1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Drew79

    Drew79 Nuovo Iscritto

    Gentili signori Buongiorno,
    ho provato con il cerca ma non ho trovato una risposta esaustiva, la domanda è semplice, spero che lo sia anche la risposta.

    oggetto del discorso è un preliminare di compravendita per un immobile che verrà acquistato direttamente dal costruttore, il contratto è stato stipulato tra me e il costruttore, ad oggi, per l'intestazione dell'immobile non sono previste terze parti.

    L'oggetto della modifica è proprio questa: l'inserimento del nome della mia compagna e il cambio della data per il rogito, questa modifica è già concordata tra le parti, il costruttore è d'accordo.

    Possiamo valutare se fare un contratto nuovo o solo una modifica/aggiunta.

    A suo tempo ho regolarmente registrato il preliminare all'Agenzia dell'entrate pagando i dovuti tributi, in questo caso cosa devo fare ?

    1) la modifica ( o il nuovo contratto) vanno registrati, se si come ?
    2) devo annullare il precedente contratto? se si come ? ( in termini di Agenzia delle Entrate )
    3) vanno nuovamente pagati i tributi sulla caparra confirmatoria ?

    Grazie a tutti quelli che sapranno aiutarmi
    saluti
    Andrea
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    In genere si compilano preliminari con la dicitura: Il Sig. xy si riserva di intestare a persona, Società da segnalare all'atto definitivo. Se lo hai fatto non serve nulla.
    A mio avviso, qualora tu non lo abbia fatto, puoi aspettare l'atto definitivo, nel quale il Notaio, vi vorrà entrambi e specificherà che tu che eri il promittente acquirente convieni che divenga l'unica intestataria la tua Sig.ra tal dei tali.
     
  3. Drew79

    Drew79 Nuovo Iscritto

    Buongiorno, grazie per la risposta !
    Il notaio mi ha detto esattamente la stessa cosa, in fase di rogito cointestiamo l'immobile e passa la paura !, poichè dobbiamo anche posticipare la data del rogito mi chiedevo se era il caso di registrare anche l'aggiunta/modifica che faremo al contratto, giusto per maggior garanzia, non vorrei trovarmi un giorno a dover lottare con la burocrazia italiana:rabbia:
    grazie, buona giornata

    Andrea
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina