato che avrebbe sollecitato e mi avrebbe fatto sapere
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Sì, ma devi fargli causa. Saranno risarcite tra 7-10 anni. "Uno fa in tempo a mori' ", come si dice dalle mie parti.
L'amministratore potrà solamente fare dei ripristini sulla guaina o sostituirla( approvati da tutti) , MA IL DANNO IN CASA TI TOCCA PAGARTELO!!
Se l'amministratore provvede a sistemare il danno in esso è compreso anche l'intervento sottostante la copertura.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Sì, ma devi fargli causa. Saranno risarcite tra 7-10 anni. "Uno fa in tempo a mori' ", come si dice dalle mie parti.
E' una questione di chi risulta più agguerrito...alla controparte (Condominio) non giova arrivare in Tribunale...salvo che qualcuno si sia bevuto il cervello.

Ad un "debitore" ho fatto saldare anche tutte le spese "professionali" oltre agli interessi passivi...e non mi è servito arrivare a Giudizio.

Ps.
Importante non iniziare mai una "causa persa"...e nelle stesse vanno incluse quelle dove sai che la controparte non ha una lira.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, sono nuova di qui, e devo capire come entrare nel Forum
Buongiorno. Dopo aver messo in vendita la casa scopro che esiste una scrittura privata fatta tra mio padre e mio zio (quest'ultimo defunto) per la vendita di due spazi divenuti poi terrazzi i quali sono stati accatastati ma il documento in questione non è stato autenticato quindi c'è il catasto c'è la provenienza ma non la SCIA. Come risolvo?
Alto