1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. esserre88

    esserre88 Ospite

    Salve,
    ho un contratto di locazione di un appartamento in condivisione con altri tre inquilini che scadrà tra un paio di mesi.
    Da poche settimane mi è stato comunicato che due settimane prima della fine del contratto andranno via e staccheranno tutte le utenze a loro intestate (acqua, luce, gas), mettendomi nella condizione di fare voltura o nuovo allacciamento per le due settimane restanti.
    Se io non acconsentissi ad intestarmi le utenze, loro potrebbero staccarle senza preavviso lasciandomi senza tali beni primari? Da considerare che appunto, secondo il contratto loro dovrebbero andar via l'ultimo del mese.
    Grazie a chi saprà darmi una risposta.
     
  2. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Essendo gli unici intestatari delle utenze lo possono fare; altro discorso se tal azione sia legittima e/o lesiva dei suoi legittimi interessi (diritto ad usufruire dell'immobile sino alla data stabilita); andrebbe letto il suo contratto; ove non fossero rispettate le condizioni pattuite e lei fosse leso nei suoi diritti, avrà diritto per chiedere il ristoro del danno cagionatole; tuttavia dovrà rivolgersi ad un legale, al Giudice, tempi e costi...
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ho sentore che ci sia un problema di ritorsione, magari dovuto ad una divergenza di opinione chissà in quale ambito. Se foste in buoni rapporti, loro non dovrebbero avere alcun problema a presentare la disdetta alla fine del contratto permettendo a te di usufruire dell'immobile secondo contratto. Probabilmente, il problema è da individuare sui costi di tale operazione che dovrebbero essere riversati sulle tue spalle.
     
  4. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    con la scusa che si deve prendere un legale e con i costi da sopportare alcuni se ne approfittano,;):p tanto non prendi un legale per così poco
     
  5. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non è possibile fare la disdetta in differita? nel senso fanno la disdetta oggi ma con l'effettivo distacco a fine mese con il motivo che non ritorneranno più e non avranno il tempo di fare la disdetta in quel giorno preciso. oppure c'è un dispettuccio?
     
  6. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quindi evidentemente non vogliono pagare il consumo delle due ultime settimane, durante le quali l'appartamento sarà abitato solo da te.
    Hai provato a proporgli il rimborso della spesa relativa al consumo di quelle due settimane?
    Dalle bollette precedenti e con una stima dei consumi potete avere un'idea della spesa rapportata al periodo in questione. E se proprio non si fidano della tua promessa di rimborso, puoi anticipargli una certa somma.
    A fine locazione chiuderanno le utenze e in base alle ultime bollette potrete calcolare esattamente la parte di tua esclusiva competenza
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    E' ben difficile stabilire il consumo negli ultimi mesi poiché venendo a mancare due coinquilini, ovviamente lo stesso sarà imprevedibile.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina