1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pigica

    pigica Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Un condomino del mio palazzo lamenta delle infiltrazioni dovute presumibilmente a dei difetti di costruzione. Lo stabile non ha ancora 10 anni, ma la società che ha costruito l'immobile si è formalmente sciolta. Chi deve provvedere a riparare i danni? Grazie.
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
  3. pigica

    pigica Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Il problema è che la società costruttrice non esiste più...
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    In assenza di fideiussione il problema dovrà essere risolto dall'interno del condominio. Parli di un'infiltrazione senza spiegare dove si verifica e da dove dovrebbe provenire. Se proviene dalla copertura è un intervento che deve curare il condominio. Mentre se la causa è dovuta ad una perdita di un impianto dell'immobile di un condomino spetterà a lui risolvere il problema.
     
  5. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    se i difetti sono di fabbricazione risponde la società costruttrice o chi per lei. Qualcuno risponderà della società.non credi? Se un ponte crolla hai voglia a dire che la società non esiste più. Viene la polizia e arresta il responsabile.
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se la società responsabile è scomparsa puoi chiamare in causa l'eventuale subappaltatore, il direttore dei lavori, il perito certificatore dell'impianto, il collaudatore, nei limiti delle loro responsabilità da dimostrare.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  7. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    d'accordo. Però voglio aggiungere che in Italia non esistono le società anonime. Il costruttore o società che sia. guidata da persone fisiche per legge, anche se defunti vi sono gli eredi, continua a rispondere dei debiti (in questo caso garanzia per dieci anni dalla costruzione)
     
  8. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Le srl intervengono solo con il capitale sociale. I soci saranno responsabili penalmente per le loro scelte, ma non intervengono con i loro capitali personali. Nei fallimenti sovente i creditori restano senza essere risarciti, mentre i soci non sono chiamati a coprire il deficit della società. Giustamente l'impresa, se continua ad esistere, è responsabile per 10 anni dei difetti che dovessero sorgere nell'opera.
     
    A Daniele 78 e arciera piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina