1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Nausicaa12

    Nausicaa12 Nuovo Iscritto

    Salve verso fine Marzo la mia inquilina, mi manda un sms riferendomi che per un paio di settimane andrà con il bambino in affido a vivere dalla madre causa topi!!!????.....cosa non vera e mai verificabile da nessun altro condomino......perchè, detta da lei le avrebbero tolto il bambino se non andava subito via......le chiedo di mostrarmi questo documento da consegnare all'amministratore per far fare un disinfestazione, il documento non è mai più comparso compresa la mia inquilina.....
    Mi chiamano dopo un paio di giorni dall'sms gli altri inquilini dell condominio per avvisarmi che la mia inquilina stà facendo traslocco....tento di chiamarla subito il cell è cambiato....solo grazie ad un sms tenuto un paio di mesi prima suo con un numero sconosciuto riesco a rintracciarla, lei nega di fare traslocco riferisce di portare via solo alcune cose....dopo una lunga telefonata alla fine mi dice che non vuole più abitare lì, le ricordo almeno di mandare una raccomandata di preavviso entro fine marzo, e ci accordiamo di incontrarci entro 10 giorni per il cambio utenze la consegna delle chiavi e la firma del contratto.
    Da quel momento non si riesce più a contattare, non risponde agli sms, solo un paio di volte con cellulari di amici che non riconosce il numero riesco a parlare con lei per alcuni minuti....riferisce di essere troppo occupata per incontrarmi e per spedire la raccomandata avendo un grosso problema famigliare il vero padre del bambino è sparito e lei è dovuta fuggire via di corsa avendo paura che lo rapisse e che ci saremmo risentiti tra un mese perchè lei andava in vacanza....da quel momento non si è più riuscito a contattarla, non ha più pagato l'affitto e le spese condominiali.
    Mi sono poi rivolta all'agenzia immobiliare che ha provato a contattrla tramite la madre anche lei irreperibile.....cosa si può fare?....non posso più neanche riaffittarlo fino a quando lei non firma il contratto di recesso....come faccio a ritornare in possesso del mio appartamento che è vuoto?......grazie
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    sfratto esecutivo immediato.
    non si puo' fare altro. niente disdetta, niente chiavi.................
     
  3. Nick22

    Nick22 Nuovo Iscritto

    Vorrei vedere se uno presta la macchina ad un amico e non ti consegna le chiavi e l'auto, cosa succederebbe dopo. Possibile che da proprietari non si è tutelati per quello che è già nostro? Ma perchè non si cambiano queste norme in modo da far diventare la mancata consegna di un immobile con relative chiavi, un reato penale? A mio modo di vedere è un furto vero e proprio.
     
  4. giovannidel56

    giovannidel56 Nuovo Iscritto

    queste norme non verranno mai cambiate perchè interessano solo poche persone per modo di dire non interessa i porci che ci governano di volta in volta percio non e un problema che possono discutere se il problema fosse loro dall'oggi al domani si troverebbe la soluzione
     
    A Marco Sussi piace questo elemento.
  5. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Devi necessariamente agire a mezzo sfratto per morosità, e la tempistica sarà allungata dalla sua irreperibilità per effettuare la notifica.
    Una soluzione alternativa, anche se può sembrare una beffa, ma non lo è nell'economia globale della procedura e delle spese che dovrai sostenere, è quella di cercare di contattarla, o a mezzo sms o per parenti e conoscenti, per offrirle 300 - 500 € per la riconsegna delle chiavi.
    Può sembrare un paradosso, ma non lo è.
     
  6. Nick22

    Nick22 Nuovo Iscritto

    Cambi la serratura, senza farti vedere, se la trovi di persona le consegni una lettera di disdetta in presenza di 2-3 testimoni, aspetti qualche mese, se non arriva risposta la casa la riaffitta e poi è a posto. Se tutti darebbero soldi a chi commette dei torti fare l'inquilino diventerebbe un mestiere redditizio.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina