• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

tattyn

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buongiorno, il mio nuovo inquilino di un locale commerciale non paga l'affitto perchè l'amministratore non vuole che metta i tubi del gas in una certa posizione. Al di là di questioni logistiche, io chiedo se questo può essere un motivo. Lui ha preso il ocale dopo averlo vagliato e ritenuto idoneo alla sua attività. L'amministratore dice che è tra lui e l'inquilino quando io chiedo spiegazioni. Vorrei sapere se comunque lui è tenuto a pagare, magari poi rifacendosi sull'amministrazione. Grazie
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Quindi non sei riuscita a risolvere con l'amministratore del condominio il problema di cui avevi parlato:

Nei contratti di locazione in genere si scrive che il conduttore ha visitato l'immobile, l'ha trovato in buono stato locativo e adatto all'uso convenuto.
Probabilmente anche sul tuo contratto sta scritto qualcosa di simile, visto che dici
ha preso il ocale dopo averlo vagliato e ritenuto idoneo alla sua attività
Per cui secondo me deve pagare regolarmente il canone.

poi rifacendosi sull'amministrazione.
Questo direi di no, perché il Condominio (e il suo amministratore) è estraneo ai rapporti intercorrenti tra un condòmino/locatore e il suo inquilino.

E' una situazione un po' particolare, ti sei consultata in merito con un avvocato?
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Non è chiaro se l'amministratore ha specificato i motivi per cui non vuole si mettano i tubi del gas.
E comunque deve fornire le spiegazioni a te, che sei la proprietaria del locale, indipendentemente dai rapporti tra te e l'inquilino.
 

tattyn

Membro Attivo
Proprietario Casa
Grazie di ricordare il problema. Non riesco più a capire. Sembrano due bambini che si inviano mail (a me per conoscenza) in cui si dicono che uno prende in giro l'altro. L'amministratore dice che non capisce perchè vuole far passare i tubi in un certo punto, l'inquilino ribatte che è suo diritto e via dicendo. Nel frattempo lui non paga. Il contratto di locazione contiene quella clausola ed è molto chiaro in merito.
Adesso contatterò l'avvocato che credo non ne possa più neppure lui. Grazie ancora
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
contatterò l'avvocato
Chiedi all'avvocato se è consigliabile iniziare la procedura di sfratto per morosità. Se secondo lui il conduttore potrebbe opporsi davanti al giudice con la motivazione che non paga perché il locale non è idoneo.
Non hai specificato quante sono le mensilità insolute, ma una locazione che inizia così non promette nulla di buono!
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

vittorievic ha scritto sul profilo di gabriella2013.
.
Per una rinuncia di diritto di abitazione è obbligatorio un atto notarile o si può ottenere anche con scrittura privata?
Alto