1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pelizzoli

    pelizzoli Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    sono proprietario di un appartamento che ho dato in locazione ad una signora (serba) e mi ha assicurato che ci avrebbe vissuto lei e il marito perchè i figli vivevano con la suocera, anche perchè l'appartamento è di Mq 48 cioè per due persone , invece ora sono in 5 ad abitarci (3 figli) creando rumori di ogni genere , l'amministratore mi ha già richiamato 4 volte con raccomandate ; cosa si può fare x farla andare via . Ringrazio anticipatamente chi mi vorrà rispondere
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Mandare via l'inquilino non è cosa così semplice, sol perchè arreca fastidio ai vicini.
    A meno che il RdC non vieti espressamente le immissioni moleste che superino la normale tollerabilità (art. 844 c.c.).
    Secondo una sentenza di cassazione.( n. 11383/2006) il locatore a fronte del reiterato inadempimento del conduttore al regolamento condominiale, richiamato dal contratto di locazione avrebbe infatti lo strumento giuridico per riottenere la disponibilità dell'immobile. Ed il non attivare tale strumento giuridico lo renderebbe a sua volta inadempiente all'obbligo del rispetto del regolamento di condominio. In altre parole, quando si da in locazione una unità abitativa a un terzo, il proprietario risponde nei confronti degli altri condòmini delle violazioni al regolamento condominiale consumate dal proprio conduttore. Per esentarsi da responsabilità deve dimostrare di avere adottato misure idonee a far cessare gli abusi ponendo in essere tutte le iniziative necessarie compresa quella di richiedere la cessazione anticipata del rapporto di locazione.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    l'amministratore deve intervenire solo su chi crea disturbi tra condomini residenti nello stabile, ed eventualmente far intervenire chi di dovere per accertare tale disturbo, e solo dopo l'esito fonometrico potra agire, ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina