1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. diabolikky69

    diabolikky69 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Salve amici,
    allora l'assemblea condominiale ha deliberato la turnazione delle pulizie delle scale.io avviamente ero assente e ho ricevuto il verbale e gia' sapevano che ero contrario proponendo vari altre volte un'impresa delle pulizie anche perche' manca l'assicurazione sulle persone .Hanno addirittura affisso un cartello con i relativi turni.
    Ovviamente io oltre ad averglielo ribadito a voce che le scale se le possono pure tranquillamente fare loro perche' noi non intendiamo farle!! ho letto che oltre ad essere una delibera nulla la posso pure impugnare in qualsiasi momento....cosa posso ottenere?
    non solo e' stato urlato e preteso da un condomino che mia mamma era la colpevole delle scale sporche e obbligandola a pulire....registrato .
    grazie a chiunque mi risponde in merito
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Legalmente non possono obbligarti a pulire.
    Scelta loro se farsi carico del tuo lavoro...o nominare una ditta e suddividere la spesa (tu incluso).

    Non serve alcuna assicurazione...perchè non esiste un rapporto di "dipendenza" fra chi pulisce le scale.

    La delibera è "nulla" e tu poi impugnarla in qualsiasi momento..ma non puoi "ottenere" alcunchè.

    Non ti serve riocrrere alla Legge pechè formalmente il Condominio non può importi il lavoro e nemmeno addebitarti spese salvo appunto affidino la cosa a terzi.
    Non possono nemmeno pretendere che tu affida a terzi (pagando) la tua quota/turno di pulizie...ma...devi valutare quanto conveniente sia farsi nemici tutti i propri vicini.

    Economicamente penso sia un tuo vantaggio trovare e pagare chi faccia la tua parte, se tu non vuoi o non puoi.
     
  3. diabolikky69

    diabolikky69 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    sono loro che non hanno avuto rispetto per noi...chiedendo addirittura all'amm.re se si puo' obbligare qualcuno, cioe' noi, a far pagare per le pulizie.Poi quando hanno saputo che non possono ottenere nulla hanno deliberato ..pretendendo cosi' anche da noi che le facciamo volendo obbligarci.....direi che non e' un comportamento da persone civili..anzi e' da ignorante!!!!noi non le faremo mai...e vediamo cosa succede!!!!
     
  4. diabolikky69

    diabolikky69 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    quando mia mamma sara' caduta per le scale ...o mi faro' male io...allora l'amm.re e i condomini ne risponderanno della cosa.....
     
  5. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Concordo con Dimaraz: delibera radicalmente nulla per eccesso di potere; l'assemblea non può imporre al singolo condòmino obbligo di facere relativo ai servizi condominiali.
    Come consigliato da Dimaraz, non fare alcunchè; quindi:
    - non impugnare la delibera (lo si potrà fare sempre).
    - non eseguire la pulizia scale imposta.
    - corrispondere quanto dovuto ove l'amministratore facesse scegliesse ditta delle pulizie per il servizio; ma attenzione corrispondere solo il dovuto pro quota.
    - ove l'amministratore chiamasse ditta delle pulizie ed il relativo costo fosse attribuito solo al condòmino rifiutatosi al servizio, non pagare alcunchè ed impugnare la delibera a suo tempo assunta.
     
  6. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Questo è altra cosa: sua madre percebirebbe il risarcimento per danno patito, nè più nè meno come se lo stesso fosse stato cagionato da ditta delle pulizie.
     
  7. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si, ma in carenza di assicurazione ad hoc i danni all' infortunato/ a toccherà pagarli a tutto il condominio. Nessuno escluso. Un Palazzo vicino al mio, anni fa ebbe tale disavventura. Si pulivano le scale a turno ed un condomino scivolo' sulle scale bagnate fratturandosi un femore ed un polso. Venne risarcito pro quota dagli altri condomini con circa 60.000 euro. Ed il grottesco era che anche lui era un "lavatore" delle scale nel suo condominio! Da allora: impresa di pulizie, congruo contratto per le ore ed i servizi occorrenti ed esplicitati adeguatamente unitamente al compenso ed all' obbligo di indicare nel contratto nome della Compagnia, massimali e numero di polizza. Costa di più ma consente dei sonni più sereni. ....
     
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se fossero queste le "mancanze di rispetto"...il mondo non avrebbe tanti problemi (ben più grravi).

    Come detto evita qualsiasi azione ...non te ne verrebbe alcun "risarcimento" in tasca se era quello che tu intendevi.
    Ma aspettati di pagare comunque un conto sia monetario che in altre forme.

    Mmmmh...citare un episodio senza tutti i particolari può essere falsante.

    Spiegato già in altri sedi. Se si decide per l' autopulizia nessuna delibera è necessaria, e tantomeno una polizza.
    Si opera di comune accordo senza formalizzare nulla ed ognuno sotto la propria responsabilità è libero di fare le pulizie sulle aree comuni (che sono anche di proprietà diretta).

    Nell' episodio riportato probabile che:
    -avessero verbalizzato un impegno che ha portato il Giudice (se andati in causa)
    -l' infortunato abbia fatto causa in quanto vittima e non esecutore del lavoro.

    Se ti metti a lavare le scale devi segnalare il pericolo di scivolamento.
     
  9. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    E' nulla perché tu eri assente? Se no per quale motivo è nulla?
     
  10. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    E' "nulla" anche se era presente...perchè contraria alla Legge.
     
  11. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    In un condominio che conosco i proprietari fanno le pulizie da sé (sono assicurati contro gli incidenti). Che c'è di male? Quale norma è violata?
     
  12. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nessuna norma violata. Neppure il buonsenso che ha suggerito loro di stipulare l' assicurazione.
     
  13. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se vuoi vivere in pace devi accettare la turnazione, deliberata a maggioranza dei condomini presenti che non sie obbligata a fare personalmente le pulizie, puoi sempre incaricare un condominio o addirittura una impresa delle pulizie per coprire tale periodo, naturalmente sarà onerosa
     
  14. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Sconsiglio tal opzione:
    - Si prestera' il fianco ad altri abusi, si' perche' imporre un obbligo di facere lo e'
    - Si conseguira' un danno economico; la spesa pro quota per il servizio condominiale sarebbe minore (chiamare una ditta solo per la propria incombenza costera' assai)

    Come gia' detto:
    Non si faccia nulla e si attenda pazientemente che sia il Condominio a ripristinare la legalita'
     
  15. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quale opzione? Grazie.
     
  16. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    perché costerebbe assai? ha chiesto? in genere le pulizie si fanno una o due volte a settimana facendo la turnazione sarebbe ben poca cosa se si fanno due conti va a finire che spenderebbe meno se la ditta la sceglie il condominio e deve obbligatoriamente pagare la sua quota.
    Ma almeno il fegato è salvo.
    Poi ogni persona è padrone di vivere in pace o in guerra ma sia nell'uno che nell'altro caso costa qualcosa, vi pare.
     
  17. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Certo, tal conteggio e' esperienza sul campo.
    Provi a fare un contratto.
    7 Condomini in autopulizia ed 1 per cui interverra' la Ditta.
    Pulizia 1 volta settimana.
    Se il contratto fosse per 52 settimane avrebbe un costo, se per sole 7..... il costo unitario lievitera' assai
     
  18. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Quella proposta da @adimecasa:
    Eseguire la delibera accollandosene il costo
     
  19. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    No di certo.
    Darebbe invece adito a nuovi sopprusi: giardinaggio e quant'altro in ambito del far da se e per destinataria la signora anziana (che non potendo provvedere dovra' spendere molto altro): il fegato ne sara' di certo corroso.
     
  20. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ollj e dai come sei cattivo mi fai venire in mente una barzelletta: padre madre e figlio che litigavano di brutto entrano i vicini per sedare gli animi, su insomma e che sara mai, ........la madre: questo fetentone ha tre quintali di olio e a me a suo padre vuole dare solo 10 litri,....... il figlio: si ma voi capite la fatica che ci vuole, pota l'albero dagli la medicina dagli l'acqua cogli le olive schiacciale ecc......... i vicini e va bene ma sono sempre tuo padre e tua madre su dagli un 50 litri cosi fanno tutto l'anno....su dai dove sta l'olio che vi diamo una mano a dividerlo, il padre........ beh veramente qui sta il nocciolo dell'oliva che abbiamo mangiato si dovrà piantare e aspettare che cresca l'albero e.......
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina