1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Dovendo controllare alcuni dati dell'inquilino, mi sono rivolto al comune per richiedere lo stato di famiglia. L'impiegata me lo ha rilasciato dopo avermi fatto compilare una richiesta. Mi domando: i registri dello stato civile non sono pubblici? Perché bisogna fare una richiesta scritta? Chi sa la risposta per favore risponda alla domanda. Grazie
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Dak regolamento in tema di registri anagrafici (il DPR 223/1989), art. 33 :



    "l'ufficiale di anagrafe rilascia a chiunque ne faccia richiesta, fatte salve le limitazioni di legge, i certificati concernenti la residenza e lo stato di famiglia". Inoltre, il comma 2 aggiunge che "ogni altra posizione desumibile dagli atti anagrafici, ad eccezione delle posizioni previste dal comma 2 dell'articolo 35 (dati relativi a professione, arte o mestiere, condizioni non professionale, titolo di studio, e altre notizie la cui inclusione sia stata autorizzata).
    L'articolo 37 prevede che è vietato alle persone estranee all'ufficio di anagrafe l'accesso all'ufficio stesso e la consultazione diretta degli atti anagrafici.
    Da : Comuni d'Italia :: Leggi argomento - Ricerca genealogica e tutela privacy
     
    A jac0, gattiglia e ada1 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina